annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Chiarimento sul pattern

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Chiarimento sul pattern

    Ho un po di confusione , prendendo in esame un soggetto ancestrale per esempio, per pattern si intendono le chiazze violacee , la semplice maculatura o entrambi ?

  • #2
    non sono un esperto in materia,ma credo che per esempio quando si parli di reduce pattern si parla di una riduzione di entrambe...per ripeto non sono un esperto

    Commenta


    • #3
      mmm...la domanda la differenza tra morph e pattern? non capisco qual' il punto...comunque si intende semplicemente il colore se non erro anzi da qualche parte dovrebbe esserci un post vecchio, solo che non riesco pi a trovarlo...

      Commenta


      • #4
        credo che voglia sapere cosa vuol dire pattern...io ho fatto l'esempio ma non so se giusto o meno...

        Commenta


        • #5
          Il pettern il "disegno"...magari non il termine specifico, ma dovrebbe rendere l'idea

          Commenta


          • #6
            Come dice Carlo, il pattern il colore, la disposizione/dimensione degli spot, ecc.
            Just one more gecko, just one more gecko...

            Commenta


            • #7
              Pattern in italiano lo possiamo tradurre in "motivo"

              Commenta


              • #8
                si ok , ma quello che volevo sapere e se la parola pattern si riferisce al complesso del diseno o solo alla maculatura? ho portato un semplice esempio con l'ancestrale, che oltre alle macchioline scure ha anche chiazze violacee , penso che la domanda sia molto semplice tutto il disegno solo le macchioline o solo gli spot violacei ? il dubbio mi e' nato perche' su un sito USA ho visto un soggetto definito patternless che non aveva gli spot violacei ma aveva la maculatura

                Commenta


                Sto operando...
                X