annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Pantherophis guttatus tessera perso in casa

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Pantherophis guttatus tessera perso in casa

    Salve a tutti
    ho 2 Pantherophis (femmina e maschio ) la femmina è in un terrario grande mentre il maschio (50cm) è in in fauna box poggiato sul terrario della femmina. Stamattina il maschio non c’era più. È sicuramente passato nel foro per il filo del termostato. Ha fatto un volo di un metro credo dato che come ho detto prima sotto al faunabox c’è l’altro terrario, il tutto poggiato su un tavolino. La casa è di 120mq. I serpenti sono in salone (ovvero la stanza più grande della casa ). È da stamattina che cerco. Ho piazzato a terra il faunabox messo sul lato senza coperchio con il tappetino sotto e dentro un topolino decongelato. Spero che esca e che non sia passato sotto la porta d’ingresso. Per poi infilarsi in casa di qualche vicino
    qualche altro consiglio su dove cercare ? Ho parecchi mobili nelle stanze, a terra ci sono mattonelle, che sono abbastanza fresche, possibile sia salito su superfici più calde ?
    qualsiasi consiglio è utile.
    grazie in anticipo !!
    Ultima modifica di Alessandrostaj; 13-06-2020, 11:23.

  • #2
    Lo hai ritrovato?

    Commenta


    • #3
      Nada... sto cercando tutti i giorni!!! Sospetto sia riuscito a passare dal terrario al termosifone che sta lì vicino e poi si sia infilato nel buco del muro dove passa il tubo del termosifone stesso, ma è solo una supposizione. Ho cercato in tutta casa, sotto tutti i mobili. Gli unici due posti che ancora non ho controllato sono la camera della bambina invasa dai giochi
      e la cabina armadio piena di vestiti, queste sue stanze però sono dall’altra parte della casa. A meno che non sia passato sotto la porta d’ingresso e a quel punto...buonanotte!!! Sto perdendo le speranze. Ha mangiato l’ultima volta 10gg fa, tra 5 giorni provo a mettere qualche topo nelle bottiglie in giro per casa. Sarà l’ultimo tentativo

      Commenta


      • #4
        Ciao, io ne avevo uno che era il maestro della fuga! La prima volta che è scappato ero disperato! Però di tutte e tre le volte che è fuggito l'ho sempre ritrovato a poca distanza dalla teca in cui stava (più o meno un raggio di un metro). La prima volta l'ho ritrovato dentro l'armadio appeso all'asta dei panni, la seconda volta dentro un cassetto del mobile su cui poggiava la teca e la terza volta dentro un cestino di vimini sempre vicino alla teca. Ho provato pure io a richiamarlo con l'odore di un topo, ma non ha funzionato.

        Commenta


        • #5
          Grazie mille per il sostegno spero di ritrovarlo... tu dopo quanto tempo lo hai ritrovato ogni volta ?

          Commenta


          • #6
            Grazie mille per il sostegno spero di ritrovarlo... tu dopo quanto tempo lo hai ritrovato ogni volta ?

            Commenta


            • #7
              Hai provato nei cassetti? Appena fuggiti non è raro che si infilino nel primo cassetto aperto che trovano. E considera che arrotolandosi occupano davvero pochissimo spazio...

              Commenta


              • #8
                Si ho visto anche lì, come ho detto sospetto si sia infilato in un buchetto nel muro nel quale passa il tubo del termosifone, per poi finire da qualche parte tra tubi e fili dietro l’intonaco.
                ho cane e gatto a casa quindi se volesse uscire Dubito che si farebbe trovare a termoregolarsi sotto la finestra come ho letto che è capitato ad alcuni

                Commenta


                • #9
                  Non mi ricordo con esattezza quanti giorni passarono, ma la prima fuga è stata la più lunga... sarà durata una settimana, forse 10 giorni. Le altre due volte in due tre giorni lo avevo ritrovato...

                  Commenta


                  • #10
                    Credo sia finito qui dentro
                    File allegati

                    Commenta


                    • #11
                      Oppure è entrato nel terrario della femmina che lo ha mangiato, ma credo sia parecchio improbabile

                      Commenta


                      • #12
                        Da quanti giorni è uscito ormai? Comunque io ti cosniglio di lasciare su punti probabili delle ciotoline con dell'acqua perché anche se non lo trovi magari lui la notte esce e beve! Comunque posso chiedere se è la prima esperienza con i serpenti? se si chi ti ha venduto l'animale ti aveva avvisato che questi sono dei maestri della fuga? ti chiedo questo perché quando io comprai il mio primi serpente il negoziante aveva omesso questo piccolo fattore!!!

                        Commenta


                        • #13
                          Signore e signori l’ho ritrovato o per meglio dire il gatto me lo ha fatto trovare. Lo vedevo che grattava sotto una pesante vetrina, ho inclinato i mobile ed era lì ( avevo già controllato nei giorni precedenti, ma non c’era nulla). Secondo me è uscito da qualche nascondiglio e per sfuggire al gatto si è rifugiato lì sotto.
                          comunque era abbastanza spaventato, l’ho messo vicino all’acqua ed ha bevuto per mezz’ora, poi mi ha morso il dito ed ha cercato di ingoiarlo per 5 minuti prima di rendersi conto che ero troppo grande da mangiare Michele88 ho anche una femmina, ma la presi Già grande. In ogni caso ero a conoscenza di questa abilità di baby ed anche l’allevatore mi aveva avvisato! Avevo infatti protetto il buco dal quale è uscito con dello scotch, ma evidentemente non è risultata una buona scelta .
                          Ragazzi vi ringrazio per i consigli.

                          Commenta


                          • #14
                            Ottima notizia!! Felicissimso che il piccolo fuggitivo sia saltato fuori! e una medaglia al gatto!!
                            Ora vedi che si tranquillizzerà nei prossimi giorni tutto sarà solo un brutto ricordo!!!

                            Commenta


                            • #15
                              Si lo spero, oggi gli ho dato il topo e ci ha messo un po’ per decidersi a mangiarlo. Soffiava ed agitava la coda, credendo fosse una minaccia. Spero non sia diventato aggressivo dopo la brutta esperienza. era così tranquillo quando lo presi...
                              p.s.
                              il gatto ha avuto doppia razione di crocchette

                              Commenta


                              Sto operando...
                              X