annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Informazioni

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Informazioni

    Voglio aquistare un elaphe guttata albina dopo le feste,volevo sapere come si può sistemare una serpentina sotto la corteccia a scaglie piccole perchè mi hanno detto che il serpente non deve entrare in contatto con il filo.Come posso fare? grazie

  • #2
    Secondo me è meglio il tappetino riscaldante che la serpentina, anche fosse la metti direttamente sotto il terrario...

    Francesco

    Commenta


    • #3
      Grazie mille,una teca di 60x35x60 può andare bene per una baby elaphe?

      Commenta


      • #4
        E' decisamente grande per un baby, di solito si usano dei faunabox
        Attualmente allevo:Cordylus beraduccii, Cordylus tropidosternum,Ouroborus cataphractus, Xenosaurus platyceps, Platysaurus imperator, Tiliqua gigas gigas, Tiliqua gigas keyensis, Tiliqua Irian Jaya, Celestus warreni, Egernia frerei, Hemispheriodon gerrardii, Ctenosaura defensor, Lepidophyma flavimaculatum,Geoemyda spengleri
        Contro la stupidita' gli stessi dei lottano invano
        un po' di foto https://www.facebook.com/marconyse/photos_albums

        Commenta


        • #5
          Siccome ho quella teca e non volevo spendere altri soldi posso usarla ugualmente,oppure comporta stress all'elaphe?grazie

          Commenta


          • #6
            Se no fai come ho fatto io, compri una vasca per la biancheria con tanto di coperchio e ci fai le prese d'aria con una punta rovente. Prezzo totale: 7 euro.

            PS: che teca è? Perché se è una teca in legno hai voglia a metterla fuori la serpentina. Non ci scaldi niente.

            Commenta


            • #7
              PS: che teca è? Perché se è una teca in legno hai voglia a metterla fuori la serpentina. Non ci scaldi niente.[/quote]

              La teca è di vetro quindi dovrebbe andare più che bene,grazie del suggerimento. comunque per quanto riguarda l'areazione della teca, la mia non ha dei buchi laterali ma un rettangolo più corto di 2 o 3 mm come coperchio, quindi l'aria arriva dall'alto
              va bene?

              Commenta


              • #8
                No.

                Hai comprato - o meglio, ti hanno venduto - un acquario e non un terrario.
                Riesci a portarla dal vetraio a farla bucare?

                Commenta


                • #9
                  Mi fa molto piacere..Devo portarla dal vetraio per forza,immagino che non respiri li dentro,vero?

                  Commenta


                  • #10
                    Come ti ho detto nel pm non ci sarà un ottimo ricircolo dell'aria.

                    Commenta


                    • #11
                      Grazie mille per l'aiuto,cerchero subito di rimediare per la teca

                      Commenta


                      • #12
                        Il negoziante i a detto che per l'elaphe guttata ci vuole una lampada di 40watt,a parere mio sembra eccessivo voi cosa pensate?grazie

                        Commenta


                        • #13
                          Non è troppo, ma comunque dipende dalle temperature che raggiungi nella stanza dove metti il terrario.

                          Però faresti meglio ad usare un tapptino riscaldante sotto + termostato, così non ti sbatti per schermature, cercare il wattaggio giusto etc.

                          Commenta


                          • #14
                            Ho messo un tappetino un pò più grande di un pacchetto di sigarette sotto una roccia vulcanica.Vicino sulla parete della teca ho messo il termostato che misura temperatura e umidita va bene? dall'altro lato della teca invece niente solo un ternometro a parete esterna che rimane sui venti gradi per creare 2 temperature diverse.

                            Commenta


                            • #15
                              E che ci fai con quel tappetino? Non capisco il nesso con la roccia vulcanica comunque.

                              Prendi un tappetino grande come metà della teca o poco più e con quello ci riscaldi la parte calda del terrario. Lo attacchi ad un termostato - che non misura temperature ed umidità, ma mantiene stabile la potenza della fonte riscaldante spegnendola quando si raggiungono i gradi impostati - e metti la sonda del termostato sul fondo.

                              Anche le temperature vanno misurate sul fondo e non a mezz'aria come fanno quelli a parete. Se vai su ebay trovi termoigrometri digitali con sonda - che misurano temperatura e umidità - a 15 euro, sono precisissimi al contrario di quelli a lancetta.


                              Non ti serve altro se fai così.

                              Commenta


                              Sto operando...
                              X