annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Uova geco leopardino... quale incubatrice??

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Uova geco leopardino... quale incubatrice??

    Ragazzi non riesco a far crescere le uova del mio geco, ho seguito tutti i vostri consigli non so pi cosa fare, sono gi 4 uova che butto!
    Ho costruito due incubatrici con tanto di termostato, riscaldino, termometro, vermiculite, vaschetta in polistirolo....insomma le ho provate tutte!
    Sto seriamente pensando di acquistare un'incubatrice gi fatta vorrei sapere da voi se questo modello va bene:

    mod. COVATUTTO 7 - Marca NOVITAL



    non parla di uova di rettile ma solo di gallina, quaglia, pernice, fagiana, faraona, anatra, tacchina, oca, etc..

    Oppure se avete altri consigli e tecniche per la costruzione di un'incubatrice artigianale realmente funzionante. Grazie!

  • #2
    Su questa incubatrice non so dirti nulla,pero' una fai-da-te e' sempre la migliore soluzione praticita'-prezzo....
    In ogni caso inizia con il postare delle foto per capire cosa eventualmente stai sbaglianto ( fai conto che c'e' anche la possibilita' che la femmina abbia deposto uova non fertili ).

    Commenta


    • #3
      S infatti ho letto che c' la possibilit di avere uova sterili.
      Sono parecchio impegnato con il lavoro ultimamente e se un'incubatrice da 50 euro mi pu semplificare la vita preferisco.
      Fatemi sapere se adatta oppure no, grazie mille!

      Commenta


      • #4
        Mi capitato pi volte (per mancanza di spazio/voglia/tempo) di incubare uova di rettile (fra cui anche leopardini) a temperatura ambiente di casa nei mesi caldi (24-30 C) ed sempre andato tutto bene. Ho amici che riproducono leo da anni e non possiedono una incubatrice. Lo stesso Carlo non ha una vera e prpria incubatrice: se vi fate raccontare da dove vengono fuori i sui gechetti vi viene da ridere...
        Secondo me il problema nelle uova e non nell'incubatrice.
        Per inciso: le incubatrici economiche per uova di uccelli come quella mostrata non sono altro che una scatola di plastica con un termostato meccanico (impreciso) ed una lampadina come fonte riscaldante: costano poco ma valgono ancora meno...
        Inoltre di solito sono settate su temperature di incubazione da avicoli (attorno ai 40 mi pare) e non regolabili.

        Commenta


        • #5
          Originariamente inviato da sm Visualizza il messaggio
          Mi capitato pi volte (per mancanza di spazio/voglia/tempo) di incubare uova di rettile (fra cui anche leopardini) a temperatura ambiente di casa nei mesi caldi (24-30 C) ed sempre andato tutto bene. Ho amici che riproducono leo da anni e non possiedono una incubatrice. Lo stesso Carlo non ha una vera e prpria incubatrice: se vi fate raccontare da dove vengono fuori i sui gechetti vi viene da ridere...
          Secondo me il problema nelle uova e non nell'incubatrice.
          Per inciso: le incubatrici economiche per uova di uccelli come quella mostrata non sono altro che una scatola di plastica con un termostato meccanico (impreciso) ed una lampadina come fonte riscaldante: costano poco ma valgono ancora meno...
          Inoltre di solito sono settate su temperature di incubazione da avicoli (attorno ai 40 mi pare) e non regolabili.
          wao, e le uova si lasciano nel terrario direttamente dove ha deposto(nella tana umida) e poi se ne mette un'altra?

          Commenta


          • #6
            No, calma...
            Avevo un amico che lasciava le uova nella tana umida e poi raccoglieva i baby appena nati, ma cos i rischi sono alti... Le uova sempre bene raccoglierle e metterle in un contenitore chiuso su vermiculite o perlite: il mio discorso non voleva promuovere l'incubazione "nature", ma solo far capire che per le uova di certi rettili l'incubazione avviene senza problemi e senza bisogno di chiss quali mezzi tecnologici, basta naturalmente che le uova siano buone...

            Commenta


            • #7
              Ciao scusate ma potete rispondere alla mia domanda iniziale....va bene questa incubatrice?
              Grazie

              Commenta


              • #8
                secondo me no...perch da quello che so io le uova degli uccelli in generale, hanno bisogno di essere girate ogni tanto e le incubatrici hanno un sistema meccanico fatto a posta che le fa girare...da quello che so io le uova dei rettili non devono essere girate...giusto???

                Commenta


                • #9
                  Originariamente inviato da contento Visualizza il messaggio
                  secondo me no...perch da quello che so io le uova degli uccelli in generale, hanno bisogno di essere girate ogni tanto e le incubatrici hanno un sistema meccanico fatto a posta che le fa girare...da quello che so io le uova dei rettili non devono essere girate...giusto???
                  in questo modello se non erro, il meccanismo manuale, quindi se non le giri non girano


                  @sm:io so com' l'incubatrice di carlo. ho visto le foto qui sul forum. geniale xD

                  Commenta


                  • #10
                    ooooook xD...vebb informati se questa non ha il meccanismo automatico...

                    Commenta


                    • #11
                      Originariamente inviato da raven Visualizza il messaggio
                      .va bene questa incubatrice?

                      Come gia' detto,se la temperatura non e' impostabile ( cioe' 40 ),non serve per i leo....

                      Commenta


                      • #12
                        Io idem, se non ho interessi particolari di "pilotare" i sessi dei nascituri, le ho sempre schiuse su una mensola di camera mia...

                        Commenta


                        • #13
                          ma state usando questo metodo anche con 'sto caldo?

                          Commenta


                          • #14
                            Originariamente inviato da Venom Visualizza il messaggio
                            ma state usando questo metodo anche con 'sto caldo?
                            Quale,quello che dice Marcello?
                            Se in casa non hai temperature esagerate puo' essere "normale" ( questo non vuol dire di farlo ) incubare cosi'....

                            Commenta


                            Sto operando...
                            X