annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Info generali sui gechi (Leopardini)

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Info generali sui gechi (Leopardini)

    Ho deciso che a Matera prender una coppia di gechi...tutto per "colpa" dei miei amici che mi hanno pregato di prenderne un paio e del fatto che ho un terrario vuoto da riempire .

    Ebbene ora mi ritrovo qui perch mi serovno delle info sull'allevamento e dei consigli.

    Il terraio nel quale andranno i gechi leopardini fatto di vetro e misura 50*50*50, predisposto per alloggiare un cavetto, munito anche di termostato, di un bel ramo, una ciotola per l'acqua e di tane.
    Come substrato vorrei usare il classico tappetino verde.

    Ora parto con le domande:

    1) Che temperatua bisogna raggiungere per i gechi leopardini di giorno e di notte (min e max)?
    2) Conviene usare il cavetto o lo spot?
    3) Ogni quanto mangiano?
    4) Anche le camole vanno spolverate nel calcio o solo i grilli?
    5) Quante volte a settimana deve essere integrato il calcio?

    Grazie mille!!!

  • #2
    Ciao marenko

    1) di giorno 25/30 gradi, di notte puoi arrivare a 17 tranquillamente
    2) penso che dipende da come sta meglio a te...io uso uno spot
    3) dipende se sono baby o adulti..baby mangiano tutti i giorni e pian piano che crescono mangiano 3 volte a settimana
    4) le camole evita di dargliene troppe...meglio i grilli ed ogni tanto, usa il calcio spolverandolo (baby tutti i giorni, adulti due volte a settimana)
    5) leggi la 4


    spero di esserti stato d'aiuto


    ps: quanti ne vuoi mettere in un terrario?

    Commenta


    • #3
      pinky?

      Commenta


      • #4
        da adulti si, ma anche meno di uno al mese ...

        Commenta


        • #5
          Allora direi che l'intervento di Damiano un po' grossolano, per cui va un po' sistemato.

          1) La temperatura pu toccare fino a 31/32C diurni con un'escursione nottruna di 4/5C in meno la notte nel periodo estivo, mentre in inverno la temperatura pu scendere fino a 21/22C diurni e fino a 17C notturni.
          Per i baby consiglio di evitare la bruma invernale e di tenerli al caldo anche in inverno.

          2)Per gli adulti io non uso riscaldamento, ma credo che gi un cavetto o un tappetino termico siano pi che sufficenti.

          3)Per il cibo potresti anche lasciare qualche tarma o grillo sempre disponibili in una vaschetta da cui non possono uscire, in modo che quando il geco ha fame pu andare a mangiare.

          4)Sarebbe bene spolverare tutti gli insetti che si somministra al geco.

          5)L'integrazione di calcio va fatta a pasto, ma anche lasciano dun piccolo recipiente pieno di calcio sempre a disposizione nel terrario in modo che i gechi quando ne vorranno usufruire lo potranno fare.
          Importante, l'integratore che sar nel barattolo pu essere anche solo carbonato di calcio, mentre l'integratore che metti sulle prede deve essere un integratore per rettili tipo Rep-Cal o Repti-Calcium(in ogni modo sull'etichetta deve esserci solo calcio + Vit. D3).

          Per approfondimenti ci sono due schede molto utili consultabili in rete, una quella che ho scritto io su http://www.serpenti.it/rivista/index2.htm al n3 trovi un articolo sugli Eublepharis macularius(c' un errore tassonomico mai corretto, ma non ne risentir il metodo d'allevamento ) e su http://www.leopardgecko.it in Care Sheet ce n una scritta da Livio, due metodi d'allevamento un po' diversi ma entrambe validi.

          Commenta


          • #6
            il cibo pu anche esser spolverato col carbonato di calcio o per forza con quello preso al negozio di animali???
            poi volevo chiederti anche cosa conviene utilizzare come substrato???

            Commenta


            • #7
              Il carbonato di calcio puro (senza la vit D3) meglio somministrarlo ad animali diurni che necessitano di uvb (senza la D3 e senza uvb non viene assimilato). Per tutti i notturni (allevati senza uvb) indispensabile il calcio + D3 che trovi nei negozi di animali

              Commenta


              • #8
                Quoto ci che ha detto Marcello.

                Per il substrato io uso la carta assorbente e fino a qualche tempo fa il tappetino d'erba sintetica, ma puoi usare anche corteccia o torba, dipende dal tipo di terrario che vuoi fare.

                Commenta


                • #9
                  ok sul calcio stiamo apposto.
                  in questo momento c' torba nel terrario ma vorrei sostituirla col tappetino per evitare sbatti in futuro per la pulizia.
                  il tappetino pi comodo da pulire e lavare...o mi sbaglio???

                  Commenta


                  • #10
                    Io per i leo uso un tipo di ghiaietto per acquari a grana moooolto grossa, comodo per la pulizia e carino da vedere....
                    Per i baby uso carta assorbente

                    Commenta


                    • #11
                      ragazzi gi che non son sessabili i piccoli come faccio ora che li prendo se mi capitano due maschi???

                      Commenta


                      • #12
                        Tielli divisi fino all'et adulta, tanto fin che sono piccoli meglio tenerli in terrario di piccole dimensioni, sono meglio gestibili anche a livello d'alimentazione.

                        Commenta


                        • #13
                          ma credo che li metter nel grande...perch non ho dove metterli e se vedo casini divido il terrario oppure faccio a cambio con qualche amico.
                          ma ora che ci penso ne prendo tre...il tre il numero perfetto!!!

                          Commenta


                          • #14
                            mmmhh...secondo me se li prendi baby meglio separarli, cos puoi monitorare l'alimentazione e eviti inutile stress ai piccoli (competizione per il cibo, ecc...) se proprio non hai posto per i faunabox puoi sempre dividere in tre il terrario.

                            Commenta


                            • #15
                              Ma son cos in*****si i gechi???
                              Con chiunque parlo mi dice che si sciarrano, scannano...e che ?!?
                              Eppure in un negozio di animali ne avevo visti frse circa 50/60 in un unico terrario.

                              Commenta


                              Sto operando...
                              X