annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

cercasi consigli !!!!!!

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • cercasi consigli !!!!!!

    Ciao Ragazzi sono nuovo anzi Ŕ la prima volta che entro in questo forum,cerco consigli di ogni genere sui serpenti,visto che inizio ad averne un paio e vorrei farli stare meglio possibile!Per voi un pitone e un boa non adulti possono convivere?Un elaphe piccola cosa puo' mangiare in alternativa ai pinkies?pezzetti di carne?se si di che tipo?Grazie e questo e solo l'inizio!

  • #2
    Cao e benvenuto.
    Alle tue pime due domande.
    1-no non possono convivere. Necessitano di condizioni di stabulazione diverse. Se ne Ŕ parlato a lungo. Se usi il cerca...
    2-pinkies.
    ciao.

    Commenta


    • #3
      Re: cercasi consigli !!!!!!

      Originariamente inviato da david.boa
      Per voi un pitone e un boa non adulti possono convivere?Un elaphe piccola cosa puo' mangiare in alternativa ai pinkies?pezzetti di carne?se si di che tipo?Grazie e questo e solo l'inizio!
      da ci˛ che ne sappia 1)Un pitone e un boa non possono stare insieme per caretteristiche ambientali diverse pi¨ umiditÓ per il boa e conveniente dividerli...Anche per il mangiare potrebbe capitare di trovere un serpente nel palcino dell'altro.2)Per elaphe non posso darti consigli dato che io allevo un pitone.MA penso che il pinkies Ŕ il miglior cibo che potresti dare dato che contiene tutto il fabisogno del serpente.Ma forse potresti dare pulcini appena nati o piccole lucertole...MA ci˛ che ti posso consiglire un pinkies va benissimo..Non dare pezzi di carne..AM aspetta qualcuno pi¨ esperto che ti da qualche consiglio magari pi¨ dettagliato...By Max

      Commenta


      • #4
        Qualcuno puo' dirmi se e con che frequenza posso maneggiare i miei serpenti, sempre lontano dai pasti si intende, e se ci sono specie piu' o meno propenze a stare tra le mani?

        Commenta


        • #5
          i serpenti andrebbero maneggiati solamente per le pulizie e i controlli...non sono cani o gatti che gli piace stare a contatto con noi

          Commenta


          • #6
            Maneggiare i serpenti Ŕ una questione controversa....in fase digestiva mai, Ŕ evidente...per il resto....dipende da molti fattori.
            Provo a fare un ragionamento.
            1- i serpenti non si divertono ad essere maneggiati , quindi bisogna tenere conto di questo.
            2- attenzione non solo alla fase digestiva, ma anche allo sbalzo di temperatura fra teca ed ambiente in cui si maneggia l'animale...raffreddamenti possono essere pericolosi in animali privi della possibilitÓ di tossire.
            3- maneggiare gli animali tenendo conto di questo pu˛ essere fatto senza fare particolari danni.
            4- attenzione anche ai periodi premuta....
            Ah...io mi comportavo come Damiano...non "maneggiavo" se non per controlli o pulizie del terrario.....
            ciao.

            Commenta


            • #7
              si.. Ŕ una questione un po' controversa io infatti non sono del tutto contrario a far si che una serpente si abitui ad essere maneggiato (con le dovute cautele e nei momenti giusti)
              penso che rendere un serpente abituato al contatto possa essere anche utile in termini di quotidiana gestione come:

              1) possibilitÓ di intervenire all'interno della teca ogni volta che risulti necessario senza avere a che fare con un animale irritabile e mordace che consideri il contatto una reale minaccia
              2) minore stress nell'animale abituato ad essere maneggiato sin da piccolo
              3) possibilitÓ di poter intervenire manualmente su problemi come difficolta nel compiere la muta o qualunque altro intervento di carattere medico qualora necessario.. senza avere a che fare con una soggetto che si dimena, cerca di mordere o defeca...
              4) possibilitÓ di gestire sin da piccoli tipi di serpenti che se mantenessero il loro "naturale" comportamento anche da adulti sarebbero veramente problematici... penso a serpenti costrittori particolarmente "agili" come Morelie & co.

              Del resto sono perfettamente daccordo sull'evitare maneggiamenti dopo i pasti, in ambienti con tempearture troppo fredde, o in momenti particolari come muta e gestazione.
              Aggiungo anche per quella che Ŕ la mia personale esperienza che se maneggiati da piccoli, molti boidi mantengono un indole pacifica anche se poi, da adulti, vengono maneggiati molto saltuariamente.

              Commenta


              • #8
                molti boidi mantengono un indole pacifica anche se poi, da adulti, vengono maneggiati molto saltuariamente.
                Mh... io ho esperienza con una "certa" signorina che va contocorrente... Ŕ diventata 'na vipera!
                A te, FALLOMARMOCCHIO, che esasperi le retine col tuo usar "cmq", "nn" et similia, verrai esposto al pubblico ludibrio in adamitico paludamento et punito con millanta vergate!

                Brutal Murder

                Amici degli animali di Minitalia-Leolandia TI.MA.COM ONLUS

                Commenta


                Sto operando...
                X