annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Problema installazione tappetino

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Problema installazione tappetino

    Ciao a tutti,*sono nuovo del forum.*Dopo tanto tempo che ci pensavo ho acquistato grazie alla complicità della fiera di Origgio (Va) un falso corallo campbelli. È lungo circa 24 cm.Ho acquistato un terrario 80*h40*30. Ha all'interno una lampada spot da 60 w. Ho acquistato anche un tappetino riscaldante ma su un lato ha un'attaccatura in plastica dura di qualche cm. Per installarlo sotto in terrario devo mettere dei piedini allo stesso in modo che ci stia sotto anche l'attaccatura in plastica? Oppure ci appoggio sopra il terrario e tengo l'attaccatura di fianco fuori dal vetro? Le istruzioni non sono molto esplicative purtroppo.Come substrato al momento ho usato il cocco in attesa che arrivi l'aspen. La temperatura interna (usando il tappetino a contatto con la parete posteriore del terrario è di 27 gradi. Devo inserire ancora una zona sotto la lampada per fare il punto a 30 gradi. Al momento il serpe sta sempre sotto la vaschetta dell'acqua.*Quando l'ho acquistato (2 giorni fa) non ho chiesto quando ha mangiato l'ultima volta. Che faccio? Faccio un tentativo con pinky o attendo ancora?*Grazie a chiunque mi risponderà.*

  • #2
    Ciao,
    il tappetino lo puoi inserire sotto il terrario se è in vetro (il terrario ha le prese d'aria laterali?) e lasci l'attaccatura fuori.
    La lampada spot non serve, basta il tappetino, l'importante è che sia termostatato.
    Per alimentarlo aspetta altri 3/4 giorni.

    Commenta


    • #3
      Ciao grazie per la risposta. Il terrario ha le prese d'aria in alto sul tetto (una fascia bucherellata verso la fine del vetro in dietro) e sotto l'apertura delle porticine scorrevoli davanti.
      Il terrario è in vetro. Sotto al tappetino lascio il legno del tavolo o posso mettere un tappeto di stoffa? Il senso è: potrebbe incendiare qualcosa?
      Grazie
      Ultima modifica di abducted; 25-09-2013, 00:46.

      Commenta


      • #4
        Il senso è: potrebbe incendiare qualcosa?
        No, se il tappetino è termostatato a quelle temperature non incendi nulla .

        Commenta


        • #5
          Attenzione alle fughe!
          In generale per esemplari così piccoli si preferisce la stabulazione in vasche sia per una questione di stress che, appunto, di sicurezza per evitare fughe.
          Volendo puoi procurarti una vasca tipo ikea e inserirla momentaneamente dentro il terrario
          She's a rebel, she's a saint.
          She's the salt of the Earth and she's dangerous.

          Commenta


          • #6
            si si i buchi sono troppo piccoli affinché la signorina possa scappare. Ok il termostato l'ho acquistato e mi deve arrivare. Ho passato il tappetino sotto al terrario ed ho una temperatura dell'aria di 28 gradi. Temperatura al suolo in una zona lontana dalla luce di 25. Per il momento sto monitorando la temperatura. Che dite di notte provo a far spegnere il tappetino con la luce per vedere che temperature raggiunge?
            Grazie ragazzi!

            Commenta


            • #7
              Ho passato il tappetino sotto al terrario ed ho una temperatura dell'aria di 28 gradi.
              La temperatura nella zona calda deve essere di circa 30 gradi e va misurata al suolo, meglio se con un termometro con sonda.

              Che dite di notte provo a far spegnere il tappetino con la luce per vedere che temperature raggiunge?
              Non ho ben capito cosa intendi. Di notte lasci la lampada accesa?
              La lampada non è necessaria e può anche essere pericolosa se non è adeguatamente schermata e resa inaccessibile al tuo piccolo ospite.
              Per mantenere le giuste temperature ti basta posizionare il tappetino per 1/3 della lunghezza del terrario e il termostato (procuratelo al più presto) con la sonda posizionata al suolo (zona calda) a contatto con il substrato (anche di notte ).]

              Commenta


              • #8
                Allora: la lampada di notte si spegne. Ho lasciato il tappetino accesso ed al suolo è di 25 gradi ed anche quella dell'aria è scesa a 25. La zona calda la intendo dove la luce spot converge la luce. Li non l'ho misurata poiché dovrei spostare il termometro proprio dove la luce batte. La mia domanda sullo spegnere il tappeto di notte era più che altro perché mi avevano detto che la notte la temperatura doveva abbassarsi. Al momento non ho una sonda per verificare la temperatura al suolo ma uso un'altro termometro piazzato sotto il substrato a contatto col vetro.
                Quindi la temperatura al suolo dovrebbe essere di 30 gradi anche di notte?

                Commenta


                • #9
                  Quindi la temperatura al suolo dovrebbe essere di 30 gradi anche di notte?
                  Si, non è necessario ricreare un'escursione termica notturna (anche se alcuni allevatori preferiscono abbassare la temperatura notturne di qualche grado), l'importante è ricreare un gradiente termico nel tuo terrario che va dai 22/24 gradi (zona fredda) ai 28/30 (zona calda).

                  Puoi prendere come riferimento la scheda d'allevamento per Pantherophis guttatus.
                  http://www.sanguefreddo.net/portale/...llevamento-11/
                  L'allevamento è molto simile, cambiano le temperature che per i Lampropeltis sono più alte di qualche grado.

                  Per la lampada spot (se proprio hai deciso di usarla anche se sconsigliata), assicurati che sia ben schermata e inaccessibile al tuo ospite, altrimenti potrebbe ustionarsi.

                  Buon allevamento!

                  Commenta


                  • #10
                    Eccomi.
                    Ho caricato delle immagini.
                    Si vede il terrario nella sua completezza e poi dove sono posizionate le prese d'aria.
                    La prima e' sotto le porticine scorrevoli. Crea un ripiano bucherellato che comunica con l'esterno.
                    La seconda e' sul tetto del terrario in fondo lungo tutta la larghezza del terrario.
                    Il teschio e' il rifugio nella zona calda. Per la zona fredda (dalla vaschetta verso sinistra del terrario) devo ancora metterlo ma il serpe sta sotto la vaschetta per il momento.
                    Stasera gli ho dato da mangiare ed ha mangiato subito!!!
                    La luce che si vede l'ho sostituita con una lampada a basso voltaggio togliendo la spot.
                    Ah: l'ultima foto e' il bellissimo serpe che e' una signorina

                    P.S. Mi accorgo adesso che le foto le carica al contrario. Quindi la prima e' l'ultima e cosi' via.
                    File allegati

                    Commenta


                    • #11
                      Il terrario è bello , li dentro ci starà per un bel po di tempo , stai attento in ogni caso allo spazio aperto tra i due vetri , per esperienza ti posso dire che molti baby da li ci passano anche se non sembra ma possono apiattirsi un bel po .

                      Commenta


                      • #12
                        Ah! Bella storia! Non lo sapevo. Grazie Lasius per la dritta. Grazie per il tuo apprezzamento l'ho preso apposta grande così non dovrò cambiarlo.

                        Commenta


                        Sto operando...
                        X