annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Neofita con Elaphe Guttata...

Comprimi
Questa discussione è chiusa.
X
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Neofita con Elaphe Guttata...

    come da titolo sono un neofita nel mondo dei serpenti, mi è stato regalato ieri un bellissimo esemplare di elaphe guttata di circa 2 mesi di vita!!

    con lei ho ricevuto un terrario con misure 45x25x25 una lampada moonlight bulb da 40W

    come terriccio della corteccia d'abete

    una ciotola per l'acqua (e da quello che ho letto anche per favorite l'umidità)

    una piccolo tronchetto!!!

    un termometro

    prima di prendere questo serpente in mano (in modo lettereraio visto che ancora ho un pò paura anche se è piccolo ) non avevo mai sentito nulla sull'allevamento dei serpenti....

    mi ero specializato sugli acquari e da quello che ho capito serve molta meno manodopera e cura rispetto ad un acquario che ha manutenzione giornaliera non indfferente!!!

    in tutti i casi la temperatura è fissa sui 28° (dovrebbe essere l'ideale)

    mentre di notte con il tutto spento si arriva sui 21° mai sotto i 20° comunque!!!

    lo devo nutrire ogni 5 giorni con dei baby.....

    il serpente rimane volentieri sotto la lampada e ancora non lo visto ne bere ne salire sul tronco.... forse... si deve ancora ambientare! (domani proverò a dargli il primo pasto)



    ora.... che ne dite?! per un neofita meglio che buttarlo in una boccia di vetro ho fatto

    (tra 1 anno dovrò cambiargli il terrario con uno 100x50x50 e sarà quello definitivo... giusto?)


    grazie a tutti e scusate il post lunghissimooooo! (vi allego 2 fotine di SOFIA)




  • #2
    Al posto della lampada bastava un tappetino riscaldante che copra metà del terrario,le temperature mi pare siano ottime,ma ci vuole anche una zona"fredda"sui 21° di giorno.Per il primo pasto io aspetterei almeno 3-4giorni visto che potrebbe rifiutarlo, lascialo ambientere un pò evitando anche di toccarlo per creare meno stress.l'elaphe mi piace molto complimenti!!

    Commenta


    • #3
      lo so.. ciò per lo meno lo scoperto!! nn sapevo dell'esistenza dei tappetini!! ma come faccio a creare una zona fredda?! viste le dimensioni piccole della teca?!.... pensavo che 28° di giorno e 20° di notte andasse bene... non che sofia vuole il fresco anche di giorno!! heheheheh grazie x i consigli!!!

      Commenta


      • #4
        28 mi pare un po tantino x un elaphe
        prova con una 25 w

        Commenta


        • #5
          io prenderei un tappetino per riscaldare la teca.Io una teca 50x40x40 e con una tappetino da 20w creo3 zone una sui 29° vicinissima alla ciotola dell'acqua poi 27° e infine 21° con un umidità del 70-75% secondo i punti.La lampada mi sembra forse eccessiva per le dimensioni della teca.Poi appena puoi aggiungi 2 nascondigli in una parte calda ed in una fredda cosi l'elaphe potra decide dove meglio stare.Se si staziona fissa sotto la lampada ( ho sentito dire) che si rintronano un pò^^
          Ultima modifica di jambu; 15-01-2009, 22:31.

          Commenta


          • #6
            Originariamente inviato da jambu Visualizza il messaggio
            io prenderei un tappetino per riscaldare la teca.Io una teca 50x40x40 e con una tappetino da 20w creo3 zone una sui 29° vicinissima alla ciotola dell'acqua poi 27° e infine 21° con un umidità del 70-75% secondo i punti.La lampada mi sembra forse eccessiva per le dimensioni della teca.Poi appena puoi aggiungi 2 nascondigli in una parte calda ed in una fredda cosi l'elaphe potra decide dove meglio stare.Se si staziona fissa sotto la lampada ( ho sentito dire) che si rintronano un pò^^
            Con una teca così piccola è quasi impossibile farlo! Se in un punto hai 29 gradi nel punto opposto ne avrai 27, se non 28...
            Io terrei una temperatura costante di 27 gradi vista la tenera età del rettile.
            A te, FALLOMARMOCCHIO, che esasperi le retine col tuo usar "cmq", "nn" et similia, verrai esposto al pubblico ludibrio in adamitico paludamento et punito con millanta vergate!

            Brutal Murder

            Amici degli animali di Minitalia-Leolandia TI.MA.COM ONLUS

            Commenta


            • #7
              il termometro mi misura queste tre temperature,non vedo il perchè non possa essere,il tappetino e 20w mica 40 o 50.Per lo piu la teca a grosse apeture per la ventilazione e nei punti dove il tappetino non riscalda la temp e di 21° avvicinandosi 27° e vicino alla ciotola dell'acqua 29 con piccole varianti sui 28.

              Commenta


              • #8
                ragazzi avete le idee più confuse di me mi avete dato tantissimi consigli ma ognuno contraddice l'altro!!! misa che per allevare bene l'elaphe si può fare in diversi modi... non è come un'acquario che quello è e quello deve essere!! cmq se mettessi 2 tane.... non ci sarebbe + spazio in cui Sofia possa passeggiare!! ma il fatto che non beve mai nn è strano?! è molto stazionaria, pochi e piccoli movimenti!! (grazie a tutti x l'interessamento)

                (tralaltro la lunghezza ok ma la mia è larga e alta solo 25 non 40cm!! come la teca da citata da Jambu)
                Ultima modifica di onimaister; 15-01-2009, 23:55.

                Commenta


                • #9
                  scusate il doppio post!!! ma finalmente (allo spegnersi della lampada e con l'abbassarsi della temperatura) ha preso a girivagare x il terrario e si è anche abbeverata!!! sono felicissimo di questa cosa la cosa moooooolto + brutta è che mi sn accorto che sopra di lei c'è un microscopico animaletto grande come una capocchia di spillo.. o anche meno... che puo essere?!?!? nulla di preoccupante?!
                  Ultima modifica di onimaister; 16-01-2009, 11:06.

                  Commenta


                  • #10
                    Originariamente inviato da onimaister Visualizza il messaggio
                    scusate il doppio post!!! ma finalmente (allo spegnersi della lampada e con l'abbassarsi della temperatura) ha preso a girivagare x il terrario e si è anche abbeverata!!! sono felicissimo di questa cosa la cosa moooooolto + brutta è che mi sn accorto che sopra di lei c'è un microscopico animaletto grande come una capocchia di spillo.. o anche meno... che puo essere?!?!? nulla di preoccupante?!
                    Detto così potrebbe essere un acaro. Elimina subito quel substrato e metti della carta assorbente (o di giornale) e tieni sott'occhio il corpo dell'animale. Se c'è un'infestazione di acari dovrai svuotare e pulire tutta la teca, arredamento compreso.
                    A te, FALLOMARMOCCHIO, che esasperi le retine col tuo usar "cmq", "nn" et similia, verrai esposto al pubblico ludibrio in adamitico paludamento et punito con millanta vergate!

                    Brutal Murder

                    Amici degli animali di Minitalia-Leolandia TI.MA.COM ONLUS

                    Commenta


                    • #11
                      Il modo consigliato dai ragazzi su è uno solo: tappetino riscaldante messo sotto la teca in modo tale che copra metà della superficie della base. La temperatura può anche essere uguale tra giorno e notte, ma ha comunque bisogno di una parte calda e una fredda perché i rettili regolano la temperatura corporea in base a quell'esterna, come ben saprai.

                      La lampada è superflua per un terrario del genere, e, vista l'altezza, anche pericolosa. Se la raggiunge e ci si arrampica si può ustionare.

                      Alimentala tra qualche giorno per la prima volta

                      Ah, la tua Elaphe ha un acaro addosso. Sostituisci la corteccia con della carta assorbente per monitorare la cosa - è obbligatorio - e vedere se è il caso di iniziare un trattamento antiacari.

                      Commenta


                      • #12
                        ragazzi... brutta notizia... oggi per una mia sicurezza personale sono andato dal veterinario... e ha riscontrato diversi problemi a sofia e non avrebbe superato altri 2-3 giorni lui ha chiamato il negoziante che me l'ha venduta e me la fatta ovviamente cambiare.... anche se... mi disp tantissimo!!! ora ho preso un esemplare di Lapropeltis messicana!!! è davvero bella e lungha circa 35cm! (domani ovviamente veterinario anche per lei) ho comprato un termostato!!! e impostato a 28° vi vorrei allegare una foto di SISSI ma si è infilata sotto il substrato di corteccia d'abete e sta li da una mezzora niente di anormale vero?!?! prima di infilarsi li ha girato ben bene tutto il terrario e anche bevuto!!
                        Ultima modifica di onimaister; 16-01-2009, 20:04.

                        Commenta


                        • #13
                          Che le ha diagnosticato?

                          Ma non ha provato a curarla?

                          Commenta


                          • #14
                            il veterinario ha detto che voleva provare a curarla lui ma il negoziante invece ha detto che ci pensavano loro, secondo il veterinario aveva il 20% di possibilità di salvarsi!!! da quello che ho capito aveva disidratazione malnutrizione parassiti gonfiore cutaneo (o qualkosa di simile) questo è quello che ho capito! spero che si salvi!!! ecco SISSI:











                            ovviamente a titolo precauzzionale prima di mettere sissi nel terrario ho cambiato tutto il terriccio e fatto bollire il tronco per 1 ora!!! (disinfettato tutto insomma) tralaltro sissi è tremenda sta girovagando da tutte le perti e si arrampica ovunque

                            bella vero?!?!
                            Ultima modifica di onimaister; 16-01-2009, 21:55.

                            Commenta


                            • #15
                              Molto bella^^anche se mi dispiace per la sicura fine che farà l'elaphe

                              Commenta


                              Sto operando...
                              X