annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Pantherophis Scaleless?!

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Pantherophis Scaleless?!

    Ciao ragazzi, qualcuno sa darmi informazioni a riguardo? In giro per il web, oltre a parecchie foto, non ho trovato un gran che... Hanno una pelle particolare sembra, ma non riesco ad inquadrarle bene.. Sono diffuse? In commercio? Quali sono le loro caratteristiche distintive?

  • #2
    Sono serpenti -da ciò che ho capito io- senza squame ti posto il link di una discussione non si fa riferimento alla guttatus ma al pitone reale dove viene accennata una spiegazione

    http://www.sanguefreddo.net/python-r...scaleless.html

    Pagina 2 se non erro

    Comunque anche io sono curioso di saperne di più

    Commenta


    • #3
      Ne abbiamo parlato tempo fa anche sul forum; sono degli ibridi ottenuti da emoryi scaleless accoppiate con guttatus, e successivamente selezionate e accoppiate nelle generazioni perché fossero sempre più simili ai guttatus. Inizialmente, nelle generazioni più vicine all'ibridazione iniziale, ci sono stati problemini di fertilità che pare al momento siano scomparsi. I ragazzi francesi, mi sembra di Reptilis, al momento sono i maggiori riproduttori della selezione, della quale ogni anno fanno nuovi morph. Personalmente, non sono una grande fan della mutazione senza squame, la trovo davvero troppo estrema. Dal vivo sono davvero molto particolari ed anche al tatto, ma i prezzi li considero ancora proibitivi per trattarsi, in fin dei conti, di un ibrido.. Si parla di 3000 euro per le aneryA, la metà per le ancestrali e 'not for sale' (significa che accettano proposte convincenti) per una hypo blood pied che avevano lì ad Hamm..
      Reptilery Italia Cornsnakes è su Facebook! ;)
      www.pantherophisguttatus.it

      Commenta


      • #4
        Tutto chiaro... Grazie! (:

        Commenta


        • #5
          e dimmi Lilou le emoryi scaleless sono anche loro una mutazione o ci sono esemplari nati così in natura senza ibridazioni?

          PS: scusa se è una domanda da stupidi...ma vorrei sapere...grazie mille anticipatamente

          Commenta


          • #6
            Sai che non so se sia nata casualmente o sia stato trovato un esemplare in natura? o.O Bisognerebbe cercare informazioni sui forum stranieri!
            Reptilery Italia Cornsnakes è su Facebook! ;)
            www.pantherophisguttatus.it

            Commenta


            • #7
              Originariamente inviato da AguVee Visualizza il messaggio
              Ciao ragazzi, qualcuno sa darmi informazioni a riguardo? In giro per il web, oltre a parecchie foto, non ho trovato un gran che... Hanno una pelle particolare sembra, ma non riesco ad inquadrarle bene.. Sono diffuse? In commercio? Quali sono le loro caratteristiche distintive?

              scusate il ritardo....un amico mi ha detto che mcs le ha o le ha trattate non molto tempo fa.....dice che sono bellissime, e comunque non sono totalmente prive di squame....qualche striscia è presente

              Commenta


              • #8
                Le squame dovrebbero essere presenti sul ventre

                Commenta


                • #9
                  si, ma anche sui fianchi sono presenti "linee" di squame.....diciamo che non sono proprio totalmente assenti....

                  Commenta


                  • #10
                    grazie Lilou...proverò a fare ricerche più approfondite

                    Commenta


                    • #11
                      Originariamente inviato da Lilou Visualizza il messaggio
                      Sai che non so se sia nata casualmente o sia stato trovato un esemplare in natura? o.O Bisognerebbe cercare informazioni sui forum stranieri!
                      Ho assistito a molte polemiche tra i pro e i contro scaleless sui forum francesi.
                      L'affermazione più corrente tra i pro è che gli scaleless esistono prima di tutto nella natura e non sono il frutto di manipolazioni genetiche perpetrate dall'uomo ai danni delle speci. Quello che l'uomo ha fatto in seguito è selezionare e proseguire quello che la natura ha cominciato.
                      L'affermazione più corrente tra i contro, è che si tratta di aberrazioni, di errori della natura, che l'uomo non deve ripetere nell'ottica di fare soldi, producendo artificialmente animali fragili e soggetti a malattie.
                      Questo è un concentrato grossolano di quello che ho sentito, visto e letto fin'ora.

                      Personalmente non prendo posizione.

                      Ecco qua un documento che ho trovato "frugando" su un forum americano.
                      Si tratta di un Pituophis, catturato nel 1971 in California, sul quale sono stati effettuati degli studi comparativi con uno specimen squamato, di proporzioni identiche e catturato nella stessa zona.
                      Purtroppo è solo in inglese.
                      http://d8.e-loader.net/SUdU7pwxyE.pdf

                      Effettivamente Lilou, Reptilis le produce dal 2003 e ha consacrato una pagina intera del suo sito alle scaleless, e questo al momento in cui la polemica su questa mutazione imperversava più violentemente che mai:
                      [ BIENVENUE SUR WWW.REPTILIS.COM ] Centre d'
                      La collezione scaleless merita un'occhiata perché c'è qualche succinta spiegazione.
                      Purtroppo tutto è in francese, ma per fortuna esistono i traduttori in linea.

                      ps. mi sembra che il link verso il documento non funzioni, ho messo il documento in allegato, la qualità lascia a desiderare ma è lisibile.
                      File allegati

                      Commenta


                      Sto operando...
                      X