annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Consigli su futuri accoppiamenti

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Consigli su futuri accoppiamenti

    Ciao a tutti!!!
    Volevo un chiarimento su come comportarsi per futuri accoppiamenti.
    Ho una coppia di leo adulta presa da poco. Una volta fatta la bruma iniziandola a dicembre e gennaio e riportate le temperature ai valori normali come si ci comporta:
    bisogna mettere il maschio nel terrario della femmina o viceversa?????
    il maschio va poi diviso dalla femmina dopo l'accoppiamento o va lasciato per altri futuri accoppiamenti?????????
    Vi faccio presente che attualmente (prima della futura bruma) la coppia vive nello stesso terrario senza alcun problema di convivenza.
    Attendo notizie saluti FEDERICO

  • #2
    Originariamente inviato da 61fede61 Visualizza il messaggio
    Ciao a tutti!!!
    Volevo un chiarimento su come comportarsi per futuri accoppiamenti.
    Ho una coppia di leo adulta presa da poco. Una volta fatta la bruma iniziandola a dicembre e gennaio e riportate le temperature ai valori normali come si ci comporta:
    bisogna mettere il maschio nel terrario della femmina o viceversa?????
    il maschio va poi diviso dalla femmina dopo l'accoppiamento o va lasciato per altri futuri accoppiamenti?????????
    Vi faccio presente che attualmente (prima della futura bruma) la coppia vive nello stesso terrario senza alcun problema di convivenza.
    Attendo notizie saluti FEDERICO
    ciao federico,intanto ti invito a darti una letta alla scheda dove si parla un po di riproduzione (http://www.sanguefreddo.net/portale/...macularius-41/) inoltre, in generale sarebbe meglio dividere i leo li riesci a controllare e monitorare meglio inoltre eviti eventuali stress ma, tornando alle tue domande, in generale si mette la femmina nel terrario del maschio mentre per la seconda domanda che hai fatto non essendo sicuro della risposta lascio la parola ad altri.

    Commenta


    • #3
      Ciao mircopienovi, grazie per la risposta, la scheda l'ho letta ma non dice se dopo l'accoppiamento la femmina e il maschio devono essere tolti e rimessi per unteriori accoppiamenti. Essendo la prima volta che tento la riproduzione pi si precisi ed esaustivi nelle risposte meno errori e problemi si fanno.

      Commenta


      • #4
        Originariamente inviato da 61fede61 Visualizza il messaggio
        Ciao mircopienovi, grazie per la risposta, la scheda l'ho letta ma non dice se dopo l'accoppiamento la femmina e il maschio devono essere tolti e rimessi per unteriori accoppiamenti. Essendo la prima volta che tento la riproduzione pi si precisi ed esaustivi nelle risposte meno errori e problemi si fanno.
        ok allora ti do qualche consiglio: in genere il periodo di bruma consigliato, se glielo fai fare assicurati di alimentare bene i leo e fai un esame delle feci per esser sicuro non siano affetti da parassiti. se mandi in bruma gechi parassitati rischi la morte dell'esemplare. fatta la bruma torni ad alimentare i leo e quando si sono ripresi e sono del peso corretto introduci la femmina nel terrario del maschio (questo comporta che durante la bruma devi separare gli esemplari). fatto questo,se il maschio interessato , inizier a vibrare la coda e a morder la femmina fino a raggiungere il collo. successivamente lascio alla tua immaginazione, scherzi a parte avviene l'accoppiamento. una volta avvenuto e concluso il maschio si allontaner dalla femmina e a quel punto dividi gli esemplari. questo quanto. dovrei aver risposto a tutte le tue domande.

        Commenta


        • #5
          Grazie mirco per le risposte!!
          Un'ultima cosa!! La femmina va introdotta pi volte (una ogni accoppiamento) oppure basta solo un accoppiamento perche possa essere fecondata e arrivare a fare le uova, anche perch ho saputo che la femmina fa le uova pi volte e da qui la mia domanda se basta un solo accoppiamento o se necessario farne fare altri anche dopo la prima deposiziione!!!!!

          Commenta


          • #6
            I leopardini possono essere allevati con successo in vari modi, puoi unirli qualche giorno per gli accoppiamenti ogni 2 o 3 deposizioni, o lasciarli assieme, molto dipende anche dal metodo di allevamento, dimensionie delle vasche, carattere degli esemplari...etc etc

            Commenta


            • #7
              a me sembra che in genere si introduce il maschio nel terrario della femmina, ma potrei sbagliarmi . In teoria non c' ritenzione spermatica, per cui, un accoppiamento solo non dovrebbe garantire gi pi deposizioni ? Oppure ho detto una c****** ?

              Commenta


              • #8
                Originariamente inviato da AnDrO Visualizza il messaggio
                a me sembra che in genere si introduce il maschio nel terrario della femmina, ma potrei sbagliarmi . In teoria non c' ritenzione spermatica, per cui, un accoppiamento solo non dovrebbe garantire gi pi deposizioni ? Oppure ho detto una c****** ?
                Hai detto bene ed quello a cui si riferiva Carlo con "puoi unirli qualche giorno per gli accoppiamenti ogni 2 o 3 deposizioni"...

                Commenta


                • #9
                  Non facciamo confusione: la ritenzione spermatica nelle femmine di leopardino c' eccome ed proprio il motivo per cui un unico accoppiamento sufficiente per pi deposizioni.

                  Commenta


                  • #10
                    Originariamente inviato da sm Visualizza il messaggio
                    Non facciamo confusione: la ritenzione spermatica nelle femmine di leopardino c' eccome ed proprio il motivo per cui un unico accoppiamento sufficiente per pi deposizioni.
                    Appunto... Chi ha fatto confusione?

                    Commenta


                    • #11
                      Andro, dicendo giusto ma partendo da una considerazione errata (che i leopardini non avrebbero ritenzione spermatica)

                      Commenta


                      • #12
                        Originariamente inviato da sm Visualizza il messaggio
                        Andro, dicendo giusto ma partendo da una considerazione errata (che i leopardini non avrebbero ritenzione spermatica)
                        Ok...

                        Commenta


                        Sto operando...
                        X