annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Nuovo iscritto e due new entry rettiliane :)

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Nuovo iscritto e due new entry rettiliane :)

    Ciao a tutti.

    Mi chiamo Luca e scrivo dalla provincia di L'Aquila.

    Ieri ho acquistato due fantastici geko leopardini... Contentissimo di ciò

    Saluti

  • #2
    benvenuto luca
    presumo che tu sappia già tutto sul come allevarli..... a questo punto presentaci anche loro con qualche fotina

    Commenta


    • #3
      concordo su su qualche foto ...

      Commenta


      • #4
        Sono albini semplici. Stanno ancora stressati per il cambio di casa. La femmina ha appena divorato una ciotola di camole (piccoline) e il maschio ancora stà per le sue.

        - - - Updated - - -

        Ho qualche problema circa il riscaldamento del terrario. Mi sa che la serpentina è difettosa perché sembra che scaldi solo per metà... La temperatura del calcio carbonato oscilla dai 26 ai 30. Ma certamente vorrei qualcosa di più stabile. In settimana provvederò. Il terrario stesso è un cubo di vetro di 44 cm per lato con la retina sopra per traspirare. Momentaneamente quasi totalmente chiusa per cercare di ovviare a questo problemino. Ci sono due tane (sostanzialmente semi tronchetti scavati): una grande che li ospita tutti e due (sulla parte calda del fondo) ed una un pò più piccola sulla parte fredda. Vicino a quella calda c'è anche una ciotolina con un pò d'acqua. Ho appena messo un tappo di bottiglia con calcio, D3 e varie nella parte non scaldata. Al centro invece c'è un tronchetto ramificato che prende quasi tutta la diagonale della teca e su di esso una pianta finta sulla quale nebulizzo un pò di acqua. Credo però sia eccessiva l'umidità perchè è salita a 70% (normalmente si attesta sul 56 / 60%) Vorrei mettere, al posto della ciotolina dell'acqua, una piccola fontana sulla quale volendo possono arrampicarsi e bere allo stesso tempo.

        Hihih la femminuccia è curiosa..

        E' il secondo giorno che ho questi rettili simpaticissimi... Spero che nel tempo fili tutto liscio Se avete qualche dritta da darmi, sarebbe fantastico un vostro parere e/o aiuto.

        P.S.: nella ciotola del cibo ci sono le camole e residui delle stesse con un pò di terriccio. Tutto ciò che non è "camola" (quandi cibo nella ciotola), può dar fastidio al geko se la ingerisce mentre mangia?

        Inoltre ho un piccolo dubbio... Il terrario, non biotopo, quindi sterile come quello che ho io, ogni quanto andrebbe pulito (sia in modo superficiale quindi magari limitarsi a pulire la sabbia, sia in modo profondo e quindi svuotare tutto, pulire vetro, cambiare la sabbia e disinfettare tutto ciò che è nella teca)?

        Saluti a tutti
        File allegati
        Ultima modifica di thedragonflyer; 09-10-2013, 19:39.

        Commenta


        • #5
          1-Nebulizzare la pianta non serve, ci serve piuttosto una ciotola dell'acqua.
          2- nella parte calda il substrato deve essere secco e nella tana fredda umida (qui devi nebulizzare )
          3- cerca di rimuovere più terriccio possibile nella ciotola
          4- io ho la fibra di cocco e ogni giorno dopo la defecazione cambio la parte "interessata". Ogni 2-3 mesi cambio totalmente il substrato

          Commenta


          • #6
            La temperatura del calcio carbonato oscilla dai 26 ai 30.
            In che senso?

            Commenta


            • #7
              Originariamente inviato da tommybigo Visualizza il messaggio
              1-Nebulizzare la pianta non serve, ci serve piuttosto una ciotola dell'acqua.
              2- nella parte calda il substrato deve essere secco e nella tana fredda umida (qui devi nebulizzare )
              3- cerca di rimuovere più terriccio possibile nella ciotola
              4- io ho la fibra di cocco e ogni giorno dopo la defecazione cambio la parte "interessata". Ogni 2-3 mesi cambio totalmente il substrato
              Purtroppo ancora non ho la vermiculite. Spero fine settimana di riuscire a prenderla e spero che in questo lasso di tempo non comincino la muta.

              La femmina è una fogna... Ancora stà mangiando. Il maschio ancora non mangia ma è in ottima forma, molto reattivo, quindi credo o è sazio per il topo della settimana scorsa, o ancora non riesce ad ambientarsi...

              Per quanto riguarda la temperatura, era un errore di posizione della sonda, troppo vicina alla serpentina. Ma è anche lo strato di sabbia che funge da isolante... Per questo motivo credo che settimana prossima lo eliminerò per far posto ad un tappetino sintetico.

              Leggevo che il grado di umidità ottimale sia intorno al 40%... Ed io mi attesto intorno al 50 / 60%... Pensi/pensate che possa essere un problema?!? Altrimenti dovrò mettere un deumidificatore nella stanza...

              Mi chiedevo inoltre... Dato che dalle mie parti girano un sacco di falene e spesso e volentieri entrano in casa, potrei farle mangiare ai gechi? O comporta un rischio?

              Saluti

              Commenta


              • #8
                Per quanto riguarda la temperatura, era un errore di posizione della sonda, troppo vicina alla serpentina. Ma è anche lo strato di sabbia che funge da isolante... Per questo motivo credo che settimana prossima lo eliminerò per far posto ad un tappetino sintetico.
                La serpentina è dentro al terrario? Se si l'hai schermata?

                Commenta


                • #9
                  Ciao alcuni consigli ( o all'inglese dei MUST) :
                  1) togli la sabbia e metti o torba o un tappetino di erba sintetico o carta assorbente. La sabbia se ingerita ( che sia o meno a base di carbonato di calcio ) può causare occlusioni intestinali e quindi è un substrato non adatto ai neofiti.
                  2) per la tana umida usi una scatoletta forata in alto con dentro fibra di cocco o torba. Niente vermiculite è pericolosa se ingerita.
                  3) L'umidità del terrario non è importante monitorarla va benissimo quella che si percepisce normalmente con i nostri climi
                  4) Niente fontana di acqua ma solo un tappino di acqua da cambiare regolarmente ( oltre al tappino con calcio e con d3).
                  5) la torba viene cambiata mediamente ogni 3-4 mesi. Se usi tappetini di erba o similari lavali anche 1 volte ogni 7-10 giorni

                  Commenta


                  • #10
                    Fai una cosa del genere e sei apposto...
                    https://fbcdn-sphotos-e-a.akamaihd.n...23964843_n.jpg

                    Commenta


                    • #11
                      molto belli

                      Commenta


                      • #12
                        Originariamente inviato da thedragonflyer Visualizza il messaggio
                        Sono albini semplici. Stanno ancora stressati per il cambio di casa. La femmina ha appena divorato una ciotola di camole (piccoline) e il maschio ancora stà per le sue.

                        - - - Updated - - -

                        Ho qualche problema circa il riscaldamento del terrario. Mi sa che la serpentina è difettosa perché sembra che scaldi solo per metà... La temperatura del calcio carbonato oscilla dai 26 ai 30. Ma certamente vorrei qualcosa di più stabile. In settimana provvederò. Il terrario stesso è un cubo di vetro di 44 cm per lato con la retina sopra per traspirare.
                        Saluti a tutti
                        Se hai come riscaldamento una serpentina a cavetto e non un tappettino riscaldante è normale non si scaldi tutto il filo. Normalmente il primo metro di cavetto (circa) è freddo. Inoltre,correggetemi se sbaglio, ma ho sempre saputo che i cubi di vetro non andassero bene per i leo in quanto non permettono un buon ricircolo d'aria avendo unicamente un'apertura superiore e non delle aperture sfalsate.

                        Commenta


                        • #13
                          Se non ha aperture laterali non va bene come dice mirco, ma molti cubi comunque ne sono provvisti oltre alla griglia superiore qual'è il tuo caso?

                          Commenta


                          • #14
                            Intendevo la temperatura del "pavimento", quindi della sabbia...

                            - - - Updated - - -

                            Il riscontro è positivo. C'è la parte superiore aperta (rete), e delle fessure laterali a circa 15 cm dal fondo su un lato solo

                            - - - Updated - - -

                            Originariamente inviato da ettore6969 Visualizza il messaggio
                            molto belli
                            Grazie ettore

                            - - - Updated - - -

                            Comunque per il riscaldamento ho risolto.. Avevo sbagliato il posizionamento del sensore di temperatura. L'ho posizionato correttamente è messo un termometro analogico vicino la serpentina... 28 / 29 gradi

                            La serpentina passa all'interno di quei pannelli di plastica dura trasparente (non plexiglass, ma tipo ondulit) che si usa per i cantieri. E sopra il pannello c'è la sabbia..

                            Commenta


                            • #15
                              Originariamente inviato da thedragonflyer Visualizza il messaggio
                              Intendevo la temperatura del "pavimento", quindi della sabbia...

                              - - - Updated - - -

                              E sopra il pannello c'è la sabbia..
                              Se è sabbia sarebbe meglio cambiar substrato.. non è proprio adatto.. può causare occlusioni.. ma se sbaglio correggetemi

                              - - - Updated - - -

                              Originariamente inviato da thedragonflyer Visualizza il messaggio

                              Il riscontro è positivo. C'è la parte superiore aperta (rete), e delle fessure laterali a circa 15 cm dal fondo su un lato solo
                              Sarebbe meglio che le prese fossero sfalsate... però essendo aperto tutto il "soffitto" forse va bene lo stesso. Che ne pensate? sono curioso...

                              Commenta


                              Sto operando...
                              X