annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Consigli per primo serpente e relativa attrezzatura

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Consigli per primo serpente e relativa attrezzatura

    Ciao a tutti.
    Mi sono appena iscritto, devo precisare che non sono molto pratico di forum e per motivi di lavoro non passo molto tempo al pc, quindi vi chiedo scusa in anticipo x i miei eventuali errori, e sperò di non infastidirvi se dovessi formulare domande scontate o inappropriate!

    Fatta questa precisazione, vi introduco l'argomento: come potete leggere dal titolo vorrei comprare il mio primo serpente, precedentemente quando vivevo con i miei genitori ho avuto altri animali, ma mai rettili...
    Nello specifico le mie domande vertono su tre argomenti:
    1) Partiamo dalle basi, io avevo visto in particolare un paio di specie che mi potrebbero interessare elaphe guttate e lampropeltis, molto bello per i suoi colori.
    Quindi che ne pensate? sapete dirmi quanto possono costare e dove li posso trovare?
    2) Mantenendo come riferimento queste 2 specie vorrei sapere che tipo di terraio serve; nel senso che io non vorrei prendere cose molto costose e complicate da usare con deumidificatori ecc... Vi dico questo perchè in un video su utube vidi un ragazzo che aveva un lampropeltis in una sorta di grosso contenitore di plastica con coperchio, fori x l'aria e un fondo liscio facile da pulire (il contenitore era molto simile a quei grossi recipienti alimentari, ma veramente grande!!!). Quindi secondo voi una cosa del genere va bene?
    Comunque, per quanto riguarda lo spazio non ho problemi, io ora vivo da solo e ho una casa molto grande. E a questo proposito vi volevo chiedere se è possibile lasciarlo libero in una stanza della casa ogni tanto, naturalmente con porte e finestre chiuse???
    3) Ultimo argomento: cibo e cure veterinarie!!! Il cibo suppongo siano i soliti topolini. Come si fa? quanti ne mangia e ogni quanto tempo? Poi ho sentito parlare di surgelati, sapreste spiegarmi meglio? diciamo che non vorrei farmi un allevamento di topi, ma nel caso li comprerei un 3-4 alla volta, naturalmente in base a quanto e ogni quanto tempo mangia il serpente.
    Cure mediche:come mi accorgo del suo stato di salute? nn sono il massimo dell'espressività i serpenti!!!

    Ragazzi scusate tanto per il disturbo, spero mi rispondiate presto. Naturalmente se qualcuno si sente di darmi consigli che esulino anche da questi argomenti sono molto ben accetti. Grazie e tutti!!! ciao.

  • #2
    ciao per quanto riguarda il primo punto posso dirti che per iniziare vanno bene queste due specie...poi ti sconsiglio di lasciarlo gironzolare per casa...è una fonte di stress per l'animale...lascialo nel suo terrario...per gli altri punti leggi questa scheda (vale anche per i lampropeltis questa scheda)
    http://www.sanguefreddo.net/portale/...s-guttatus-47/
    sta scritto tutto e anche a riguardo l'alimentazione...diciamo che si consiglia il decongelato per vari motivi, tra cui il fatto che il topo essendo morto, non può ferire il tuo serpente...li puoi reperire anche su internet i topi congelati e ti fai una bella scorta e li metti in un congelatore (ovviamente li prendi della taglia adatta per il tuo serpente)...poi li lasci scongelare a temperatura ambiente...gli animali è preferibile reperirli o alle fiere o da privati e non nei negozi (che quasi sempre li trascurano e quindi non sei mai sicuro di aver preso un animale sano)...sia per il costo (nettamente più basso) e sia per la sicurezza sulla salute dell'animale (da allevatore privato sarebbe ancora meglio)...per il veterinario fai ogni tanto un esame delle feci (non costa molto) per vedere l'eventualità di parassiti interni...
    Ultima modifica di Santuzzo; 03-10-2010, 12:02.

    Commenta


    • #3
      Okok grazie mille Santuzzo ho letto!!! quindi queste cose valgono anche per i lampropeltis? per quanto riguarda cure mediche e cibo tutto ok, ho capito.
      Volevo chiederti un parere sul terrario. Se dovessi costruirmelo da solo, oltre a rispettare le misure riportate nella scheda, posso farlo di plexiglass o vetro, molto semplice, con termometro, tana e ciotola dell'acqua allinterno e il tappetino riscaldato sotto il fondo, naturalmente solo da una parte? Basta solo questo?
      Per quanto riguarda il prezzo del serpente non sai + o meno quant'è???
      Grazie ciao

      Commenta


      • #4
        ciao, il terrario se decidi di prendere un baby non ti conviene costruirlo...sono molto meglio dei contenitori tipo i samla dell'ikea oppure quelli del leroymerlin che ha più assortimento, sia perchè sono economici e puoi adeguarli man mano alla crescita del serpente in attesa di costruirgli il terrario definitivo, sia perchè da quei contenitori è più difficile che il serpente scappi...
        mediamente tra gli allevatori il prezzo di un lampropeltis o di un pantherophis si aggira dai 20/30 euro fino a qualche centinaio dei morph più particolari...su questo punto ti consiglio, anche se sarà difficile , di aspettare fine novembre quando a roma ci sarà una bella fiera di rettili e troverai sicuramente thomas phol, uno dei più famosi allevatori di colubridi con un assortimento che ti farà girare la testa...alla fine quando vai a suoi tavoli per prendere un serpente te ne torni a casa con 5 o 6...eheh
        però girando tra gli annunci del forum magari ne trovi uno che ti piace, così fai prima e il prezzo è comunque giusto...
        se invece vai in un negozio non c'è limite al desiderio di guadagno del negoziante...

        Commenta


        • #5
          Ho capito, xo non vorrei prenderlo proprio ancora piccolo, non vorrei che nella crescita debba ricevere maggiori attenzioni che io non sono ancora in grado di dargli, cmq ho visto i contenitori, ma quelli di plastica dell'ikea, con il caldo non è che possono nuocere al serpente, sai l'esalazione della plastica calda?
          Poi ti volevo fare un altro paio di domanda, mi potresti mandare dei link dove posso comprare tutto il necessario x i riscaldamenti, termostato, termometro, tappetino ecc...?
          Poi come faccio a capire ogni quando deve mangiare?
          grazie ciao!!!

          Commenta


          • #7
            Allora prima di tutto ti sconsiglio di scrivere in stile sms, potresti venire sanzionato .

            I pantherophis e i lampro sono adeguati anche ai neofiti.
            Un ottima guida dove troverai molte informazioni e anche i morphs dei pantherophis è questa ---> http://cornsnakes.reptilery.it/ che praticamente è quella che ti ha linkato santuzzo, però in questa ^ ci sono anche i morphs .
            Per quanto riguarda il sito dove comprare...io consiglio ---> Pianeta Rettile | Attrezzature per rettili-consegna a domicilio in 48 ore personalmente mi sono trovata molto bene.

            Commenta


            • #8
              Si scusate per la scrittura!
              Comunque grazie per i link sono stati molto chiari, sinceramente pensavo che avrei speso una fortuna con tutta la strumentazione...ma invece ho visto che con un 150 euro posso farcela benissimo...
              Ultima domanda, per il momento, anzi ultime 2:
              Il tappetino riscaldante da quanti Watt?
              e poi come faccio a mantenere sempre la stessa temperatura corretta, con il termostato sicuramente, ma in che modo, va collegato al tappeto? non capisco il montaggio...
              grazie siete stati gentilissimi!

              Commenta


              • #9
                tra i vari posti dove trovare attrezzatura io ti posso consigliare AziendaNaturaViva Vendita tartarughe online, tartarughe terrestri, tartarughe acquatiche prodotti accessori per terrari laghetti acquari solo perchè io mi ci sono trovato bene, non perchè sia meglio di altre...
                per quanto riguarda invece la parte "attenzioni" tra piccolo e grande cambia molto poco...l'unica cosa che ho notato io è che quando si fanno grossi diventano grossi anche i loro escrementi...forse se lo prendi piccolo è meglio così lui si abitua al tuo modo di stabularlo e tu ti abitui ai suoi comportamenti e nessuno dei due si stressa, soprattutto lui per un cambiamento di casa in età già avanzata...
                per capire quando hanno fame basta osservarli...ci sarà una nottata in cui saranno moooolto più attivi del solito e molto più reattivi quando metti la mano nel box...in ogni caso il pasto è indicativamente settimanale.

                Commenta


                • #10
                  150 euro??? ma dove hai visto?
                  questo è il link ai kit di naturaviva KIT TERMOSTATO + CAVETTO +TERMOM nel negozio online AziendaNaturaviva
                  in più ci aggiungi il fondo che può essere scottex oppure fondo dedicato che non va oltre i 10 euro e poi ti serve un box che di grosse dimensioni può costare 20 euro, ma a te servirà sicuramente più piccolo...

                  Commenta


                  • #11
                    Un tappetino da 15 watt va benissimo.
                    E' semplicissimo: devi attaccare la spina del cavetto al termostato e in quest'ultimo imposti la temperatura.
                    Eheheh 150 si spendono si!
                    Io per il primo serpente ho speso 140 euro: serpente + box + cavetto + termostato + cibo (incluse spese di spedizione).
                    Diciamo che il mio serpentello non costava poco però ...ho notato che è un morphs che costa più di altri =)

                    Commenta


                    • #12
                      si se ci aggiungi anche il serpente magari ci arrivi, ma dipende sempre dal serpente...l'attrezzatura al completo arriva giusto a 60/70 euro...poi se vai di allevamento con 50 euro ti prendi proprio un bell'animale...io la mia elaphe obsoleta williamsi da thomas phol l'ho pagata 20 euro...e mi piace tantissimo...

                      Commenta


                      • #13
                        No ma infatti anche con molto meno...io sono di Salerno, ho visto che tu sei di Napoli, mi sapresti dire un posto anche a Napoli dove posso trovare un Lampropeltis, mi avevano detto al prezzo di 20-30 euro?
                        Quindi mangiano relativamente poco...diciamo che per andare sicuri potrei dargliene anche uno ogni 5 giorni?

                        Commenta


                        • #14
                          Ah bè...il mio primo serpente l'ho preso la Lilou...ho detto tutto .
                          Certo, se è baby, uno ogni 5 giorni va benissimo.

                          Commenta


                          • #15
                            Originariamente inviato da Kyra1883 Visualizza il messaggio
                            Ah bè...il mio primo serpente l'ho preso la Lilou...ho detto tutto
                            intenditrice! :cool:

                            sfake come ti ho detto prima i prezzi fiera/allevatore sono diversi da quelli dei negozianti...per trovare un bel serpo a cifre giuste devi necessariamente farti un giro per il mercatino del forum oppure sul mercatino di serpenti.it
                            per quanto riguarda il cibo non puoi farti i conti adesso perchè dipende dal serpente, l'elaphe obsoleta williamsi che ho io mangia ogni 5 giorni, il pantherophis come il boa una volta a settimana ma se propongo il topo prima lo prendono lo stesso mentre invece i reali se mi anticipo di mezza giornata rispetto al solito me lo fanno buttare...dipende dalla serpe, tu comincia con pasti settimanali e poi pian piano impari a conoscere il tuo amico...

                            Commenta


                            Sto operando...
                            X