annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

iguana rossa

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • iguana rossa

    ciao raga,come sapete ho intenzione di prendere un iguana rosso al nirm,ho già prenotato l'esemplare da un espositore tedesco,l'esemplare in questione è nato nel 2008,lui mi ha chiesto,di che sesso lo volevo,io ho detto che avrei preferito un maschio,a questo punto mi dice ,che mi terrà da parte il maschio,prenotato.
    che io sappia,un esemplare nato nel 2008,dovrebbe essere ancora troppo piccolo per sessarlo,come fa lui ad affermare con sicurezza che sia maschio,la bestiola misura 30 cm,può essere che esista un modo?

  • #2
    popping

    Commenta


    • #3
      e cosa vuol dire?
      scusa la mia ignoranza,puoi spiegarmi.

      Commenta


      • #4
        far pressione vicino cloaca per far uscire gli emipeni, ma credo sia rischioso se fatto da mani inesperte...
        get te lo puo' spiegare assai meglio.
        [URL="http://www.gabrisaura.com"]www.gabrisaura.com[/URL]

        Commenta


        • #5
          l'estroflessione manuale degli (eventuali) emipeni mediante pressione della regione cloacale

          Commenta


          • #6
            Quoto, ma quoto anche la pericolosita' dell'operazione se fatta da mani inesperte, anche alcuni veterinari si rifiutano di farla proprio per non arrecare danni all'animale
            Attualmente allevo:Cordylus beraduccii, Cordylus tropidosternum,Ouroborus cataphractus, Xenosaurus platyceps, Platysaurus imperator, Tiliqua gigas gigas, Tiliqua gigas keyensis, Tiliqua Irian Jaya, Celestus warreni, Egernia frerei, Hemispheriodon gerrardii, Ctenosaura defensor, Lepidophyma flavimaculatum,Geoemyda spengleri
            Contro la stupidita' gli stessi dei lottano invano
            un po' di foto https://www.facebook.com/marconyse/photos_albums

            Commenta


            • #7
              diamine! praticamente bruciato sul minuto
              Ad ogni modo Gabriele ha assolutamente ragione, il rischio è il danneggiamento degli stessi emipeni ed altre lesioni meglio specificate da un clinico. In rete non avrai difficoltà a trovare foto dei diversi steps che raffigurano un popping; tanto per avere un'idea di ciò che si parla.

              Commenta


              • #9
                grazie mille ragazzi,allora usando questo rischioso metodo,si riesce a sessarli anche a 30 cm?
                ma l'eventuale danneggiamento,in cosa consiste?

                Commenta


                • #10
                  Un eccessiva pressione ( o mal localizzata ) potrebbe causare un ematoma o versamento interno. Col conseguente rischio, data la forte irrorazione della zona, della perdita di funzionalità dell'organo.

                  Commenta


                  • #11
                    quindi nel caso di un maschio potrebbe causare un eventuale sterilità,giusto?

                    Commenta


                    • #12
                      Non e' detto, puo' comunque causare danni.
                      Attualmente allevo:Cordylus beraduccii, Cordylus tropidosternum,Ouroborus cataphractus, Xenosaurus platyceps, Platysaurus imperator, Tiliqua gigas gigas, Tiliqua gigas keyensis, Tiliqua Irian Jaya, Celestus warreni, Egernia frerei, Hemispheriodon gerrardii, Ctenosaura defensor, Lepidophyma flavimaculatum,Geoemyda spengleri
                      Contro la stupidita' gli stessi dei lottano invano
                      un po' di foto https://www.facebook.com/marconyse/photos_albums

                      Commenta


                      • #13
                        ok.la mia igu attuale,misura circa 80 cm,e credo in buona percentuale che sia femminuccia,prendendo il maschio,quanto tempo dovrò aspettare prima che siano potenzialmente riproduttivi?

                        Commenta


                        • #14
                          Ti auguro di riuscirci ma e' abbastanza difficile anche perche' di solito le coppie si devono formare all'interno di un gruppo comunque la maturita' sessuale la raggiungono dopo il terzo anno
                          Attualmente allevo:Cordylus beraduccii, Cordylus tropidosternum,Ouroborus cataphractus, Xenosaurus platyceps, Platysaurus imperator, Tiliqua gigas gigas, Tiliqua gigas keyensis, Tiliqua Irian Jaya, Celestus warreni, Egernia frerei, Hemispheriodon gerrardii, Ctenosaura defensor, Lepidophyma flavimaculatum,Geoemyda spengleri
                          Contro la stupidita' gli stessi dei lottano invano
                          un po' di foto https://www.facebook.com/marconyse/photos_albums

                          Commenta


                          • #15
                            ma dici che spazio permettendo,più avanti,aggiungendo una femmina,e quindi ritrovandosi un maschio è due femmine,potrebbe essere più vantaggioso per l'accoppiamento,o per gruppo intendi diverse coppie?

                            Commenta


                            Sto operando...
                            X