annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

convivenza leoparini

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • convivenza leoparini

    ciao raga, ieri ho finalmente unito la mia coppia di leo (erano separati perchè il maschio aveva i vermi intestinali e lo stavo curando) il maschio si è dimostrato subito aggressivo nei confronti della femmina la mordeva a ripetizione anche sulla coda (fortunatamente non la persa), volevo sapere a cosa è dovuto questo comportamento???non penso che voleva accoppiarsi visto che non ha fatto neanche la brumazione, inoltre dormono tutti e due nello stesso nascondiglio anche avendone due...mha

    ciao tham

  • #2
    Invece credo propprio che fosse dovuto al fatto che il maschio volesse cercare di bloccare la femmina per accoppiarsi

    Commenta


    • #3
      ma quindi c'è la possibilità che si accoppino e che la femmina mi faccia le uova???
      ciao tham

      Commenta


      • #4
        direi di si ma a questo punto non so come sarebbe meglio per la temperatura...dovresti evitare di brumare la femmina in periodo di ovulazione, o sbaglio?

        Commenta


        • #5
          Come dice Livio il calo di temperatura che avverrà nei prossimi mesi fermerebbe il ciclo d'ovulazioni della tua femmina.
          Se sei fortunato, magari un paio d'uova le vedi prima del "freddo", ma se poi vorrai continuare ad averne dovrai tenere la temperatura almeno sui 28°C.

          Commenta


          • #6
            ragazzi non ci crederete ma ieri in pieno giorno verso le quattro p.m ho assistitito all'accoppiamento, incredibile che gechi strani che ho. Quindi voi mi sconsigliate di farli brumare(almeno per quest'inverno)??C'è solo un piccolo problema ho sentito che la femmina per deporre le uova deve pesare almeno 50-55g e più, la mia invece ne pesa 40-45g a che problemi posso andare incontro???dite che in questo periodo è meglio se l'alimento a camole della farina per farla ingrassare più velocemente????
            scusatemi per tutte le domande ma è la prima volta che mi capita una cosa del genere e non vorrei fare cappelate.

            ciao tham

            Commenta


            • #7
              Ai ai, bisogna tirarti le orecchie
              Dato il peso la femmina deve essere giovanissimia, quindi dividi subito i due esemplari e oltre a ciò falli brumare, la femmina non è pronta a gestire una riproduzione.
              Ingrassala bene e rimanda i tuoi progetti di riproduzione leo alla prossima primavera.

              Commenta


              • #8
                ma cacchio proprio adesso che li avevo appena uniti devo già separarli, e chi se lo sarbbe mai aspettato che erano così arrapati.
                ho un'altro piccolo quesito:
                ma se la femmina è già stata fecondata come faccio???non posso mandarla adesso in brumazione visto che le temperature sono troppo alte e ci rimarranno così almeno un mese, e tra un mese la femmina sara quasi pronta per deporre e come ha detto livio non penso che sia una bella cosa mandarla in brumazione.bho non sò che fare????help me

                ciao tham

                Commenta


                • #9
                  Intanto dividili e spera che la femmina non ci sia rimasta, poi in ogni caso, rincara la dose di cibo e magari aggiungi qualche camola del miele in modo da darle molti grassi.
                  In ogni modo con l'arrivo del freddo fermerà l'ovulazione, quindi magari ti farà solo un paio di covate, sempre se giovane com'è ovuli già.

                  Commenta


                  Sto operando...
                  X