annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

heterodon nasicus

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • heterodon nasicus

    salve a tutti!è dal un bel pò che non scrivo in questo forum e mi è mancato molto a dir la verità!comunque tornando al discorso,credo di prendere un heterodon al reptile fashion..e mi stavo preparando per il terrario che è 60x40x40..so che l allevamento non è abbastanza complicato e volevo porre lo stesso alcune domande..meglio che fare di testa mia e sbagliare casomai:Allora ho letto che alcuni serpenti riescono a trarre calore anche dall alto(tra cui il nasicus) quindi potrei usare uno spot?o vado sul sicuro e uso il tappetino?come temperature notturne si dovrebbero aggirare intorno ai 22-15° quindi potrei staccare il tutto..poi siccome sto cercando di creare un biotopo avevo pensato al substrato e vorrei evitare di usare:erba sintetica,fogli di giornale, carta assorbente e torba..vorrei qualcosa simile alla sabbia..ma so che dà problemi,avevo pensato all excavator o a qualche substrato per acquari,avevo letto anche che allevatori americani usano la lettiera per gatti...ma non mi fido sinceramente aspetto risposte e consigli scusate per le troppe domande ma si sa è meglio chiedere che poi sbagliare!grazie a tutti

  • #2
    Tutti i rettili riescono a trarre calore dall'alto, anzi diciamo tutti gli animali
    Il punto è che un tappetino è molto più comodo e sicuro, meno stressante per gli animali ed economico.
    Io non ho mai usato spot ma non credo che per loro sia un problema se schermi la lampada, raggiungi 28 gradi a terra e la tieni spenta la notte. Però dovresti comunque usare un tappetino, quindi perché tanto sbattimento?!

    Un nasicus a quelle temperature da te riportate io non ce lo terrei, sono bassine! Abbassa di due tre gradi se proprio devi, ma io non lo farei (a volte vanno in stop e temperature basse non aiutano).

    Come substrato dovresti usarne uno in cui possano scavare, ti consiglio i trucioli depolverati per cavalli, un bello strato di due tre cm basterà.

    Commenta


    • #3
      dove lo posso prendere questo tipo di trucioli?ma qualcosa vicino alla sabbia non si può usare? e riguardo a raggi uvb e uva ho trovato quasi nulla quindi credo che non siano indispensabili..communque forse intendevi alzare le temperature dato che sono basse..sui 23-24 andranno bene credo..comunque tornando al discorso substrato vorrei usare qualche tipo di sabbia..ho visto anche in questo forum terrari con sabbia..ma credo siano quelle per acquari(come quella nell album di tuatara per i Phrynocephalus mystaceus)tu che ne pensi?

      Commenta


      • #4
        ciao
        guarda io uso il sistema di riscaldamento che hai in mente tu, ovvero lampada inaccessibile con timer (cambio la lampada in funzione della stagione , uso 20 w in estate e 25 in inverno)
        così ottengo temperature di circa 30 31 gradi nella zona calda e 26 -27 in quella fredda
        il nasicus ha bisogno di temperature un po' superiori alle guttate e soprattutto con la lampada limito l'umidità che si aggira sui 45-50% in estate e circa 30-35% in inverno
        per la notte uso tappetino 25w tarato a 24 gradi con termostato (fondamentale )
        che praticamente agisce solo in inveno la notte .
        come substrato uso truciolo di faggio depolverato e pare si trovi bene in quanto scava da bestia gallerie , non fa alcun odore e si pulisce rimuovendo la parte sporca e reintegrando con nuovo truciolo( ogni 2 mesi cambio tutto)
        io con questi parametri mi trovo benissimo, mangia con buona regolarità e staziona spesso sotto la lampada al caldo ( mi raccomando se decidi di usare la lampada fa che sia veramente inaccessibile , io ho un terrario molto alto che in effetti per le necessità del Nasicus e fin troppo ma mi consente di tenere una lampada in zona inaccessibile l'altezza è 60 cm la larghezza à 45 e la lunghezza è 90)

        tieni presente che il mio Nasicus è lungo circa 60 cm, quindi si può muovere a piacimento e non ha mai dato segnali di insicurezza o paura per l'ambiente grande
        dimenticavo ha una tana con ingrsso dall'alto in zona calda e una con ingresso laterale in zona fredda
        questa è la mia situazione, non pretendo di dire che sia lo standard ma io mi ci trovo benissimo

        P.S. per il substrato con lettiera di gatto, non mi fido per via delle polveri , ricorda che è un animale che scava

        spero di averti dato qualche spunto ciauz
        Ultima modifica di roby.to; 24-08-2010, 18:50.

        Commenta


        • #5
          grazie dei consigli!

          Commenta


          • #6
            io per i miei nasicus uso aspen ,come sub strato poi, per le temperature io d'estate stacco tutto però quando inizia l'autunno riattaco il tappetino
            sono animali molto semplici da gestire
            possono fare delle pause in cui nn mangiano per diverso tempo dovuto alle temperature o al periodo riproduttivo

            Commenta


            • #7
              si infatti per le temperature io mi sono regolato osservando i comportamenti dell'animaletto, non escludo che con temperature inferiori non stia bene
              però ho notato specialmente in inverno che passa quasi tutto il tempo in zona calda
              tieni conto che ho una teca di vetro e quindi disperde più calore di un terrario in legno

              comunque prendilo e non ti pentirai, il mio è tranquillissimo ha un muso simpaticissimo e dopo un primo periodo di diffidenza in cui soffiava ogni volta che lo prendevo adesso si lascia maneggiare in tranquillità non mi ha mai morso nemmeno adesso che sono "costretto" a maneggiarlo ogni giorno per le cure post intervento......(leggi il mio post "aggiornamento nasicus")

              Commenta


              • #8
                si ho letto e mi dispiace tanto..comunque ancora il mio unico problema è il substrato,pensavo di vedere qualcosa che viene usato per acquari..ma non so,poi come riscaldamento ho pensato ad uno spot..oppure ad uno spot di wattaggio bassissimo(così da potermi aiutare con il fotoperiodo) e un tappetino

                Commenta


                • #9
                  per altri substrati alternativi tipo sabbia non mi pronuncio in quanto non li ho mai presi in considerazione , magari qui nel forum qualcuno potrà darti indicazioni, ma io non mi sento di consigliarli, anche se di bell'effetto visivo ,preferisco essere sicuro della salute del serpino
                  dimenticavo da mangiare do topi decongelati messi su scottex ( non si sa mai che ingurgiti del truciolo) che poi tolgo dopo

                  Commenta


                  • #10
                    esatto io pensavo la stessa identica cosa..usare una pietra piatta o scottex per il pasto,io sto facendo un biotopo con rocce piatte sfondo in poliuterano e quindi mi andava di mettere qualcosa che fosse sabbia o ghiaia o l excavator!ma nessuno le consiglia perchè potrebbero dare problemi...però in alcune schede leggo altro quindi non so che fare..e neanche dove prendere i substrati consigliati da voi

                    Commenta


                    • #11
                      io mi fido delle persone del forum che hanno animali simili delle schede in giro si dice tutto ed il contrario di tutto
                      preferisco sentire il parere di chi li alleva da anni
                      io uso del semplice truciolo in sacchi per roditori, abbi solo l'accortezza ( se decidi di usarlo) di prenderne un tipo senza additivi tipo profumi vari, cercalo non trattato lo trovi in qualunque negozio di animali

                      Commenta


                      • #12
                        quello per rettili tipo il repti bark non va bene?oppure domani farò un giro all negozio e vedo cosa posso prendere in considerazione

                        Commenta


                        • #13
                          senti anche che ne pensa DAVE che ha esperienza in proposito

                          Commenta


                          • #14
                            si infatti!intanto vedo un pò nel forum

                            Commenta


                            • #15
                              allora?niente che sia sabbia o simile e sabbia per ricreare un biotopo per un nasicus?? nessuno che mi sappia rispondere?

                              Commenta


                              Sto operando...
                              X