annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

negozianti animali

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • negozianti animali

    Scusate lo sfogo ma scrivo perchè magari se qualcuno legge tutto ciò non si fa fregare creando danni ingenti.

    Sono di torino e l'altro giorno ho visto una scena che mi ha fatto accattonare la pelle..
    Un signore aveva bisogno di un neon per i suoi rettili, una coppia di gechi leopardo, si è presentato con il neon rotto nel negozio di animali piu' specializzato in rettili a torino chiedendone uno da sostituire.

    La negoziante gli voleva vendere un neon al 12% di UVB a 34€.
    Ora non polemico sul prezzo ma ho contestato davanti all'acquirente ed al commerciante che un neon da 12% di UVB è DANNOSO per dei gechi leopardo e che la percentuale di UVB non deve superare il 4%

    Alla fine gli ha venduto un neon al 6% a 26€...il che mi ha fatto pensare che la scelta del neon da parte del commerciante era legata solamente al poter vendere la lampada piu' cara che avesse, e non quella indicata.

    Invito tutti gli allevatori (amatoriali sopratutto) ad informarsi MOLTO BENE prima di un qualsiasi acquisto, i commercianti spesso non ne capiscono nulla (e questa è stata la dimostrazione.

    Invito anche ad acquistare le camole della farina in un negozio di caccia e pesca, e non nei negozi di animali. 1 sacchetto da due etti viene intorno ai 5 euro, sono tanti magari 2 etti di camole, ma almeno non incappate in problemi eventuali come parassiti.
    Dico ciò perchè quest'estate la mia autoproduzione era troppo indietro, ed in quello stesso negozio ho acquistato 50gr di camole (poichè il caccia e pesca era chiuso per tutto agosto) e mi sono trovato in mezzo anche caimani, e per precauzione ho buttato via tutto. E' vero che i gechi mangiano anche caimani, ma se mischi cosi' cibo vivo mi domando quali siano le condizioni igienico sanitarie.

  • #2
    ciao orogoto, ascolta son di torino anche io, forse ho capito di che negozio parli... puoi srcivermi il nome del negozio in questione in un messaggio personale? se è quello che penso io il nome del negozio è lo stesso diciamo di un uccello no volante giusto?! fammi sapere...

    Commenta


    • #3
      sono cose dette e ridette purtroppo...ormai si sa che parecchi negozianti pensano solo a vendere "senza guardare in faccia nessuno"...

      Commenta


      • #4
        se è quello che penso io direi propprio che il proprietario corrisponde alla tua descrizione caro santuzzo... aveva due pogone adulte in un terrario che sarà stato non so di preciso eh... ma sarà stato 70 x 40 x 40. avrà avuto tipo 4 o 5 camaleonti della grandezza di 20/25 cm coda distesa, più altri davvero piccolissimi in giro per lo stesso terrario (in vetro, che se non erro c i camaleonti non va affatto bene, ma non vorrei dire cavolate dato la mia inesperienza nel campo) e sempre nello stesso un micro fauna con un baby che era davvero davvewro minuscolo, senza contare che teneva specie diverse in una stessa teca... una volta gli son scappati 2 gechi me ntre cercava di tirarli fuori, e li ha lasciati liberi x il negozio senza cercare di recuperarli, animali infossati nel substrato per il caldo, cose così. Ci andavo spesso prima di inziare a informarmi bene e di trovare questo forum... ora ho trovato un negozio molto migliore e olto più vicino a casa...

        Commenta


        • #5
          Cose da negozi, purtroppo la maggior parte son così.
          Per le camole insieme ai caimani non mi sarei scandalizzato, spesso lo faccio pure io....anzi quasi sempre.

          Commenta


          • #6
            come dici tu carlo, la maggiorparte. Mi sento in dovere di spezare una lancia in favore del negozio dove prendo i grilli io, non lo faccio per dilungare il discorso o per qualsiasi altra motivazione personale ma proprio per far notare che secondo me c'è qualcuno che lo fa con passione. Ha animali di tutti i tipi, non badano tanto ai fronzoli ma molto più alla qualità, hanno una sala rettili, tutte le teche son pulite, hanno la giusta illuminazione e riscaldamento... hanno 2 gechi simili ai leo ( c'è scritto la spece ma non ricordo) che avranno una teca grossa come quella che nell'altro negozio ospitava 2 poigone adulte, anche se magari ancora non è il massimo è meglio del resto, gli spazi per gli animali ci sono, non saranno giustissimi ma quasi e tutto è pulito, dal primo all'ultimo vetro, l'unica pecca era la teca in cui teneva i fisignati secondo me... ma per il resto, è molto meglio, e si vede che il ragazzo ci tiene e ha passione, il mio cili rimasto li in pensione è tornato più robusto e cresciuto in una settimana li che in un mese a casa mia. Pur restando che è un negozio quindi alcune pecche base ci sono sempre... riesce tranquillamente afar riprodurre tatrarughe e pogone (a quello penso sia per la semplicità degli animali). Scusate se mi sono dilungato...

            Commenta


            • #7
              Originariamente inviato da Riz Visualizza il messaggio
              come dici tu carlo, la maggiorparte. Mi sento in dovere di spezare una lancia in favore del negozio dove prendo i grilli io, non lo faccio per dilungare il discorso o per qualsiasi altra motivazione personale ma proprio per far notare che secondo me c'è qualcuno che lo fa con passione.
              Questo e' vero,pero' sono pochissimi quelli che considerano gli animali come tali e non solamente merce di guadagno.

              Commenta


              • #8
                Originariamente inviato da orogoto Visualizza il messaggio
                Invito anche ad acquistare le camole della farina in un negozio di caccia e pesca, e non nei negozi di animali. 1 sacchetto da due etti viene intorno ai 5 euro, sono tanti magari 2 etti di camole, ma almeno non incappate in problemi eventuali come parassiti.
                Dico ciò perchè quest'estate la mia autoproduzione era troppo indietro, ed in quello stesso negozio ho acquistato 50gr di camole (poichè il caccia e pesca era chiuso per tutto agosto) e mi sono trovato in mezzo anche caimani, e per precauzione ho buttato via tutto. E' vero che i gechi mangiano anche caimani, ma se mischi cosi' cibo vivo mi domando quali siano le condizioni igienico sanitarie.
                Non e' assolutamente detto che gli insetti comprati in un caccia e pesca o allevatore siano senza parassiti,magari ( e tengo a precisare il magari ) hai qualche possibilita' in meno di contrarre parassiti...
                Per la questione camole allevate con kaimani,non ci vedo nulla di male e ne tanto meno problemi sanitari.
                Quindi il mio consiglio e' quello di informarsi bene prima di prendere un'animale per non avere problemi dopo ( e sul forum si trovano molte persone che comperano senza sapere ) e magari di spendere un po' di soldini in piu' ma andare da persone fidate,questo non vuol dire che queste persone non possano avere esemplari ad esempio parassitati,pero' sicuramente sanno curare i propri animali.

                Commenta


                • #9
                  Ancora vi scandalizzate ? Più o meno tutti i negozi sono così, tranne rarissime eccezioni.

                  Commenta


                  • #10
                    purtropo la stragande maggioranza dei negozi funziona cosi..

                    Commenta


                    Sto operando...
                    X