annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Letargo si o no?

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Letargo si o no?

    Buona domenica a tutti, come ho detto nella mia presentazione di ieri, martedì andrò a ritirare, una femmina di serpente del grano, adulta, albina. Lei adesso vive in una teca con calore standard, quello estivo per intenderci, e si alimenta regolarmente. Volevo chiedere a voi esperti se è il caso di iniziare il letargo del animale, e quindi tramite termostato iniziare in un lasso di tempo la progressiva riduzione di calore attestandomi tra i 15/18 gradi, oppure dato che ho letto che questa pratica, solitamente inizia verso metà novembre essa sia di conseguenza ormai sconsigliata e quindi, a limite iniziarla il posso autunno. Sembra chiaro che questo rettile non necessita di lampada, per simulare il sole, anche se il nogaziante insiste, per l'uso della lampada per la questione, vitamina d3, qual è il vostro parere in merito? Vi ringrazio, chiunque possa darmi delucidazioni in merito..

  • #2
    Sposto nella sezione adatta
    Attualmente allevo:Cordylus beraduccii, Cordylus tropidosternum,Ouroborus cataphractus, Xenosaurus platyceps, Platysaurus imperator, Tiliqua gigas gigas, Tiliqua gigas keyensis, Tiliqua Irian Jaya, Celestus warreni, Egernia frerei, Hemispheriodon gerrardii, Ctenosaura defensor, Lepidophyma flavimaculatum,Geoemyda spengleri
    Contro la stupidita' gli stessi dei lottano invano
    un po' di foto https://www.facebook.com/marconyse/photos_albums

    Commenta


    • #3
      Puoi tranquillamente far brumare l'animale, se hai temperature che lo consentono (almeno 16/17°)
      La lampada UVB non e' necessaria in quanto gli Ofidi assumono il calcio e le vitamine dalle prede somministrate intere con ossa e interiora (mi raccomando solo prede scongelate o prekilled)
      Se vuoi mettere una lampada, led o neon comprato dai cinesi) per vedere meglio l'animale puoi farlo tranquillamente ma non e' assolutamente indispensabile
      Attualmente allevo:Cordylus beraduccii, Cordylus tropidosternum,Ouroborus cataphractus, Xenosaurus platyceps, Platysaurus imperator, Tiliqua gigas gigas, Tiliqua gigas keyensis, Tiliqua Irian Jaya, Celestus warreni, Egernia frerei, Hemispheriodon gerrardii, Ctenosaura defensor, Lepidophyma flavimaculatum,Geoemyda spengleri
      Contro la stupidita' gli stessi dei lottano invano
      un po' di foto https://www.facebook.com/marconyse/photos_albums

      Commenta


      • #4
        Originariamente inviato da marconyse Visualizza il messaggio
        Puoi tranquillamente far brumare l'animale, se hai temperature che lo consentono (almeno 16/17°)
        La lampada UVB non e' necessaria in quanto gli Ofidi assumono il calcio e le vitamine dalle prede somministrate intere con ossa e interiora (mi raccomando solo prede scongelate o prekilled)
        Se vuoi mettere una lampada, led o neon comprato dai cinesi) per vedere meglio l'animale puoi farlo tranquillamente ma non e' assolutamente indispensabile
        Grazie per la tua risposta, hai scritto a patto che le temperature, siano comprese tra i 16/17 gradi, ti riferisci a quelle esterne al terrario?

        Commenta


        • #5
          A proposito di prede, ho chiesto, al negoziante di procurarmi il congelato, mi ha detto, te lo puoi scordare, e davanti a me ha preso un topo ballerino, sarà stato 30 gr su per giù, e in 10 secondi era già tra le sue spire...

          Commenta


          • #6
            Cambia negoziante, ti sta fregando in tutto, il vivo non si da', pou' portare parassiti, puo' mordere il serpente ed e' soprattutto una inutile crudelta' oltre ad essere vietato per legge, quell'individuo che discredita la sua categoria potrebbe essere denunciato
            Ci sono ottimi fornitori in rete, altrimenti posso suggerirti alcuni contatti cui fare riferimento a Napoli
            Attualmente allevo:Cordylus beraduccii, Cordylus tropidosternum,Ouroborus cataphractus, Xenosaurus platyceps, Platysaurus imperator, Tiliqua gigas gigas, Tiliqua gigas keyensis, Tiliqua Irian Jaya, Celestus warreni, Egernia frerei, Hemispheriodon gerrardii, Ctenosaura defensor, Lepidophyma flavimaculatum,Geoemyda spengleri
            Contro la stupidita' gli stessi dei lottano invano
            un po' di foto https://www.facebook.com/marconyse/photos_albums

            Commenta


            • #7
              p.s. l'incompetenza si vede anche dal fatto che ha nutrito un animale che doeva cambiare ambiente, non si nutrono gli animali per almeno una settimana prima
              Attualmente allevo:Cordylus beraduccii, Cordylus tropidosternum,Ouroborus cataphractus, Xenosaurus platyceps, Platysaurus imperator, Tiliqua gigas gigas, Tiliqua gigas keyensis, Tiliqua Irian Jaya, Celestus warreni, Egernia frerei, Hemispheriodon gerrardii, Ctenosaura defensor, Lepidophyma flavimaculatum,Geoemyda spengleri
              Contro la stupidita' gli stessi dei lottano invano
              un po' di foto https://www.facebook.com/marconyse/photos_albums

              Commenta


              • #8
                Ti ringrazio enormemente per le tue preziosissime informazione, anche se ci teneva tanto Un risposta anche alla prima domanda. Per quanto riguarda le prede, non mi permetto di mettere bocca, perché ovviamente sono cosciente, che chi mi risponde, e un esperto, e per tanto mi attengo. Permettimi di dirti solo, e lungi da me prendere difese del negoziante, perche in primis non lo conosco, però è giusto darti dei dati, il serpente è lungo un metro, e in perfetta salute, è adulto, e per tipologia di colore, mi ha fatto un prezzo di 90 euro, la teca 70x50x50 100 € ovviamente spoglia, e non so ancora di che materiale sia se vetro se plastica, comunque mi sembra un prezzo onesto dato, che sto girando in lungo e in largo su internet, e a pari grandezza non trovo nulla, che eguaglia il prezzo. Poi ovviamente, sul pasto li forse credo che voglia fare un po di soldi nel senso che i topini li vende a 2,50€ tre al mese sono già 7,50€

                Commenta


                • #9
                  Un topo da pasto non costa piu' di 1 €, surgelati di solito 50 centesimi, una teca in vetro di quelle dimensioni in fiera costa 50€, se e' in plastica si righera' e ingiallira' col tempo. In legno ci sono ottimi costruttori nella tua citta'. Comunque non parlavo dei prezzi ma della competenza e dei consigli sbagliati.
                  Mi era sfuggito il post sulle temperature, si' intendevo 16/17° all'esterno e quindi all'interno della teca
                  Attualmente allevo:Cordylus beraduccii, Cordylus tropidosternum,Ouroborus cataphractus, Xenosaurus platyceps, Platysaurus imperator, Tiliqua gigas gigas, Tiliqua gigas keyensis, Tiliqua Irian Jaya, Celestus warreni, Egernia frerei, Hemispheriodon gerrardii, Ctenosaura defensor, Lepidophyma flavimaculatum,Geoemyda spengleri
                  Contro la stupidita' gli stessi dei lottano invano
                  un po' di foto https://www.facebook.com/marconyse/photos_albums

                  Commenta


                  • #10
                    Grazie grazie grazie, si so molto bene che li troverei ad'un euro, per quanto riguarda il letargo credo che debba desistere, adesso ho 16.7 e la sera arrivo a 14, e ancora non siamo nella punta massima del freddo gennaio in teoria sarà ancora più freddo. Per le fiere non so Napoli dove è quando, ma ad Ischia di sicuro no, comunque sei stato prezioso... Lunedi/martedì dovrei concludere sto aspettando la teca.

                    Commenta


                    • #11
                      Se hai bisogno della teca fammi sapere che ti indirizzo, a Napoli non ci sono fiere, tutti i campani vengono alla fiera di Fiano Romano.
                      Attenzione se in casa hai quelle temperature (ma come fai a viverci?) quando apri la teca potresti rischiare che l'animale prenda freddo, cerca una posizione migliore. Piuttosto mi auguro che la teca ia un vero terrario con prese d'aria in basso e in alto e non un ex acquario, controlla bene perima di spendere soldi
                      Attualmente allevo:Cordylus beraduccii, Cordylus tropidosternum,Ouroborus cataphractus, Xenosaurus platyceps, Platysaurus imperator, Tiliqua gigas gigas, Tiliqua gigas keyensis, Tiliqua Irian Jaya, Celestus warreni, Egernia frerei, Hemispheriodon gerrardii, Ctenosaura defensor, Lepidophyma flavimaculatum,Geoemyda spengleri
                      Contro la stupidita' gli stessi dei lottano invano
                      un po' di foto https://www.facebook.com/marconyse/photos_albums

                      Commenta


                      • #12
                        Ottimo!! Ti terrò aggiornato, ho tanta voglia, ma come è giusto sia l'animale che la mia tasca, non debbano rimetterci. Eee si lo so, fa un po freddino, perché non ho riscaldamenti, e in casa sono sempre ben coperto, ho una piccola stufa elettrica, con luci alogene. Che uso solo quando è necessario dopo una doccia ad esempio, o quando si mette proprio male, con le temperature. Il perché è dovuta anche al fatto che nel salone ho un finestrone, che rimango perennemente, aperto di 20 cm, perché ho i gatti che ogni tanto esco o per un bisogno, I casa ho vietato le lettiere,. Per quanto riguarda la teca, se mi so o informato bene, essa dovrà avere le porte frontali, oltre a quella sopra, e ovviamente i fori del riciclo aria come date illustrato.

                        Commenta


                        • #13
                          Anzi se vuoi, e quando puoi, mandami i contatti di Napoli che inizio a chiamarli, e a Confro tarmii sui prezzi, grazie, ancora mi fossi iscritto prima, mi sarei mosso in anticipo, ma Comu que sia nulla mi impedisce di bloccare l'acquisto, anche perché. On ho dato nessuna impegnativa al negoziante.. Appena. Avrai dato i contatti li chiamo subito!!!!

                          Commenta


                          • #14
                            attenzione la teca sopra non si deve aprire, spaventeresti l'animale oltre a creare pericolosi colpi d'aria.

                            Anche io avevo i gatti, ora non piu', ma avevo fatto una gattaiola nella porta per evitare di raffreddare casa
                            Attualmente allevo:Cordylus beraduccii, Cordylus tropidosternum,Ouroborus cataphractus, Xenosaurus platyceps, Platysaurus imperator, Tiliqua gigas gigas, Tiliqua gigas keyensis, Tiliqua Irian Jaya, Celestus warreni, Egernia frerei, Hemispheriodon gerrardii, Ctenosaura defensor, Lepidophyma flavimaculatum,Geoemyda spengleri
                            Contro la stupidita' gli stessi dei lottano invano
                            un po' di foto https://www.facebook.com/marconyse/photos_albums

                            Commenta


                            Sto operando...
                            X