annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

uvb ai leo

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • uvb ai leo

    ragazzi, dovete togliermi una curiosità, se metto la lampada uvb ai leopardini, li danneggia oppure puo farli stare "meglio"?? grazie x le risposte

  • #2
    devi integrare con calcio e d3....essendo notturni non verrebbero irraggiati molto dagli uvb, stando in tana durante le ore di luce...
    Aeluroscalabotes | Gehyra | Gekko | Goniurosaurus | Rhacodactylus | Ptychozoon |

    Commenta


    • #3
      era solo una curiosità personale grazie x il chiarimento

      Commenta


      • #4
        Io comunque quando li ho usati ho notato che gli animali ne traggono giovamento, sopratutto le femmine in deposizione.

        Commenta


        • #5
          io conosco un allevatore di roma che li tiene con li uvb, i risultati sono che i gechi sono piu cattivelli e attivi, però la coda risulta piu magra di quella di un leo allevato senza uvb..
          non chiedetemi il motivo che non lo so suppongo che sia dovuto al geco che si muove di piu....

          Commenta


          • #6
            Originariamente inviato da secco Visualizza il messaggio
            io conosco un allevatore di roma che li tiene con li uvb, i risultati sono che i gechi sono piu cattivelli e attivi, però la coda risulta piu magra di quella di un leo allevato senza uvb..
            non chiedetemi il motivo che non lo so suppongo che sia dovuto al geco che si muove di piu....
            non penso proprio sia per quello che la coda era piu magra..io li ho usati per un anno e mezzo gli uvb e ci passavano le giornate intere sotto e per quanto riguarda il comportamento non ho notato assolutamente nessuna differenza

            Commenta


            • #7
              Li tenevi accesi solo di giorno giusto?

              Commenta


              • #8
                ma tu che li hai usati per un anno hai trovato miglioramenti?

                Commenta


                • #9
                  Anche io ho usato in passato UVB, diciamo che non ho riscontrato differenze se non forse per il colore degli animali, ma visto il breve periodo (1 anno) e i pochi esemplari (3 o 5 non ricordo bene), non credo possa essere attendibile. In questo periodo ho sempre utilizzato un' integrazione completa di calcio vit e D3.
                  Se si parla con grandi allevatori tutti non utilizzano fonti UVB, cerchiamo di capire perchè....
                  Osservando ormai da anni le abitudini dei leo ho potuto constatare che durante la giornata difficilmente escono dalla tana per cui i raggi UVB non riuscirebbero a raggiungerli, fatta eccezione per qualche esemplare e le femmine gravide a cui piace fare basking probabilmente per l'effettivo bisogno che in natura avrebbero di produrre maggiore quantità di D3!
                  I baby invece tendono sempre a stare al buio, sopratutto gli albini che non uscirebbero mai durante la giornata in presenza di illuminazione!
                  Detto questo tiro le mie personali conclusioni.

                  Calcio + D3 senza uvb è provato che sia un ottimo metodo di integrazione e allevamento
                  calcio + uvb senza D3 a mio parere visto quanto detto sopra non è sufficiente (almeno per la maggior parte degli esemplari) ed è un metodo non utilizzato.

                  Concludendo, è indispensabile integrare con calcio e D3 e se si vuole aggiungere una fonte di UVB male non fà, ma bisognerà a questo punto valutare la quantità/tempo di UVB assorbiti e di conseguenza diminuire la quantità di D3 per evitare il problema di ipercalcificazione.

                  Commenta


                  • #10
                    Interessante...
                    Per cui,magari solo nel periodo della gravidanza,un'integrazione con uvb può essere un'aiuto,anche se non indispensabile...

                    Commenta


                    • #11
                      Esatto

                      Commenta


                      Sto operando...
                      X