annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

convivenza Lampropeltis

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • convivenza Lampropeltis

    ciao a tutti! volevo solo sapere se possibile o no la convivenza tra individui del genere Lampropeltis. non l'ho ancora ben capito,dato che da una parte si dice di s,mentre dall'altra si dice di no...!! bboooo!.....

    ...altra domanda:
    come si pu essere ARCISICURI del sesso dei Lampropeltis? io ho un maschio (in teoria),e sto cercando una femmina.come faccio a non farmi fregare da uno che mi pu tranquillamente dire "s femmina" (solo perch sa che la cerco).
    se la risposta "vai da un veterinario",posso riportare in merito un accaduto a uno che conosco: aveva una coppia (dichiarata cos al momento dell'acquisto da parte del venditore); poi indeciso, and dal veterinario per il sessaggio (tramite popping mi sembra si chiami...)e il dottore gli disse che era una coppia,ma quello si pensasse fosse maschio,in realt era femmina, e viceversa. alla fine,notando un insorgere di incompatibilit tra i due serpenti, e avendo un dubbio ancora, riport le bestie dal veterinario per il sessaggio, e conclusero col dire che erano 2 maschi!
    ciao Fla

  • #2
    da una parte dove?qui la convivenza sempre stata sconsigliata. quindi NO.

    fattele sessare davanti a te e sei sicuro.

    Commenta


    • #3
      La stessa domanda della convivenza stata trattata mille volte! Usa il tasto CERCA, inserisci le parole chiave e cerca conversazioni come la tua!

      Per quanto riguarda il sessaggio: acquista un lampro da un allevatore competente, che sappia come sessare i suoi serpenti. Puoi chiedergli anche il favore di sessare il tuo, per poi completare la coppia.


      Lila
      Reptilery Italia Cornsnakes su Facebook! ;)
      www.pantherophisguttatus.it

      Commenta


      • #4
        potresti anche comprarti delle sonde per il sessaggio ed iniziare a scoprire da solo il sesso dei tuoi animali......come detto molte volte i lampropeltis in natura sono ofidiofagi quindi bene unirli solo nel periodo dell'accoppiamento....quando acquisti un serpente devi fartelo sessare davanti agli occhi e se chi te lo vende non disposto a farlo cerca altrove.....sono pochi gli allevatori seri di cui ti puoi fidare al 100% e con il tempo e l'esperienza saprai a chi rivolgerti..

        Commenta


        • #5
          Originariamente inviato da Lilou Visualizza il messaggio
          La stessa domanda della convivenza stata trattata mille volte! Usa il tasto CERCA, inserisci le parole chiave e cerca conversazioni come la tua!

          Per quanto riguarda il sessaggio: acquista un lampro da un allevatore competente, che sappia come sessare i suoi serpenti. Puoi chiedergli anche il favore di sessare il tuo, per poi completare la coppia.


          Lila
          il tasto CERCA l'ho usato....!

          come faccio a sapere chi competente o meno? qualch enome o conoscenze per caso?? della mia zona (milano-varese).



          dove la trovo la sonda per il sessaggio?non sapevo che esistesse in commercio (pensavo fosse una cosa ad uso "veterinario o roba simile)! quanto costa?come faccio a riconoscere il sesso tramite questo attrezzo? e se me la faccio sessare davanti a qualcuno,io da ingenuo,come faccio a sapere se si tratta di un maschio o di una femmina? nel mio caso chi me l'ha dato, uno del forum....ma non so che reputazione abbia poich non lo conoscevo prima. stato disponibile anche dopo l'acquisto per domande e dubbi che avevo da chiedergli,quindi penso sia a posto.

          la domanda iniziale comunque nata perch ho letto (non mi ricordo esattamente dove) diverse testimonianze di gente che ha avuto esperienze di convivenze pacifiche tra serpenti di genere Lampropeltis,pur,come dite voi, essendo sconsigliata... l si diceva "sconsigliata,ma non impossibile"........per questo che chiedo.
          ciao Fla

          Commenta


          • #6
            A tutti gli svantaggi che comporta tenere due serpenti nella stessa teca, nel caso dei Lampropeltis ce n un altro da sottovalutare, quello di alzarsi una mattina e trovare un solo serpente nella teche visto la loro propenzione in particolare della sp. getulus ad essere ofiofaghi (mangiano altri serpenti).
            saluti
            EMa

            Commenta


            • #7
              inizia con il leggere prima la teoria.... poi la pratica..... nessuno nasce imparato come si dice dalle mie parti.....http://http://www.elaphe.it/sessaggio_serpenti.htm.....O.T.Anche andare in auto ubriachi e drogati sconsigliato ma non impossibile

              Commenta


              • #8
                Originariamente inviato da Emanuele Visualizza il messaggio
                ... nel caso dei Lampropeltis ce n un altro da sottovalutare, ....
                saluti
                EMa
                da NON sottovalutare! eheh


                ok quindi.ho capito: un serpente.e stop !

                Commenta


                • #9
                  Originariamente inviato da CHONDRO Visualizza il messaggio
                  inizia con il leggere prima la teoria.... poi la pratica..... nessuno nasce imparato come si dice dalle mie parti.....http://http://www.elaphe.it/sessaggio_serpenti.htm.....O.T.Anche andare in auto ubriachi e drogati sconsigliato ma non impossibile
                  quello ch eho chiesto infatti... -.-
                  hai ragione sull'esempio dell'auto..! ma infatti,per, anche l c' chi dice "io guido anche se ho bevuto e non mai successo niente in tutta la vita" ....quello che dico ovviamente non che quindi sta cosa sia giusta,ma solo che ho letto di testimonianze di chi ha avuto esperienze tenendo 2 Lampropeltis insieme nello stesso terrario...bbho!
                  comunque grazie del link,ora me lo sto guardando
                  ciao Fla

                  Commenta


                  • #10
                    ...non si tratta di giusto o sbagliato bens di modo corretto nell'allevamento dei serpenti one snake one cage la regola base per tutti , anche se due lampro vivessero insieme senza azzannarsi sicuramente si stresserebbero.. ..in natura i serpenti sono solitari apparte alcuni che nel periodo della riproduzione formano dei "gruppi riproduttivi".......

                    Commenta


                    • #11
                      Consiglio di evitare l'inoltrarsi nel sessaggio tramite sonde da soli: si rischia di fare guai alquanto gravi
                      Meglio affidarsi agli esperti (veterinari in zona milano ce ne sono )

                      Lila
                      Reptilery Italia Cornsnakes su Facebook! ;)
                      www.pantherophisguttatus.it

                      Commenta


                      Sto operando...
                      X