annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

problemi con Thamnophis Marcianus

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • problemi con Thamnophis Marcianus

    Ciao a tutti qualche giorno fa mi sono deciso a comprare il mio primo serpente: ho visto un thamnophis marcianus albino piccolo (15 cm circa) che mi piaciuto tantissimo e quindi l'ho preso. Appena messo in teca ha cercato subito di scappare e comunque appena mi avvicino poco poco alla teca comincia ad agitarsi. quando viene lasciato indisturbato, invece, si rannicchia dietro la sua ciotola e rimane li. All'inizio pensavo che aveva qualche problema ad ambientarsi ma ormai sono passati quasi tre giorni da quando arrivato a casa mia. E' normale che sia cos spaventato? grazie in anticipo x i consigli

  • #2
    Tre giorni sono pochissimi per ambientarsi dopo un trasloco. Abbi pazienza.

    Comunque non che i colubridi una volta ambientatisi si comportino diversamente

    Commenta


    • #3
      Ma quindi non mi devo preoccupare se anche dopo rimane un po' schivo?

      Commenta


      • #4
        I serpenti sono sempre schivi, chi pi chi meno. Secondo me i colubridi lo danno pi a vedere rispetto ai boidi, visto che sono molto pi attivi e veloci.

        Commenta


        • #5
          Grazie mile per tutte le informazioni, mi ero un po' preoccupato...

          Commenta


          • #6
            scusate un'altra domanda...lo posso maneggiare fra un pochino o devo aspettare che cresca?

            Commenta


            • #7
              Puoii maneggiarlo ma non troppo spesso visto che i serpenti andrebbero maneggiati solo per le operazioni di pulizia.

              Sicuramente con delicatezza e mai fino a tre giorni dopo i pasti.

              Commenta


              • #8
                Originariamente inviato da *Dave* Visualizza il messaggio
                Puoii maneggiarlo ma non troppo spesso visto che i serpenti andrebbero maneggiati solo per le operazioni di pulizia.

                Sicuramente con delicatezza e mai fino a tre giorni dopo i pasti.
                questa cosa non la sapevo...io ho 2 thamnophis sirtalis giovani, quindi dandogli da mangiare un giorno si e uno no non capita mai che faccia le oprazioni di pulizia dopo tre giorni dal pasto, fi che la dieta rimane cosi assidua posso non "preocuparmi" o mi consigli qualcosa?

                Commenta


                • #9
                  Scusa, ammetto di non sapere la frequenza con cui si nutrono i Thamnophis giovani, quella dei tre giorni una regola generale ma il succo che non andrebbero mai maneggiati durante la digestione.

                  Commenta


                  • #10
                    Originariamente inviato da *Dave* Visualizza il messaggio
                    Scusa, ammetto di non sapere la frequenza con cui si nutrono i Thamnophis giovani, quella dei tre giorni una regola generale ma il succo che non andrebbero mai maneggiati durante la digestione.
                    Ok , grazie lostesso..

                    Commenta


                    Sto operando...
                    X