annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

morph lampropeltis

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • morph lampropeltis

    ciao ragazzi! domenica ho intenzione di andare a verona e volevo prendere una coppia di lampro ma vorrei sapere come funzione con i morph perchè ho esperienze (non pratiche) solo nel campo dei pitoni reali... mi sapreste dire qualche morph carino che si potrebbe incrociare e se è possibile?

  • #2
    ciao dovresti prima decidere quale lampropeltis scegliere

    Commenta


    • #3
      spero possa esserti utile questo!!!...ps non tutti i morphs sono reperibili in fiera...magari scegline 2 3 che ti piacciono e poi vedi quali trovi!!!...=) buona fortuna ecco a te: lamprobook.net - Leggi argomento - Morph - Lampropeltis

      Commenta


      • #4
        Se perdevi 2 minuti del tuo tempo a sfogliare questa sezione ti saresti accorto che nelle prime 2/3 pagine(e non più di qualche giorno fa) se ne è parlato ampiamente, con tanto di indicazione di link e schede.

        Commenta


        • #5
          ah scusatemi solo ora sn riuscito a trovarli... non so perche' ma nn riesco a usare la funzione cerca e devo sempre far passare tutte le pagine comunque io volevo qualcosa di semplice e non a prezzi esorbitanti... senza fare cose troppo complicate

          Commenta


          • #6
            Originariamente inviato da white92 Visualizza il messaggio
            ah scusatemi solo ora sn riuscito a trovarli... non so perche' ma nn riesco a usare la funzione cerca e devo sempre far passare tutte le pagine comunque io volevo qualcosa di semplice e non a prezzi esorbitanti... senza fare cose troppo complicate
            Il minimo sindacale sono le forme ancestrali non eterozigoti(wild/normal)
            Il resto del prezzo lo fa la rarità di alcuni morph o il numero dei geni combinati fra loro, che presuppongono un certo impegno nel selezionare l'animale giusto e nel numero di accoppiamenti per arrivarci.
            Tanto del prezzo dipende anche dal venditore, basta che ti trovi in qualche fiera per capire,ad esempio, che gli est-europei vendono a cifre impensabili per un allevatore italiano.
            Altra parte fondamentale è la qualità degli esemplari(colori,pattern,malattie etc..)
            E non ultima l'età. Va da se che un baby non potrà mai costare come un riproduttore adulto sano.

            Commenta


            • #7
              ook capito diciamo che funziona all'incirca come con i pitoni realy vedro' cosa trovo a verona e spero di trovare qualcuno che mi sappia consigliare bene grazie mille!!!!

              Commenta


              Sto operando...
              X