annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Consigli per un totale neofita!!

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Consigli per un totale neofita!!

    Salve a tutti!! come da titolo sono un totale neofita!! infatti io sono un appassionato di aquari, ma solo da poco mi è venuta la passione per i serpenti. Per iniziare vi porgo alcune domande!!
    1)Quale secondo voi è il migliore da allevare tra: elaphea guttata, falso corallo (il mio preferito), è uno che non ricordo il nome era albino, color limone e con un motivo simil tigrato sul corpo, so che non è il massimo come descrizione, ma è il minimo che ricordo (cmq non è sicuramente un pitone, se non sbaglio il suo nome iniziava con la V).
    2)Questi serpenti sono tutti baby, 'è qualche difficoltà nell'allevarli??
    3)Il falso corallo cambia colore con l'età?
    4)il mio negoziante ha detto he gli si deve dare un topolino appena nato (che sinceramente non ho lo stomaco, per darlo al serpente)a settimana, confermate che sia giusto?
    5)Per caso ai serpenti si possono dare anche gechi e lucertole??

  • #2
    Beh, visto che non c'è la sezione "Presentazione" o simili, sfrutto il post di Dario per salutare tutti!




    Sono un completo neofita, per quanto riguarda i serpenti, però ho questa passione che mi ha preso da un mese e non se ne va!
    Al momento non ho nemmeno la disponibilità di allevarli...(mancanza di spazio)

    ...detto ciò, Diego, posso consigliarti una ricerca nel forum della durata di 5 minuti e troverari 132 post in cui qualcuno ha rivolto le tue stesse domande.
    A quanto ne so l'elaphe e il falso corallo sono quelli che vengono sempre consigliati ai neofiti proprio perchè presentano minori difficoltà di allevamento.

    E per quanto riguarda il cibo...devi farci lo stomaco!
    ...oppure prendi dei serpenti che mangino pesce o insetti come l'Opheodrys e il Thamnophys...
    (quello che ti sto dicendo l'ho ricavato leggendo il forum)

    Commenta


    • #3
      anch'io ti consiglio un'elaphe o un lampropeltis (falso corallo) sono quelli che normalmente danno meno problemi.
      Per quanto riguarda il cibo devi abituarti o come dice favins prendi un serpente che mangia pesce o insetti o il mangiatore di uova. In bocca al lupo!

      Commenta


      • #4
        Serpenti che mangiano insetti, vermi e uova non semplificano l allevamento, tantè che in realtà specie come Cyclophiops, Opheodrys, Pareas, Dasypeltis.. e chi più ne ha più ne metta, sono poco diffuse, perchè di difficile stabulazione e allevamento.
        Tra i mangiapesce, alcune sp. cb di Nerodia e Thamnophis sono reperibili sul mercato, e alcune di esse di gestione non difficile. Spesso si discute pero', sulla necessità più o meno effettiva, di integrare con roditori la dieta a base di pesce.

        Commenta


        • #5
          Ciao Dario, e benvenuto!
          Per esperienza personale, ti consiglierei in assoluto una piccola Elaphe guttata.
          Puoi trovarne molte in vendita, e ciò che ti consiglio maggiormente è ACQUISTARE DAGLI ALLEVATORI, non in negozio. Questo forum, come altri nella rete, è frequentato da diversi allevatori, anche delle tue zone (Io sono di Salerno! ; )) Che potrebbero avere a disposizione quello che cerchi.

          Perchè acquistare da un allevatore? Innanzitutto perchè conosce i suoi animali. Gli allevatori onesti, conosciuti e sempre reperibili, non venderebbero mai animali non mangianti. (Perchè esiste questa non molto remota possibilità; soprattutto se acquisti in negozio, è facile che ti capiti un animale che non ha ancora mai mangiato da solo!)
          Inoltre un allevatore può darti consigli, seguirti nell'allevamento e risolvere i tuoi dubbi : )

          L'Elaphe guttata non dà quasi mai problemi. E` un colubro piuttosto tranquillo, si lascia maneggiare (poi imparerai quando e come farlo) tranquillamente. Il falso corallo, come l'Elaphe, è un gran mangiatore in genere, anche se di indole più vivace: tende a scattare quando lo tocchi, prova a fuggire e ci mette un po' per abituarsi : )

          Ad ogni modo, ti mando un messaggio privato con il mio contatto hotmail, magri posso darti qualche altra dritta

          Ilaria.
          Reptilery Italia Cornsnakes è su Facebook! ;)
          www.pantherophisguttatus.it

          Commenta


          • #6
            grazie mille dei consigli!! credo che acquisterò un falso corallo (anche perchè + piccolo del elaphea guttata)magari da un privato.
            come allestimento pensavo di mettere dei trucioli di legno sul fondo, una spece di radice di mangrovia in resina e una pianta vera (ma quale??), secondo voi può andare bene come allestimento??

            Commenta


            • #7
              L'elaphe è più piccina del falso corallo, anche da adulta.
              Utilizza trucioli di faggio depolverato, piante vere da evitare, la radice da trattare rigorosamente con la vaporella o messa in forno (microonde comodissimo!).
              Non dimenticare ciotola dell'acqua, cavetto riscaldante termostatato e un paio di tane, nelle zone a differente temperatura del terrario
              Reptilery Italia Cornsnakes è su Facebook! ;)
              www.pantherophisguttatus.it

              Commenta


              • #8
                Originariamente inviato da Lilou Visualizza il messaggio
                L'elaphe è più piccina del falso corallo, anche da adulta.
                Utilizza trucioli di faggio depolverato, piante vere da evitare, la radice da trattare rigorosamente con la vaporella o messa in forno (microonde comodissimo!).
                Non dimenticare ciotola dell'acqua, cavetto riscaldante termostatato e un paio di tane, nelle zone a differente temperatura del terrario
                grazie mille!! ma l'elphe non diventa 1,80 mentre il falso corallo 1,20??
                inoltre non credo che posso sterelizzare in forno il legno, perchè è di resina pittata a mano (il tutto è ovviamente atossico).
                un'altra domanda- ma i serpenti devono in inverno devono andare in ibernazione come fa la mia tartaruga??

                Commenta


                • #9
                  Originariamente inviato da Dario-the-best Visualizza il messaggio
                  grazie mille!! ma l'elphe non diventa 1,80 mentre il
                  l'elaphe di 1.80 penso che sia un primato. La media è 1.00 - 1.30 all'incirca. Credo anche 1.50.
                  Il falso corallo dovrebbe avere le stesse dimensioni...

                  ...corretto?

                  Commenta


                  • #10
                    1,80 mai vista : ))) esistono delle eccezioni, ma in media arrivano ad 1.30 circa.
                    I falsi corallo sono un po' più tozzi, ma in quanto a dimensioni piuttosto simili

                    Se non ti risulta possibile metterla in microonde (non credo che danneggerebbe la vernice!), cerca di lavarla ed asciugarla per bene: meglio non inserire nel terrario niente che possa essere ricettacolo di acari!
                    Per quanto riguarda la brumazione (non ibernazione xD), non è obbligatorio. Puoi tenerlo a temperatura costante per tutto l'anno, consigliato soprattutto i baby in crescita. Solitamente si brumano prima degli accoppiamenti o, comunque, da adulti.

                    Ilaria.
                    Reptilery Italia Cornsnakes è su Facebook! ;)
                    www.pantherophisguttatus.it

                    Commenta


                    • #11
                      ok, grazie mille!!

                      Commenta


                      • #12
                        Lilous ha detto:
                        Perchè acquistare da un allevatore? Innanzitutto perchè conosce i suoi animali. Gli allevatori onesti, conosciuti e sempre reperibili, non venderebbero mai animali non mangianti. (Perchè esiste questa non molto remota possibilità; soprattutto se acquisti in negozio, è facile che ti capiti un animale che non ha ancora mai mangiato da solo!)
                        Inoltre un allevatore può darti consigli, seguirti nell'allevamento e risolvere i tuoi dubbi
                        Può darsi che sia meglio comprare rettili presso allevatori e privati però vorrei specificare che non tutti i negozi si comportano come dici tu. A Milano per esempio ci sono due negozi, uno è meglio non entrarci perchè ti vendono anche animali ammalati e oltre tutto se l'animale muore scaricano la responsabilità su di te, l'altro molto grande e ben rifornito mi ha sempre venduto ottimi animali e mi ha sempre dato assistenza anche di domenica. Quello che voglio dire è che non si può fare di tutta l'erba un fascio. Scusate ma non ho capito come si inseriscono le citazioni qualcuno me lo può spiegare per favore? grazie

                        Commenta


                        • #13
                          Basta cliccare su "Riporta" alla base del messaggio che vuoi riportare, e scrivere al di sotto di ciò che ti comparirà nella nuova finestrella : )

                          Ad ogni modo, è sempre preferibile acquistare dagli allevatori, soprattutto per i motivi che ti ho citato. Se vogliamo aggiungerlo, poi, è consigliabile anche per un fattore economico (in negozio paghi solitamente più del doppio.).
                          Presumo che la reperibilità di un allevatore e la sua disponibilità sia diversa da quella della maggioranza dei negozianti. Chiaro è che esistono le eccezioni, ma bisogna essere molto fortunati

                          Ilaria.
                          Reptilery Italia Cornsnakes è su Facebook! ;)
                          www.pantherophisguttatus.it

                          Commenta


                          • #14
                            Grazie Ilaria per la spiegazione riguardo le citazioni.
                            Ti do assolutamente ragione per il fattore economico e sulla disponibilità e la serietà degli allevatori.
                            Io mi devo ritenere fortunata per aver trovato un negozio così, se ti capita di venire a Milano e se hai tempo, mandami un messaggio privato perchè mi piacerebbe farti conoscere questo negozio e soprattutto i proprietari, sono spendide persone che amano veramente gli animali.

                            Commenta


                            • #15
                              io ho acquistato x la prima volta una bellissima getula californiae..naturalmente mi sono fatto consigliare prima, e ho acquistato la bimba in una mostra in sicilia(l'unica fra l'altro) e da un allevatore veramente ingamba..è un serpente mooolto bello,abituata al congelato e si lascia maneggiare devo dire con molta tranquillità..ama naturalmente nascondersi nel terraio..Una domanda invece: essendo ancora piccolina( c.ca 30 cm.) mangia ancora pink di topo primo pelo; ogni quanto posso darle il cibo?

                              Commenta


                              Sto operando...
                              X