annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Elaphe helena,temperatura minima?

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Elaphe helena,temperatura minima?

    ciao a tutti

    a breve porter il terrario con il serpente in questione qua nell'appartamento a Bologna,dove vivo, per motivi di studio con un mio inquilino.
    Purtroppo, la caldaia un p scrausetta e la padrona di casa non ha nemmeno fatto mettere un termostato per poter controllare la temperatura nei nostri 40 mq di buco; a causa dell'assenza di questo marchingegno quando dobbiamo tornare alle nostre rispettive case spegnamo il riscaldamento e in tempo 10 ore (l'ho sperimentato) la temperatura si abbassa da 21 a 15 gradi.
    Quindi, la temperatura piu bassa possibile nell'appartamento ipoteticamente di 14-15C..

    Dentro un terrario cosa potrebbe succedere?
    con un cavetto termico messo sotto met substrato dovrei sentirmi al sicuro?
    effettuo degli altri accorgimenti?

    grazie e scusate se mi sono dilungato ma volevo spiegare bene la mia situazione

    p.S: di giorno il serpente riceve calore sia dall'alto con una lampadina che dal basso (quando il termostato scatta e fa accendere il cavetto)

  • #2
    potresti risolvere l'inconveniente con sistemi di riscaldamento che gi stai utilizzano...non conosco l'animel in questione ma credo che le temperatura -ripeto azzardo - non siano molto dissimili da altre elaphe...quindici gradi mi sembrano pertanto un po' pochini...

    Commenta


    • #3
      infatti, ma vorrei sapere quanto influisce la temperatura esterna con quella all'interno del terrario.
      La specie equatoriale, quindi vive in zone meno fredde delle guttate (parlo di India meridionale e Sri Lanka..)

      Commenta


      • #4
        l'elaphe helena di giorno pu stare dai 25 ai 29-30C
        di notte pu stare minimo a 20C, mai al di sotto

        Commenta


        • #5
          io so che a una temperatura esterna di 21-22 gradi, nel terrario col riscaldamento acceso possiamo arrivare tranquillamente una temperatura di circa 28-29 gradi, senza problemi..

          Ma se la temperatura esterna di 15C ? nessuno ha mai fatto calcoli del genere per i suoi animali (magari chi tiene i terrari in una stanza non riscaldata) ?

          Commenta


          • #6
            non e consigliabile affidarsi ai pronostici....
            se il terrario in legno e il riscaldamento buono in teoria disperde meno calore di quello in vetro...e subisce meno gli sbalzi ambientali
            perch,magari non ne fai un in legno ben riscaldato?

            Commenta


            • #7
              in legno
              hai presente quei terrari che c'erano in commercio un bel p di anni fa, di legno nero su tutti i lati, vetro scorrevole davanti e i bochettoni d'aria sui due lati che erano dei tondini di plastica bianchi ?

              Commenta


              • #8
                a...ok...no,mai visti...perch bnon puoi usarele fonti usate fino a ora?

                Commenta


                • #9
                  non ho detto che non posso, ho solo chiesto se erano abbastanza, o se dovevo fare degli altri accorgimenti per non far influire troppo i 15C esterni ..
                  cmq mi hanno suggerito di coprire tutti i lati di legno con del polistirolo.. penso sia ok visto che un buon isolante no? quanti centimetri secondo te per?

                  Commenta


                  • #10
                    in pratica ti consigliano di coibentare la teca... un metodo che si usa pi nelle teche in vetro...comunque male non fa...penso che uno strato di 1 cm 1.5 cm vada bene....occhio alle griglie dell'aria

                    Commenta


                    • #11
                      certo, le tengo scoperte! . grazie tata

                      Commenta


                      Sto operando...
                      X