annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Dubbio accoppiamento ibridi

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Dubbio accoppiamento ibridi

    Salve ragazzi , e mi riferisco soprattuto a tutti coloro che hanno fatto o fanno tutt'ora ibridi tra elaphe e lampropeltis oppure tra due specie di lampro differenti. Io mi sono dedicato in questi anni soprattutto ad elaphe, California ed hondurensis e questa volta sono tentato anche da questo tipo di accoppiamento ed ero curioso di sapere se bisogna mettere in pratica accorgimenti particolari tipo utilizzare il maschio di una specie piuttosto che la femmina o viceversa, se ci sono delle "tattiche" o dei metodi che bisogna utilizzare affinché l'accoppiamento avvenga senza "pasti" indesiderati, soprattutto se si intende utilizzare dei California . In pratica vorrei farmi quattro chiacchiere su questo tipo di accoppiamenti, soprattutto per sperimentare cose nuove discostandomi dalle classiche linee di sangue e relativi morph. Grazie in anticipo a tutti....

  • #2
    Nessuno che mi sappia aiutare?

    Commenta


    • #3
      Prova ad usare il tasto "Cerca" che di discussioni simili ce ne sono state tante
      She's a rebel, she's a saint.
      She's the salt of the Earth and she's dangerous.

      Commenta


      • #4
        se mastichi un po di inglese puoi dare un occhiata su "hybrid haven ",li trovi un bel po di info
        http://www.hybridhaven.net/index.php

        Commenta


        • #5
          Personalemnte ho fatto fino ad ora 2 tipi di ibridi sempre usando maschio di guttata, una volta con una Lampro Mexicana e quest'anno con una Hondurensis, mai usato accorgimenti particolari, però devo dire anche che molti altri tentativi non mi sono riusciti: per esempio ho un maschio Getula che non ne vuol sapere di ibridarsi con nessuna.

          Commenta


          • #6
            Grazie Lionello.....molto interessante il forum....mamba grazie per i consigli...quindi deduco che per ipotesi può riuscire come non può..Fondamentalmente dipende dall'animale? Perché io ho visto persone che continuamente ibridano e sempre con successo.....ci sarà un sistema mi chiedo!!

            Commenta


            • #7
              Originariamente inviato da mikemir Visualizza il messaggio
              Grazie Lionello.....molto interessante il forum....mamba grazie per i consigli...quindi deduco che per ipotesi può riuscire come non può..Fondamentalmente dipende dall'animale? Perché io ho visto persone che continuamente ibridano e sempre con successo.....ci sarà un sistema mi chiedo!!
              Perchè quelli che non ha successo non lo postano

              Commenta


              • #8
                straquoto!!!!!!!!!!!!!!

                Commenta


                • #9
                  ahahahahah...si molto probabilmente...ma io mi riferivo proprio a persone che nellà realtà producono continuamente ibridi.

                  Commenta


                  • #10
                    L'anno scorso provai maschio L.G.Nigrita X Guttata femmina (entrambi NON brumati): se li lasciavo ancora 2 secondi insieme mi sarei ritrovato solo più una nigrita cicciottella!
                    Quest'anno faccio fare la brumazione alla nigrita e riprovo.. se attaccherà anche quest'anno la femmina ad ogni tantativo ho già pronto un maschietto jungle da provare..

                    Commenta


                    Sto operando...
                    X