annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

baby elaphe guttata

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • baby elaphe guttata

    ho da poco preso un baby di elaphe,volevo sapere se come fonte di riscaldamento può andare bene una lampada da 50w?...perché ne ho una,e la sto già usando...è collegata ad un termostato a 29°...devo procurarmi altro?...il fauna box è inserito nel terrario in legno...vi chiedo queste cose,perché il serpo è sempre o rintanato sotto la carta o in tana...poi un'altra informazione..giovedì scorso gli ho dato un pinkie scongelato,dopo 2 giorni l'ha rigurgitato...è possibile perché ho toccato spesso il fauna box???...help me!!!!!

  • #2
    Leggi la scheda di allevamento del Pantherophis guttatus che trovi in sezione schede. Lì c'è scritto tutto e sarebbe bene leggerla PRIMA di prendere un animale.

    La lampada non va bene, il riscaldamento deve venire dal basso, quindi tappetino o cavetto, e deve essere termostatato a 28º in modo da mantenere quella temperatura in zona calda e da avere 24º circa in zona fredda.

    Se è senza riscaldamento può aver vomitato (o rigurgitato?) per quello. Come può anche essere che tu l'abbia stressato; dopo aver mangiato non vanno toccati per un paio di giorni!
    Hai fatto un esame delle feci per escludere parassiti? Il pasto era delle giuste dimensioni?
    She's a rebel, she's a saint.
    She's the salt of the Earth and she's dangerous.

    Commenta


    • #3
      ok..ti ringrazio per la risposta..no non ho fatto esami delle feci o che...sto cercando un veterinario che tratti animali esotici...

      - - - Updated - - -

      come faccio a capire se il pasto è delle giuste dimensioni?

      Commenta


      • #4
        Ciao, leggiti le migliaia di schede che ci sono sul Pantherophis Guttatus...è spiegato tutto.
        Come già detto da Layla la lampadina non va bene visto che sono animali notturni assorbono calore dal basso e hanno bisogno di differenza di temperatura .
        Con la lampadina oltre a non avere zona fredda e calda, dovresti tenerla accesa anche di notte facendolo stare sempre rifugiato.
        I rettili son emozionanti da tenere ,ma non sono cani e gatti.... Quindi hanno bisogno di cure e climi adeguati , riassumendo il tutto è obbligatorio essere informati prima

        Commenta


        • #5
          ho risolto,ho preso oggi un tappetino da 20w e l'ho impostato a 29° sul termostato...dato che la fortuna ed io non siamo amici,al negozio oggi non avevano i termometri con sonda,dato che ho letto la scheda prima di prenderlo,dice che come termometro va bene anche quello da esterni..ma c'è una differenza di circa 1 grado e mezzo tra quello che ho impostato sul termostato e quello segnato dal termometro(27,5°),posto a 2cm dal tappetino...mmmmmh...puo andare come temperatura comunque??? perché non vorrei che fosse calibrato male il termometro,e alzo troppo la temperatura del termostato...(per il termometro digitale devo attendere lunedì)
          Ultima modifica di damiano 87; 23-10-2013, 18:20.

          Commenta


          • #6
            Ciao.
            Una temperatura di 27.5°C è accettabile.
            Il termometro da esterno che hai montato immagino sia a mercurio o ad alcol, quelli non digitali, sono a rilevamento istantaneo ed invece quelli digitali hanno un diverso tempo di reazione alla lettura che è scritta sulle specifiche tecniche.
            Quindi è possibile che il termostato per un po di tempo rilevi la stessa temperatura e l'altro continui a variare ma è anche possibile che uno dei due sia starato.
            Purtroppo nessun dei due si può tarare quindi attendi a lunedì il nuovo termometro.
            Posso chiederti che termostato hai? o darci le specifiche tecniche?

            Commenta


            • #7
              termostato analitico con sonda...non ho capito una cosa,il termometro digitale è migliore?..potrebbe essere un problema del termometro a mercurio (da esterni)... ?

              Commenta


              • #8
                Ciao, Per stabilire qual'è il migliore bisogna guardare le specifiche tecniche dei termometri.
                Il mercurio si dilata col calore quindi dovrebbe essere preciso alla perfezione, se ovviamente, il costruttore ha suddiviso la dilatazione in maniera corretta e se è stato "tarato" alla stessa altitudine di dove verrà utilizzato. Questo potrebbe sembrare una cavolata ma basta provare a far bollire dell'acqua al mare e in montagna e vedrai che al mare impiega meno tempo, quindi abbiamo notato come influisce l'altitudine sulla temperatura.
                Comunque stiamo parlando di pochissimi gradi.
                Inoltre devi guardare l'errore di lettura dello strumento che sarebbe la tolleranza della lettura della sonda.
                In fine non si può stabilire con precisione la taratura di un termometro.

                Commenta


                • #9
                  per la notte a che temperatura metto il termostato?? 25° zona calda va bene??

                  Commenta


                  • #10
                    Lascialo a 28º almeno finché è baby, una volta cresciuto potrai abbassarlo di un paio di gradi se vorrai
                    She's a rebel, she's a saint.
                    She's the salt of the Earth and she's dangerous.

                    Commenta


                    • #11
                      sempre 28° non devi cambiare

                      Commenta


                      Sto operando...
                      X