annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

baby elaphe guttata in arrivo...chi mi può dare consigli??

Comprimi
Questa discussione è chiusa.
X
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • baby elaphe guttata in arrivo...chi mi può dare consigli??

    innanzi tutto salve a tutti,sono nuovo di questo campo e mi servirebbero delle dritte...lunedì vado a prendere un baby elaphe guttata,sto finendo ora il mio terrario,più o meno ho cercato le caratteristiche su internet,e le dimensioni del mio sono circa 50x60x57h riutilizzando un vecchio mobile,quello che non ho capito bene vedendo su altri forum,è se serve o non serve una lampada per riscaldare,dico questo perché mi è stato sconsigliato di usare tappetini o cavetti...nel caso dovesse servire,una lampada buona che posso trovare anche dal ferramenta quale può essere?...altra cosa,come substrato posso usare il terreno per vasi?...ed infine,ho un bel pezzo di radice trovata in un bosco,come posso trattarla??...per favore aiutatemiiiiiii

  • #2
    Assolutamente nessuna lampada! Solo cavetti o tappetini!
    Come sub strato consiglio aspen, che secondo me è il migliore, o segatura depolverata, l'importante è che non sia fatta con legni di conifere.
    La radice...beh parliamo di un serpente terricolo e fossorio, quindi la radice avrebbe principalmente una funzione estetica!

    Commenta


    • #3
      ooook..per quanto riguarda le dimensioni del terrario,vanno bene?..un'altra cosa,quanto potrebbero costare i cavi ed un termostato??...grosso modo..considerando che è di legno,come li posiziono???...posso usare dei sassi al posto della radice?

      Commenta


      • #4
        Le dimensioni del terrario vanno bene per un adulto, mentre per un baby è consigliabile procurarsi un fauna box di circa 20x30 cm dove alloggiarlo per i primi mesi di vita.
        Per cavo, termostato, termometro e igrometro la spesa si aggira sui 50€, logicamente se punti a qualcosa di più affidabile il prezzo sale.
        Visto che il terrario è in legno, dunque materiale isolante, il cavo riscaldante dovrà essere posizionato all'interno, schermato da una lastra di plexiglass o vetro o altro per non far entrare il serpente a diretto contatto con esso. Inoltre deve coprire circa 1/3 della superficie del terrario per creare la zona calda in cui posizionerai anche le sonde di termostato e termometro.
        Più che sassi e radici io userei dei semplici rifugi o tane da mettere 1 in zona calda e 1 in zona fredda.

        Commenta


        • #5
          ...ooook...scusami ancora,come box posso usare i contenitori in plastica tipo quelli che si trovano all' IKEA???....comunque quel terrario per un adulto va bene..occorre fargli delle modifiche specifiche??...so che è tardi,ma non sto nella pelle...

          Commenta


          • #6
            Tra le schede trovi quella relativa al Pantherophis guttatus e se usi il tasto cerca vedrai che sono questioni pluritrattate
            She's a rebel, she's a saint.
            She's the salt of the Earth and she's dangerous.

            Commenta


            Sto operando...
            X