annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Indigo Snake

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Indigo Snake

    Raga mi sono innamorato... Non so come nŔ quando Ŕ successo ma questo serpente ha fatto nascere in me una scintilla

    Ho cercato un p˛ di info in rete e ho letto che Ŕ il serpente non velenoso pi¨ grande del Messico, dall'indole generalmente pacifica e non difficile da allevare.

    Qualche esperto del forum ha avuto esperienze di allevamento e/o pu˛ darmi qualche info su questo serpente?


    Grazie come sempre per le vostre info, ciao!

    Cesare

  • #2
    Io ho una femmina di poco pi¨ di un anno di Drymarchon corais melanurus. Davvero molto belli.
    Quello della foto per˛ Ŕ un corais couperi.
    Di solito sono pacifici... dicono... la mia Ŕ una iena...

    Comunque la mia esperienza Ŕ ridicola su questa specie, sicuro qualcun'altro ne sa pi¨ di me...
    FabioDV

    You'll pry my herps from my cold dead hands...

    Commenta


    • #3
      Drymarchon corais melanurus o couperi, qual'Ŕ la differenza tra le 2 sottospecie?

      Grazie!

      Cesare

      Commenta


      • #4
        Ti rimando alle info dettagliate e foto su http://www.indigosnakes.com/.
        FabioDV

        You'll pry my herps from my cold dead hands...

        Commenta


        • #5
          La tua femmina Fabio, mi pareva proprio un peperino...Bella , ma pepata...

          Commenta


          • #6
            Originariamente inviato da Sab¨
            La tua femmina Fabio, mi pareva proprio un peperino...Bella , ma pepata...
            Nulla da consigliarmi, o sapiente Sab¨?

            Ciao!

            Cesare

            Commenta


            • #7
              A livello pratico, ti posso dire che la ssp. melanurus in europa Ŕ abbastanza diffusa, c'era qualche esemplare anche all'ultimo RD, per la ssp. couperi, il discorso cambia drasticamente, infatti Ŕ difficile da trovare, di consenguenza anche i prezzi variano molto, si va dai 120 di melanurus giÓ grandicelli, a baby di couperi in SVENDITA ad Hamm per 250 euro, negli USA i baby di couperi si aggirano sugli 800$. A livello morfologico il melanurus rimane pi¨ "piccolo", mentre il couperi pu˛ raggiungere anche i 240 cm., un amico ne ha una coppia adulta, e ti posso garantire che a vederli dal vivo fanno davvero impressione. Altra caratteristica di questi serpenti Ŕ l'appettito insaziabile, ed un metabolismo velocissimo, quindi le pulizie del terrario sono quasi all'ordine del giorno.
              saluti
              EMa

              Commenta


              • #8
                Quoto Ema riguardo all'appetito ed al carattere fiero...essere morsi Ŕ facile. Un amico aveva un maschio e le mie esperienze a riguardo finiscono li..quindi posso aiutare poco....

                Commenta


                • #9
                  pure a me piacciono molto, soprattutto le squame, belle scagliose
                  Mi pare di ricordare che hanno poca capacitÓ di ingollare prede grandi, Ŕ vero?

                  Commenta


                  • #10
                    Bellissima, io ho avuto la fortuna di vederla da vicino ad Hamm
                    ne ha una nazza se non mi sbaglio veramente impressionante
                    emanuele ti ricordi poi che appendesti la muta all'alberello vicino il nostro furgone?ahahha
                    a presto
                    Lucas

                    Commenta


                    • #11
                      Si si che mi ricordo, era molto naturale l'enorme muta dell'indigo su un alberello nel parcheggio di Hamm .
                      Per rispondere ad ive, gli indigo rispetto alle loro dimensioni non sono in grado di mangiare prede eccessivamente grandi, un p˛ come accade per gli Hydrodynastes, e per altri serpenti che in natura nella loro dieta includono altri ofidi e per questo non hanno un elevata elasticitÓ mascellare al contrario di altri colubridi o boidi. Quindi per alimentarli Ŕ importante tenere conto anche di questo fattore, Nazza mi ha detto che per placare un attimino l'appetito del maschio, si Ŕ ritrovato a dargli anche 9 topi alla volta, pi¨ dei colli di pollo.
                      saluti
                      EMa

                      Commenta


                      • #12
                        Un mio amico che ne ha (Ciao andrea se leggi) Mi ha detto che non costringono la preda, ma la uccidono un po' a morsi perchŔ dice che non hanno capacitÓ di arrotolarsi bene come altri serpenti, ma restano un po' rigidi...

                        Ciao

                        Commenta


                        • #13
                          Animale sicuramente interessantissimo da allevare, secondo le vostre testimonianze.
                          Il prezzo mi pare anche abbastanza onesto, vedremo in futuro se avr˛ un p˛ di spazio anche per un bell'Indigo!

                          ciao e grazie mille a tutti!

                          Cesare

                          Commenta


                          • #14
                            Sto facendo esperienza con due esemplari adulti e non vi dico il macello che fanno per uccidere la preda...
                            A te, FALLOMARMOCCHIO, che esasperi le retine col tuo usar "cmq", "nn" et similia, verrai esposto al pubblico ludibrio in adamitico paludamento et punito con millanta vergate!

                            Brutal Murder

                            Amici degli animali di Minitalia-Leolandia TI.MA.COM ONLUS

                            Commenta


                            • #15
                              I couperi sono animali interessantissimi, bisogna assistere allla "frenesia da pasto" accenata dalle schede allevamento per capire cosa sia: come butto una preda nel terrario inizano a mordere fondo, pannelli laterali, vetro, quando mordono il vetro "sbavano" aumentando incredibilmente la salivazione, per questo non offrirei vivo (ma non le offfrirei a nessun serpente), per la foga potrebbero iniziare a ingollare prede ancora vive e iniziando a ingollare la preda spesso a metÓ corpo immagino il danno che potrebbe procurare un ratto alle mie care bestionline.
                              Purtroppo gli indigo non sono animali molto allevati in europa sia per lo spazio che richiedono che per la quantitÓ di cibo che consumano, in america e' difficile acquistarli sia per l'altissimo (per un colubro) prezzo sia perchŔ gli allevatori hanno lunghe liste di attesa.
                              I miei 2 esemplari sono tranquillissimi (come quasi tutti i couperi), maggiori info su questi animali si possono trovare su http://www.easternindigo.com/ e su http://www.indigosnakes.com/
                              questo Ŕ il mio maschietto (scusate il pelo)



                              e questa la femminuccia (scusate il pesce)



                              ciaociao
                              nazzza

                              Commenta


                              Sto operando...
                              X