annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Substrato geco

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Substrato geco

    Mi dite un tipo di substrato tipi i trucioli, ma pi secondo natura che non raccolga umidi e sia a pezzi non ingeribili (grandi) facile da pulire e con ciu il geco si trovi bene.

    E se potete mi di te dove conprarlo su internet.

  • #2
    Non puoi usare un semplice tappetino di erbetta sintetica??

    Commenta


    • #3
      No, io uso la carta igienica ma vorrei qualcosa con cui si divertano a scavare.

      Commenta


      • #4
        Fai un mix di torba e argilla espansa,sara' facile da pulire e bello da vedere.Pero' ovviamente il geco dovra' essere sano,perche' altrimenti diventa difficile gestirlo con un substrato simile.

        Commenta


        • #5
          io metterei una tana umida grande per farlo scavare, a mio parere pero

          Commenta


          • #6
            e fare un mistone di fibra di cocco, ghiaia abbastanza grossa e sabbia porebbe andare?

            Commenta


            • #7
              Originariamente inviato da marmoz Visualizza il messaggio
              e fare un mistone di fibra di cocco, ghiaia abbastanza grossa e sabbia porebbe andare?
              penso potrebbe ingerirla..meglio torba e firba di cocco a mio parere !

              Commenta


              • #8
                Se la ghiaia e' di una misura proporzionata al geco,non corri nessun rischio e la sabbia e' solo una minima parte.

                Commenta


                • #9
                  ho cercato terra argillosa in tutti i negozi qua della zona ma niente..al che sono andato in una cava vicino casa mia e ne ho presi due bei sacchetti..per sterilizzarla almeno in parte, dopo aver eliminato rami e foglie (senza trovare nessun verme con sommo stupore) ho fatto delle palle che messe dentro a dei calzini ho fatto bollire..ora aspetto si asciughino poi vediamo il risultato.. per la storia dei vermi non dev'essere l'ideale in quanto davvero dura da asciutta, voi che dite bollendola dovrei aver eliminato buona parte di possibili parassiti no?

                  Commenta


                  • #10
                    Ma perche' non hai usato il forno?

                    Commenta


                    • #11
                      spiegami una cosa..se la cuocio in forno si indurisce e poi torna allo stato attuale (molto maleabile) solo bagnandola?

                      Commenta


                      • #12
                        pi che altro serve a sterilizzarla.
                        quanto al granulato di faggio dite che adatto come substrato?

                        Commenta


                        • #13
                          io uso fibra di cocco e torba ha l'effetto scenico reale e penso lui si trovi bene...

                          Commenta


                          • #14
                            Originariamente inviato da yorgos Visualizza il messaggio
                            quanto al granulato di faggio dite che adatto come substrato?
                            Dipende da quanto e' grande.

                            Commenta


                            • #15
                              quanto grande il geco o il granulato?
                              nel primo caso eviterei fino all'et adulta,
                              per quanto riguarda la dimensione dei granuli ho trovato in commercio confezioni che ne contengono pezzetti appiattiti e con la superficie di circa 0.5 per 0.5 (cm)

                              potrebbero essere ingeriti?

                              Commenta


                              Sto operando...
                              X