annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

idea strana...

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • idea strana...

    la notte porta consiglio è vero, ma è altrettanto vero che la notte è il periodo in cui escono i folli..
    arrivo subito al dunque..
    qualcuno ha mai usato l'aspen dei serpenti come substrato per i leopardini??come si è trovato? la resa estetica, e igienica com'è?

  • #2
    Mai usato, ma la prima cosa che mi viente in mente è: come diavolo fa un geco a cacciare su un substrato di aspen?

    Commenta


    • #3
      uhm..
      credo che l'aspen comunque non sia proprio tipo "tappeto di piume" altrimenti il serpente sprofonderebbe sempre...(che scena tra l'altro...stile simpson), credo un poco si possa compattare..ma questo dovrebbero dircelo i serpari...all'umidità dovrebbe reagire bene no (anche perchè non è un uroplatus)?e per le feci..semplici da trovare e da rimuovere..

      Commenta


      • #4
        abh, non so.. nel senso, il l'aspen l'ho usato e spesso e volentieri consigliato, il fatto che non sia un tappeto di piume è vero, un pò si compatta, ma non moltissimo comunque, tanto è vero che spesso il boa si interrava, nonostante fosse 'compattato', l'umidità la regge bene, le feci di un serpente sono semplici da trovare, ...quelle di un leo non so, sono molto più piccole.. inoltre è comunque legno, e se lo ingerisce un serpente, essendo a fili, più o meno, non crea problemi, ma per la dimensione di un leo non so..

        Commenta


        • #5
          Originariamente inviato da Goofycat Visualizza il messaggio
          abh, non so.. nel senso, il l'aspen l'ho usato e spesso e volentieri consigliato, il fatto che non sia un tappeto di piume è vero, un pò si compatta, ma non moltissimo comunque, tanto è vero che spesso il boa si interrava, nonostante fosse 'compattato', l'umidità la regge bene, le feci di un serpente sono semplici da trovare, ...quelle di un leo non so, sono molto più piccole.. inoltre è comunque legno, e se lo ingerisce un serpente, essendo a fili, più o meno, non crea problemi, ma per la dimensione di un leo non so..
          Non vorrei andare OT ma visto che se ne sta parlando.. Io non trovo l'Aspen! Trovo solo trucioli depolverati di abete ma non hanno minimamente l'aspetto di quelli che vedo usare solitamente.. tipo da Python.

          Comunque per il Leo non lo vedo per niente indicato...

          Commenta


          • #6
            Eagle, cancella qualche mp, così ti rispondo..

            Commenta


            • #7
              Eagle ce l'ha anche Alle
              Attualmente allevo:Cordylus beraduccii, Cordylus tropidosternum,Ouroborus cataphractus, Xenosaurus platyceps, Platysaurus imperator, Tiliqua gigas gigas, Tiliqua gigas keyensis, Tiliqua Irian Jaya, Celestus warreni, Egernia frerei, Hemispheriodon gerrardii, Ctenosaura defensor, Lepidophyma flavimaculatum,Geoemyda spengleri
              Contro la stupidita' gli stessi dei lottano invano
              un po' di foto https://www.facebook.com/marconyse/photos_albums

              Commenta


              Sto operando...
              X