annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Sta per arrivare...

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Sta per arrivare...

    Ciao ragazzi, finalmente sta per arrivare...
    Venerdì sera mi consegnano il geco leopardino che ho tanto atteso, è un maschio di due anni... Allora pensavo di tenerlo in un fauna box senza riscaldamento, ne ho messo uno sopra il terrario del boa (che è sopra il terrario del reale) e la temperatura (a terra) è di 26°C di giorno e circa 22°-24°C di notte, fin quì mi sembra ok... il consiglio che vorrei da voi è che substrato posso mettere in modo da permettere di condurre il calore?
    Ovviamnete quando lo avrò posterò le foto...
    Grazie

  • #2
    RE: Sta per arrivare...

    Un foglio di carta assorbente, è igenico e lascia passare il calore

    Commenta


    • #3
      RE: Sta per arrivare...

      Grazie Manu, come prima cosa userò della carta assorbente; poi io pensavo alla sabbia... Dovrebbe essere un buon conduttore di calore... che dite?

      Commenta


      • #4
        Re: RE: Sta per arrivare...

        Originariamente inviato da daniele
        Grazie Manu, come prima cosa userò della carta assorbente; poi io pensavo alla sabbia... Dovrebbe essere un buon conduttore di calore... che dite?
        Certo, ma preferisco ricordare sempre, che la sabbia(anche quella apposita per rettili) può causare ostruzioni intestinali anche gravi.
        C'è chi alleva leo sulla sabbia da anni e non ha mai avuto problemi, ma io preferisco sempre ricordarlo

        Commenta


        • #5
          RE: Re: RE: Sta per arrivare...

          ...e forse è un falso problema quello della conduzione del calore attraverso il substrato...

          Commenta


          • #6
            RE: Re: RE: Sta per arrivare...

            Io avevo allestito il terrario dei leo con la sabbia ... esteticamente era bellissimo, ma mi sono trovato male per quanto riguarda la praticità ...
            Ora uso la torba, tutta un'altra cosa ...

            Commenta


            • #7
              RE: Re: RE: Sta per arrivare...

              E poi che scocciatura puliri i terrari con la sabbia. Anch'io inizialmente ho fatto un esperimento analogo.

              Commenta


              • #8
                RE: Re: RE: Sta per arrivare...

                il terrario sabbioso credo che sia semplcissimo da pulire, basta un retino per pesci da usare come setaccio. Io allevo sulla sabbia i miei leopardini adulti e ancora non ho mai avuto problemi!

                Commenta


                • #9
                  RE: Re: RE: Sta per arrivare...

                  A me creava problemi soprattutto quando dovevo alzare l'umidità per le mute ... dopo una nebulizzata la sabbia si attaccava ovunque sui gechi ... compresi la bocca e gli occhi ...
                  Ho tolto tutto e ho messo la torba

                  Commenta


                  • #10
                    RE: Re: RE: Sta per arrivare...

                    di torba ne anch'io, la uso per il reale e il boa e mi trovo benissimo .
                    Più che per la praticità cerco qualcosa che non isoli quel poco calore che proviene dal terrario sottostante, non so se mi spiego... per questo pensavo alla sabbia, si scalda e mantiene quel tepore e assolutamente è a tema con il leopardino...

                    Commenta


                    • #11
                      RE: Re: RE: Sta per arrivare...

                      Se il calore è poco secondo me ti conviene la torba: la sabbia a "temperatura ambiente" è più fredda della terra ... basta che la notte provi a toccare la un mucchietto di torba e uno di sabbia, anche senza termometri te ne renderai conto ...

                      Considerando che non ci sono fonti di riscaldamento, non credo che il "tepore" proveniente da una teca sottostante riesca a scaldare la base della teca dei leo e, quindi, anche il substrato ... a meno che tu non abbia un forno con degli animali dentro !

                      Commenta


                      • #12
                        RE: Re: RE: Sta per arrivare...

                        Per alzare l'umidità per le mute credo che non serva nebulizzare la teca.
                        Io ho disposto una scatoletta del gelato con 2 fori di entrata-uscita dentro ho messo della torba che tengo perennemente umida, in questo modo funge da tana sia dove riposare al fresco e sia dove trovare la giusta umidità per mutare.

                        Commenta


                        • #13
                          RE: Re: RE: Sta per arrivare...

                          Cosa che non avevo fatto io ... ma va bene così

                          Commenta


                          • #14
                            RE: Re: RE: Sta per arrivare...

                            ho letto ora il tuo post lele.
                            per i motivi che hai appena elencato,la sabbia aiuta l'escursione termica tra giorno e notte,quindi rende tutto un pochino + naturale.
                            molti faunabox dove tengo i leopardini sono appoggiati sopra le altre mie teche desertiche e ti assicuro che ho un riscaldamento ottimale!

                            Commenta


                            • #15
                              RE: Re: RE: Sta per arrivare...


                              E riesci a scaldare un faunabox solo col calore disperso dalle teche sottostanti ??

                              Commenta


                              Sto operando...
                              X