annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Gestione blatte, grilli & company

Comprimi
X
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Gestione blatte, grilli & company

    All'arrivo a casa dei due gechi leopardini (femmine) è sorto il problema di dove tenere gli inzetti pasto.
    La mia compagna infatti "non ce la fa" al solo pensiero di avere in casa blatte ecc.
    Ho ovviato tenendo gli inzetti in campagna (nel ricovero degli attrezzi) dove sopravvivono benissimo (portati a marzo con 10-15 °C fino ad oggi con più di 30).
    Con le basse temperature però mi par di avere capito che non sopravvivono ed in campagna non ho la corrente elettrica.
    Il problema si presenterà quindi all'arrivo dei primi veri freddi..... come posso fare per tenere le blatte fuori senza che muoiano?
    Qualcuno ha dei suggerimenti?

  • #2
    Evita le blatte e usa le tarme, se ben alimentate sono il cibo piu' usato dagli allevatori
    Attualmente allevo:Cordylus beraduccii, Cordylus tropidosternum,Ouroborus cataphractus, Smaug mossambicus, Xenosaurus platyceps, Platysaurus imperator,Zonosaurus ornatus, Tiliqua gigas gigas, Tiliqua gigas keyensis,Tiliqua Irian Jaya, Celestus warreni, Egernia frerei
    Contro la stupidita' gli stessi dei lottano invano
    un po' di foto https://www.facebook.com/marconyse/photos_albums

    Commenta


    • #3
      Vedo che "le snobbano". Le blatte ed i grilli invece (molto probabilmente stimolati dai loro movimenti) li mangiano voracemente.
      proverò ad abituarle un pò per volta.

      Commenta


      Sto operando...
      X