annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Facciamo il punto della Brumazione!

Comprimi
X
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Facciamo il punto della Brumazione!

    Salve a tutti, leggendo gli altri post riguardo la brumazione mi sono accorto che quest'anno tocca anche alla mia geca,che ormai è adulta
    Ho letto che prima di affrontare questo periodo di rallentamento metabolico sarebbe consigliato far fare delle analisi delle feci.... è possibile omettere tale esame? Ultimamente causa impegni non ho proprio la possibilità di andare dal veterinario. (L'animale è sano, pesa circa 90g mangia regolarmente,defeca circa ogni 2-3 giorni e le feci sono sempre del giusto colore e consistenza).
    Dato che è la prima bruma che affronto ho alcune domande a cui non ho trovato risposta altrove e sono:
    1) La temperatura interna del terrario è di circa 28-30 gradi, se io spengo il tappetino questa scende a 18, può andar bene come temperatura?
    2) Il geco è situato in una stanza molto movimentata dove quindi vi è frequente rumore...può questo fatto interferire con la bruma?
    3)C'è un periodo preferenziale per fare la bruma? non ho intenzione di farla accoppiare in primavera
    4)Ci sono dei tempi precisi per diminuire temperatura e luce? Nel senso la tengo già tutta al buio mentre abbasso le temperature o prima riduco queste e poi la metto al buio ( non so se mi sono spiegato xD )
    Grazie anticipatamente per le risposte!

  • #2
    [QUOTE=stefano1991;1000849]
    1) La temperatura interna del terrario è di circa 28-30 gradi, se io spengo il tappetino questa scende a 18, può andar bene come temperatura?
    2) Il geco è situato in una stanza molto movimentata dove quindi vi è frequente rumore...può questo fatto interferire con la bruma?
    3)C'è un periodo preferenziale per fare la bruma? non ho intenzione di farla accoppiare in primavera
    4)Ci sono dei tempi precisi per diminuire temperatura e luce? Nel senso la tengo già tutta al buio mentre abbasso le temperature o prima riduco queste e poi la metto al buio ( non so se mi sono spiegato xD )
    [QUOTE]

    1) non spegnere bruscamente il tappetino perchè lo sbalzo termico da 30°c a 18°c potrebbe essere nocivo per il geco. Per abbassare la temperatura,se utilizzi un termostato, abbassa ogni 1/2 giorni la temperatura di 1°c fino ad arrivare, in una decina di giorni, a 18°
    2) una volta che hai raggiunto la temperatura stabilita per la bruma, può coprire il terrario con un telo in modo tale da non infastidire il geco.
    3) beh, il periodo migliore direi che è adesso fino a gennaio/febbraio.
    4) Vedi risposta (1)

    Commenta


    • #3
      Ho letto che prima di affrontare questo periodo di rallentamento metabolico sarebbe consigliato far fare delle analisi delle feci.... è possibile omettere tale esame? Ultimamente causa impegni non ho proprio la possibilità di andare dal veterinario. (L'animale è sano, pesa circa 90g mangia regolarmente,defeca circa ogni 2-3 giorni e le feci sono sempre del giusto colore e consistenza).
      Con un po di occhio riesci a capire se il geco è parassitato in linea generale, però sicuramente sarebbe meglio farlo..

      Hai letto qua?
      http://www.sanguefreddo.net/eublepha...937-bruma.html

      Commenta


      • #4
        Originariamente inviato da allex Visualizza il messaggio
        Con un po di occhio riesci a capire se il geco è parassitato in linea generale, però sicuramente sarebbe meglio farlo..

        Hai letto qua?
        http://www.sanguefreddo.net/eublepha...937-bruma.html
        Non è proprio così...ho avuto un animale con i coccidi che esternamente era PERFETTO e defecava perfettamente. Ci sono troppi fattori da tenere in considerazione ed è impossibile diagnosticare eventuali parassitosi ad occhio nudo a meno che non siano già allo stadio avanzato... L'esame delle feci quindi non si può omettere.

        Max

        Commenta


        • #5
          Addirittura con coccidi?

          Comunque hai ragione, ma in linea generale capisci se un animale sia o meno parassitato..
          Detto questo l'esame delle feci è sicuramente meglio farlo..questo non si discute.

          Commenta


          • #6
            quoto il discorso sia di lizzard che di allex, però ho avuto un'esperienza uguale a lizzard anchio, parassitosi da coccidi e geco che esternamente era perfetto, uindi direi che gli esami delle feci bisogna farli...

            Commenta


            • #7
              ook grazie...vedrò come fare... e di trovare un pomeriggio per andare dal veterinario!

              Commenta


              Sto operando...
              X