annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

costruzione teca

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • costruzione teca

    salve a tutti è già da parecchio tempo che ho intenzione di prendere dei gechi leopardini, finalmente ora ho deciso di iniziare a costruire la teca per i futuri gechi. inizio dicendo che ho già letto in maniera approfondita la scheda di allevamneto. vorrei adattare la teca che costruirò a un mobile che ho a casa, vi dico che ho a disposizione un metro di lunghezza, 37 cm di profondità, mentre per l'altezza ditemi voi perchè ne ho a volontà. volevo chiedervi se per due esemplari queste dimensioni sono adatte per una coppia, che spero che con il tepo possa anche diventare un trio, vi faccio questa domanda perchè nella scheda di allevamento si parla di 50 cm di profondità è un problema se la profondità sarà di 37? inoltre volevo chiedere che tipo di legno mi consigliate?(ovviamente lo trattero con del flatting all'acqua). ho visto in dei video persone che allevao questi gechi in dimensioni davvero ridotte per intenderci in quei mobiletti di plastica a cassetti, è un modo di allevare errato oppure cambia qual'cosa da metterli in un terrario? grazie in anticipo per le risposte.

  • #2
    Dipende tutto da cosa vuoi fare.
    È possibile infatti allevare un geco leopardino in una vasca di plastica arredata solo con l'essenziale anche di soli 40x30 cm, mentre se si vuole optare per un terrario naturalistico con rocc, rami e quant'altro allora occorre necessariamente uno spazio molto maggiore.

    Commenta


    • #3
      ciao jumbo, io mi sono autocostruito una teca 70x25x30 in legno con vetri scorrevoli spendendo soli 30 euro! se vuoi contattami in mp e sarò lieto di aiutarti......

      Commenta


      • #4
        grazie per le risposte, quindi spetta a me decidere? ma se facessi un terrario spartano e piccolo quant'è propio il minimo e indispensabile per una coppia?come si riesce a fare zona calda e dona fredda in un terrario piccolo? altro dubbio, diciamo che è la domanda che mi interessa di più, come si fanno i fori di areazione? ho visto che si possono usare dele boccheette tipo quelle che si usano nelle verande, ma io non dispongo di stumenti per fare dei buchi per poi mettere delle bocchette, posso fare dei semplici buchi con il trapano? se si quanti ne bastano (so già che nella zona alta bisogna farli in alto e in quella fredda in basso)? inoltre di quanti centimetri devo farli per non far scappare grilli o altro?
        Ultima modifica di jumbo9; 09-12-2013, 16:14.

        Commenta


        • #5
          il mio autocostruito è un 60x45x40h, dal falegname ho fatto asportare dai laterali un rettangolo 35x4, in basso per la zona fredda ed in alto per quella calda ed ho usato una zanzariera in plastica fissata con una cornice in legno dal lato interno. Per quanto riguarda la differenza di clima devi utilizzare un cavetto o una piastra riscaldante in modo tale da coprire 1/3 dell'area della teca. Essendo una teca in legno sotto al substrato ho posto un foglio di plexiglass in modo tale da evitare un eventuale contatto di liquidi con il legno.

          Ti posto una foto per orientamento

          Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   terrario fuori.jpg 
Visite: 2 
Dimensione: 34.4 KB 
ID: 2010708

          Commenta


          • #6
            i buchi con il trapano vanno bene, fai una striscia di buchi da 4 mm in basso nella zona calda e in alto in quella più fresca

            io ho costruito la tana nella zona calda all'angolo a contatto con la parete di legno forata in modo che vi sia un buon riciclo d aria anche dentro..

            Commenta


            • #7
              Nico, non dovrebbe essere forata in alto per la calda ed in basso per la fredda? Calcolando che l'aria calda sale avviene meglio il ricircolo credo....

              Commenta


              • #8
                Originariamente inviato da Gigoz Visualizza il messaggio
                il mio autocostruito è un 60x45x40h, dal falegname ho fatto asportare dai laterali un rettangolo 35x4, in basso per la zona fredda ed in alto per quella calda ed ho usato una zanzariera in plastica fissata con una cornice in legno dal lato interno. Per quanto riguarda la differenza di clima devi utilizzare un cavetto o una piastra riscaldante in modo tale da coprire 1/3 dell'area della teca. Essendo una teca in legno sotto al substrato ho posto un foglio di plexiglass in modo tale da evitare un eventuale contatto di liquidi con il legno.

                Ti posto una foto per orientamento

                [ATTACH=CONFIG]45296[/ATTACH]


                grazie per il consiglio, volevo chiederti ma tu hai una coppia o un solo esemplare? il plexiglass come lo hai attaccato? e sul dananti cosa hai costruito per chiudere ed aprire? qual'cuno sa consigliarmi come costruire dei vetri scorrevoli?
                Ultima modifica di jumbo9; 09-12-2013, 19:41.

                Commenta


                • #9
                  Io ho un solo esemplare, volendo va bene per due. Il plexi non l'ho attaccato, l'ho solo sagomato in modo che coprisse la superficie ed avesse 2 cm di bordo in altezza. Io ho preferito fare un tetto apribile per metà, il mio vetro è ad estrazione e passa per due canaline incise nei laterali per finire ad incastro in un'ultima sulla base. Per quanto riguarda i vetri scorrevoli fa che abiano un paio di centimetri di sovrapposizione e compra dei binari quattro binari in alluminio (due sopra e due sotto), inoltre ti serve un "lucchetto" tipo quello delle vetrinette dei negozi in modo che il geco non possa aprirli (tanto non ci riesce, ma è sempre meglio una cosa i più). Se serve altro fammi sapere

                  Commenta


                  • #10
                    grazie ancora. volevo avere ancora un informazione; io ho intenzione di prendere 2 baby, quindi volevo sapere se all'inizio li dovessi tenere separati o inserirli direttamente nella teca grande. inoltre, volevo sapere se il tappetino riscaldante dovesse stare sotto o dentro la teca. in fine secondo voi quante volte può deporre una femmina nell'arco di una vita?

                    Commenta


                    • #11
                      jumbo, tieni conto che se vuoi poter sfilare i vetri senza dover smontare i binari ogni volta, questi ultimi devono essere almeno di 1cm più alti nella parte superiore rispetto a quella inferiore, ed il vetro di 0,5cm più basso della distanza totale, in modo da avere mezzo centimetro di gioco per sfilare/infilare i vetri... chiaramente i binari vanno fissati alla teca con viti a scomparsa

                      Commenta


                      Sto operando...
                      X