annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Dubbio alimentazione

Comprimi
X
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Dubbio alimentazione

    Ciao a tutti. A breve penso che comprerò il mio primo leopardino. Volevo però chiedervi secondo voi qual'era la soluzione ottimale per tenere gli insetti da pasto. Con solo un geco conviene avviare un allevamento di tarme o grilli? Oppure è meglio comprarne 50-100 alla volta? In quest'ultimo caso però non ho ben capito se devo continuare a cibare gli insetti. Se li tenessi a 20 gradi non crescerebbero troppo ancor prima di riuscire a "smaltirli"? Di tenerli in frigo o al freddo non mi sembra una grande idea, vorrei che gli insetti siano attivi e in salute.
    Cosa mi consigliate?
    Ps: il negozio più vicino per insetti da pasto è a 30 min di macchina, online invece c'è ogni volta 7-10€ di spedizione da considerare...

  • #2
    Ciao, avendo un solo animale ti consiglierei di comprarli ogni volta che finiscono, gli insetti devi continuare a nutrirli in questo modo quando il geco li mangia assume da essi gli elementi nutritivi necessari per crescere e mantenersi in salute. I grilli andrebbero tenuti tra i 25-30°C in ambiente secco, ma areato sennò iniziano a morire, inizialmente quando avevo anche io solo un animale li tenevo in un contenitore di 50*30*40cm e in inverno mettevo sotto al contenitore un tappetino riscaldante da 20W. Ti consiglio di metterli in una stanza non abitata perché dopo un po puzzano. Così facendo crescono e si mantengono vivi per un po. Anche le tarme ti consiglio di comprarle. Se invece in futuro hai in programma di comprare altri animali che si nutrono di insetti allora è meglio se inizi a organizzarti per allevarli sennò diventa una tassa comprarli ogni volta.

    Commenta


    • #3
      Grazie della risposta. Invece le tarme posso tenerle in casa a 20-22 gradi? Tanto non mi interessa che si riproducono ma soltanto che mangino e rimangano attive

      Commenta


      • #4
        Si, le tarme puoi tenerle in casa però a quelle temperature qualcuna inizierà a metamorfosare, ti dico io quando le avevo le tenevo in una zona della casa abbastanza fredda (10/12°C) mangiavano ed erano attive, d'estate dovevo comprarle più spesso perché piano piano diventavano adulti e volavano via.

        Commenta


        • #5
          Bè se a 10 gradi continuano a mangiare è perfetto. Ma un paio di mesi durano prima di trasformarsi o è già troppo tempo?

          Commenta


          • #6
            Se tenute a quella temperatura a me non sono metamorfosate per tutto l'inverno, ti consiglio di dargli una pulita quando vedi che qualcuna inizia a morire sennò puzzano e inoltre quelle vive mangiano le morte.

            Commenta


            • #7
              Ah perfetto, allora faccio due conti in modo da prenderne in fiera già una buona quantità. Grazie

              Commenta


              Sto operando...
              X