annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

ibridazione pro o contro?

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • ibridazione pro o contro?

    Salve a tutti, ci terrei a sapere cosa pensano gli utenti del forum sulle cosiddette "ibridazioni" es. panterophis x lampropeltis (visto che ho aperto il topic nella sezione colubridi)....in pratica siete favorevoli o contrari?

  • #2
    io in linea di massima contrario anche se qualche ibridazione è davvero bella.
    pero leggendo questa discussione mi viene una domanda accoppiando colubridi (in questo caso) velenosi e non cosa succede ? già stato fatto?

    Commenta


    • #3
      ottima domanda....alla quale non so però rispondere, aspettiamo qualcuno di più esperto in questo campo!

      Commenta


      • #4
        Gli unici appartenenti alla famiglia Colubridae velenosi sono opistoglifi (Dyspholidus typus, Heterodon nasicus, ecc) ma che io sappia non sono mai stati fatti incroci.

        Riguardo la domanda del topic sono della stessa opinione di nik89
        io in linea di massima contrario anche se qualche ibridazione è davvero bella.
        A te, FALLOMARMOCCHIO, che esasperi le retine col tuo usar "cmq", "nn" et similia, verrai esposto al pubblico ludibrio in adamitico paludamento et punito con millanta vergate!

        Brutal Murder

        Amici degli animali di Minitalia-Leolandia TI.MA.COM ONLUS

        Commenta


        • #5
          Mi sono posta spessissimo questa domanda, soprattutto ultimamente; uno dei motivi per i quali non preferisco gli ibridi è che rimangono, ad ogni modo, un punto interrogativo (finchè non sarà possibile mappare il DNA di ogni specie e di ogni nuovo ibrido.. utopia!). E per la fissazione che ho di scoprire, capire, studiare la genetica, questo non è propriamente positivo. Forse dipende da un'organizzazione strana del mio cervello, le sorprese mi spiazzano in senso negativo e spesso mi mandano in confusione, e lo stesso mi capita anche negli accoppiamenti tra guttatus. Preferisco organizzarli in maniera ordinata, tanto da poter riconoscere tutti i morph che nasceranno (in linea di massima!), piuttosto che avere tanti punti interrogativi che non riesco a decifrare! Probabilmente il discorso che faccio inconsciamente sugli ibridi (e morph di ibridi) è spinto dalla stessa voglia di chiarezza

          Ammetto, comunque, che ci siano degli ibridi davvero belli. Chissà in futuro.
          Reptilery Italia Cornsnakes è su Facebook! ;)
          www.pantherophisguttatus.it

          Commenta


          • #6
            assolutamente contro almeno io , mi sembra di guardare un'animale che non esiste quindi non ha caratteristiche ne di una ne dell'altra specie e ne l contempo di entrambe , mi piace vedere un'animale che vedrei anche in natura , anche se penso che in natura qualche ibrido esista e non sia neanche infrequente ma non tra due specie così diverse come Panterophis e Lampropeltis

            Commenta


            • #7
              Vi ringrazio per aver espresso la vostra opinione, ho posto la domanda soprattutto (ma non solo) perchè un mio collega ha acquistato (ormai da circa un anno) un "ibrido" nato dall'accoppiamento di un pantherophis x lampropeltis, ed avevamo in mente (è ancora tutto da decidere) di farlo riprodurre FORSE con il mio hondurensis.
              ecco qualche foto di questo esemplare (foto che risalgono più o meno a quando acquistò l'ofide)
              File allegati

              Commenta


              • #8
                Generalmente contrario all'ibridazione devo dire che alcuni "incroci" risultano davvero belli Per questo ho acquistato una coppia di jungle corn ( lampropeltis ssp. per P. guttatus )
                Femmina:

                By gherby at 2012-01-01
                Maschio:

                By gherby at 2012-01-01
                Tentativo d'accoppiamento:

                By gherby at 2012-01-01

                Commenta


                • #9
                  complimenti davvero! soprattutto per la femmina!

                  Commenta


                  • #10
                    Io non sono contrario a priori anzi, è interessante scoprire fino a che livello generi diversi riescono a ibridarsi. Generalmente però ho notato che gli ibridi di solito, sono abbastanza insipidi, una via di mezzo bruttina delle caratteristiche dei parentali, per cui non sono il mio principale interesse.

                    Commenta


                    • #11
                      Dico che l'uomo dovrebbe rimanere al suo posto e smettere di giocare a fare Dio. Son belli per carità, ma la trovo una cosa senza senso.
                      http://www.sanguefreddo.net/showthre...ate-ai-neofiti
                      ________________________
                      Se vi è di aiuto: http://www.sanguefreddo.net/showthre...age&highlight=(Setup in Samla per Morelia viridis)

                      Commenta


                      • #12
                        Originariamente inviato da Perfect_Crime Visualizza il messaggio
                        Generalmente però ho notato che gli ibridi di solito, sono abbastanza insipidi, una via di mezzo bruttina delle caratteristiche dei parentali, per cui non sono il mio principale interesse.
                        A mio parere quello che dici tu può essere vero in f1, ma in f2 spesso vengon fuori eseplari spettacolari!
                        In ogni caso, ovviamente, ognuno esprime le proprie opinioni.

                        Commenta


                        • #13
                          Contrarissimo. Soprattutto per motivi estremamente pratici... i cambi mano che fanno mediamente i serpenti tra gli appassionati e tutti quelli comprati da persone che nemmeno chiedono/sanno cosa hanno nei terrari... non sono cose campate in aria... ogni anno vedo miei baby ceduti che nell'arco di uno o due anni fanno 3/4 (giuro) cambi di proprietario, manco gli Exogini quando ero bocia ne facevano tanti... ora meditate su tutte quelle porcate tipo sinalaoe x campbelli (esempio), nascono 4 animali identici ad una delle due specie, si perdono tra i nabboscambi, vengono riprodotti e ceduti come specie pura ed ecco rovinato il ceppo puro di un animale nella terraristica nell'arco di 2/3stagioni riproduttive. Bello ibridare. Già.
                          Ultima modifica di FabioDV; 02-01-2012, 14:32.
                          FabioDV

                          You'll pry my herps from my cold dead hands...

                          Commenta


                          • #14
                            Originariamente inviato da FabioDV Visualizza il messaggio
                            Contrarissimo. Soprattutto per motivi estremamente pratici... i cambi mano che fanno mediamente i serpenti tra gli appassionati e tutti quelli comprati da persone che nemmeno chiedono/sanno cosa hanno nei terrari... non sono cose campate in aria... ogni anno vedo miei baby ceduti che nell'arco di uno o due anni fanno 3/4 (giuro) cambi di proprietario, manco gli Exogini quando ero bocia ne facevano tanti... ora meditate su tutte quelle porcate tipo sinalaoe x campbelli (esempio), nascono 4 animali identici ad una delle due specie, si perdono tra i nabboscambi, vengono riprodotti e ceduti come specie pura ed ecco rovinato il ceppo puro di un animale nella terraristica nell'arco di 2/3stagioni riproduttive. Bello ibridare. Già.
                            Credo che li il problema sia di chi vende i propri baby (non mi riferisco a te) ai primi che si presentano con i soldi in mano, senza chiedersi se davvero l'acquirente è capace di allevare certi esemplari e soprattutto se non lo faccia solo per far parte di "quelli che hanno un serpente"

                            Commenta


                            • #15
                              Originariamente inviato da mr46 Visualizza il messaggio
                              Credo che li il problema sia di chi vende i propri baby (non mi riferisco a te) ai primi che si presentano con i soldi in mano, senza chiedersi se davvero l'acquirente è capace di allevare certi esemplari e soprattutto se non lo faccia solo per far parte di "quelli che hanno un serpente"
                              Posso garantirti che tra quelli che han fatto più di due cambi di mano c'è una sfilza di gente sui forums che ha "la bocca più grande dell'incubatrice" e le più grosse soddisfazioni me le danno costantemente le persone alle quali ho dato il primo serpente e che mi informano periodicamente, perfino via sms, sullo stato di salute dei miei baby. Amen.
                              Purtroppo la tua teoria non è retta dalla pratica. Sarebbe stato bello però.
                              FabioDV

                              You'll pry my herps from my cold dead hands...

                              Commenta


                              Sto operando...
                              X