annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Thamnophis marcianus

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Thamnophis marcianus

    Sarei intenzionato a prendere questo serpente, ma non ho trovato schede complete, quindi chiedo il vostro aiuto vorrei tenerlo al meglio e per ora ho letto che regge le temperature invernali di casa, circa 20 gradi. Per nutrirlo avrei pensato a latterini/merluzzo e integrazione con pinky o primo pelo. La vasca che vorrei prendere 55x40x20 arredata con scottex umido, tana e vasca dell'acqua. Ma potrei anche prendere un KOMPLEMENT 100x 58, ovviamente user altre vasche all'inizio. L?unico dubbio sono gli odori, vero che puzzano? E le informazioni che ho letto sono vere?
    Grazie in aticipo per le risposte

  • #2
    Questa la scheda dettagliata :http://www.squamata.it/mypages/caresheetTM.html

    Per il cibo esattamente il contrario di base devi dare topi e come integrazione pesce

    Se usi la funzione cerca troverai molte discussioni in merito basta cercare un p

    Commenta


    • #3
      Avevo letto quelal scheda solo che non mi era molto chiara la situazione, grazie per la delucidazione riguardo alle altre domande? Potresti aiutarmi, per favore

      Commenta


      • #4
        a temperatura di casa sta bene, certo riscaldare a 26C meglio.

        la vasca da 55cm. va bene, la complemente da 100x58 troppo grande, al massimo prendi una samla sui 70cm. di lunghezza. La komplement poi sul coperchio ha due aperture dalle quali il serpente uscirebbe, e dovresti provvedere a tapparle.

        Se dai pesce puzzano, se dai topi si pu sopportare l'odore. Comunque defecano molto spesso.

        Commenta


        • #5
          Le stesse caratteristiche sono presenti negli altri thamnophis?

          Commenta


          • #6
            Pi o meno si , sempre meglio abituarli subito ai topi e integrare solo a volte con il pesce , ci sono Thamnophis che rimangono anche pi piccoli del marcianus ma il discorso sempre quello , il metabolismo molto veloce ma standoli dietro il problema si risolve con la pulizia della teca.

            Commenta


            • #7
              I marcianus restano comunque piccoli, soprattutto i maschi. Un terrario o vasca da 50x50 pi che sufficiente. Sulle temperature, eviterei le vie di mezzo: sono nord americani, in inverno o li brumate o li tenete caldi (a mio parere), il fatto che siano resistentissimi e reggano praticamente a qualsiasi stabulazione un alto paio di maniche. Abituarli a topi non un grosso problema, magari i primi periodi da baby mangiano pi volentieri pesce (potete usare pesce ghiaccio neoxalans sp. o Sperlani Osmerus eperlanus, che trovate comunemente in quasi tutti i negozi di cibo congelato). Per gli odori, se sul fondo mettete anzich carta 2-3 dita di torba, non avrete problemi.

              Commenta


              Sto operando...
              X