annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Elaphe situla

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Elaphe situla

    vorrei sapere se servono permessi x detenere le elaphi situle,grazie x le risposte ciao..

  • #2
    occorre un documento che certifica la nascita in cattività

    Commenta


    • #3
      da quello che sò i serpi presenti sul suolo italiano non sono detenibili.
      ciao tham

      Commenta


      • #4
        come dice black serve un certificato di nascita in cattività che ti deve essere rilasciato insieme all'animale quando lo acquisti
        The Boss™
        [URL="http://www.qualitysnakes.it/"]www.qualitysnakes.it[/URL]
        Qui trovate il [URL="http://www.sanguefreddo.net/showthread.php?27229-Regolamento-SFn"]Regolamento SFN[/URL]

        Commenta


        • #5
          Salve a tutti!


          Si, serve un certificato che attesti la nascita in cattività degli esemplari venduti.
          In realtà, molto spesso, tali certificati non vengono tenuti in considerazione da chi svolge i controlli.
          Altre volte, invece, tali certificazioni documentano il falso; ma questo è un "altro paio di maniche".
          La situazione non è così semplice da affrontare.

          Commenta


          • #6
            la siuazione è semplice invece, caro Diego! quando andai a Teramo, alla 2 giorni di lezine di Frye, c'era un pezzo grosso della forestale e gli fu rivolta proprio questa domanda e lui fu molto esplicito. basta avere il succitato certificato che ne attesti la nascita in cattività.
            The Boss™
            [URL="http://www.qualitysnakes.it/"]www.qualitysnakes.it[/URL]
            Qui trovate il [URL="http://www.sanguefreddo.net/showthread.php?27229-Regolamento-SFn"]Regolamento SFN[/URL]

            Commenta


            • #7
              Anche io mi sono informato con la forestale, aggiungo che alla nascita di eventuali, piccoli ti presenti in forestale con i documenti degli adulti, e loro te li protocollano, rilasciandoti una dichiarazione di nascità in cattività e li puoi rivendere senza problemi anche in Italia.
              saluti
              EMa

              Commenta


              • #8
                Salve a tutti!

                Python, è un bene che sia così.
                Ma, purtroppo, non è quello che mi hanno detto alla "cites", qui a Roma.
                Loro, sarebbero addirittura pronti a considerare come una sorta di "autodenuncia", la presentazione di tali certificati.

                Commenta


                Sto operando...
                X