annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

convivenza leopardino

Comprimi
X
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • convivenza leopardino

    buonasera, vorrei far convivere da questa settimana dopo esame delle feci la mia nuova super hypo carrot tail nata a settembre 2010 peso circa 60gr. con il mio blizzard comprato a dicembre 2010 aveva al massimo un mese e mezzo ora pesa 55gr.con esame delle feci risultato negativo,vorrei mettere entrambi gli animali in un terrario da 60x40x50 in vetro ok?entrambi gli animali non hanno fatto la brumazione almeno per il maschio ne sono sicuro al 100% la femmina la comprer domani e mi informer,secondo voi poss tenerli insieme?o ci sono problemi??s non ci dovrebbero essere problemi allestisco coreggetemi s sbaglio il terrario in questa maniera 2 tane umide, 3-4 tane da posizionare in diversi punti con gradiente termico diverso,tap.erba sintetica,termostato,cavetto,term+higr. con sonda,1 ciotola cibo,1 ciotola acqua,1 ciotola calcio,1 neon uva/b 5% e una night glo(luce lunare) exo terra da 5 watt ok??grazie

  • #2
    Se acquisti un nuovo esemplare sempre consigliabile un periodo di quarantena di almeno 4-6 settimane in una teca (e possibilmente una stanza) diversa, ripetendo l'esame delle feci a distanza di due settimane per essere certi che il geco sia veramente "pulito".
    Quando li metti assieme basta una tana umida ed una calda. Igrometro e neon non servono, la luce lunare d solo fastidio.

    Commenta


    • #3
      scusami non mi sono spiegato oggi la compro e la metto nella teca da 30x30x30 la lascio in quarantena sino a quando non facico l'esame delle feci,s il risultato negativo allora la metto okok allora tolgo sia il neon che la luce lunare grazie ma non dovrei avere problemi di convivenza?

      Commenta


      • #4
        Non hai capito: anche se l'esame delle feci risultasse negativo, primo non significa che l'animale sia privo di parassiti intestinali (occorrono almeno un paio di controlli per avere una buona sicurezza, mentre per alcuni come Cryptosporidium occorrono esami specifici), secondo esistono una miriade di malattie infettive di origine microbica o virale non certo diagnosticabili con un esame fecale. Detto ci ribadisco: quarantena per almeno 4-6 settimane, se possibile molto pi a lungo.
        Se poi i due gechi hanno dimensioni simili non dovrebbero esserci problemi di convivenza se non, al limite, qualche scaramuccia iniziale.

        Commenta


        • #5
          si allora addio riproduzione

          Commenta


          • #6
            Originariamente inviato da Il lungo Visualizza il messaggio
            si allora addio riproduzione
            il periodo di riproduzione arriva all'incirca fino a settembre/ottobre, perci una volta isolati i due gechi per circa 4/6 settimane (come dice sm) e fatto fare loro un periodo di brumazione (febbraio e marzo), potrai tentare la riproduzione una volta arrivata la primavera (aprile/maggio)

            Commenta


            • #7
              E' vero che la riproduzione una delle fasi pi interessanti dell'allevamento......ma non devi pensare solo a quello.......io mi godo i leo quando mangiano.....e quando si muovono per il terrario....e poi due mesi da ora non mi sembrano molti.........

              Commenta


              Sto operando...
              X