annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Stagione riproduttiva 2

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Stagione riproduttiva 2

    Mi dispiace aver creato una scalpore tale da arrivare alla chiusura del thread, non era mia intenzione fomentare polmiche.

    Se non ho un terrario 2m x 2m ma un locale 4m x 3m con una tv, un pc, e un divano ne possiamo discutere, si potrebbe ad esempio chiuderne una parte e ricreare comunque zone a diversa temperatura. Se nelle notti piu' fredde quando si addormenta con noi sul divano lo porto a letto, dove si crea la tana, ne possiamo discutere, potrei abbandonare o ridurre tale pratica.

    Non sono un "ragazzino americano" ma un trentenne italiano e disposto al dialogo.
    Pensavo cio' fosse chiaro ma evidentemente mi sono espresso male o tu in quanto moderatore sei abituato ad un "nuovo utente" medio saccente e pompato dal "io son figo, ho l'animale esotico, ci faccio i video e li metto su youtube". Se fosse così mi dispiace, non è sempre la prima impressione quella più corretta.

    Lungi da me l'idea di voler "pettizzare" l'iguana, ma se verso sera il mio mostra comportamenti piu' consoni al cucciolo di un altro animale, salendomi in braccio, apprezzando le carezze o andandosi a sdraiare sulla pancia della mia ragazza mentre guarda la tv non saro' io fermarlo. Cio' nonostante non ho mai invitato qualcuno ad avere o permettere atteggiamenti simili al proprio iguana.

    Ho solo detto e confermo che mi rattrista l'idea di immaginarmi un'iguana chiusa in un terrario senza il minimo contatto umano e percio' sono contrario. Immagino che senza i miei eccessi, tu sia parzialmente d'accordo con me, sicuramente sul fatto che non sia un oggetto da esposizione.

    Oltretutto non vedo quali dei miei comportamenti ti suggeriscano una MOM nel mio animale, prende circa una decina di ore di neon arcadia d3 uvb 5% (che cambio ogni 6-7 mesi) diretto ad una distanza di circa 30 cm, alimentazione molto varia ed integrata con un pizzico di calcio. L'umidità è sempre superiore al 70 pct, integrata da spruzzi e da una doccia tiepida in ambiente riscaldato ogni 7-14gg . Le temperature sono 30-34 nella zona piu calda e 18-20 nella zona piu fredda. Il veterinario dice che sta bene , è evidentemente in forze, mangia di gusto e gli esami delle feci sono puliti.

    Seppure a spulciare nel vostro forum se ne leggano davvero di tutti colori su comportamenti alquanto deprecabili, da parter di privati quanto di rivenditori, che mi fanno dubitare della reale pericolosità imitativa del mio thread, mi rendo conto di quanto l'imitazione di comportamenti scorretti possa essere pericolosa e quindi chiudo qui la discussione.

    Rimarrò forse utente curioso del forum e non vi disturbero' più.

    Saluti a tutti .
    Sergio

  • #2
    sergio non te la prende a male , lo dicevano solo per il bene dell' animale . è evidente che sbagli sull allevamento dell' iguana anche se questo deriva da grande umanita come non tenere sempre l' igu in galera........... è anche vero però che l' iguana non vive nel tuo stesso bioma e che quindi ha bisogno di un mondo a parte dove vivere. percio ti consiglio di creargli un terrario come si deve oppure una stanza se proprio la vuoi far stare molto larga . non farti mancare il libro sull' iguana verde di massimo millefanti oppure guarda molto sul forum o su internet . il fatto di tenere l' iguana per casa è pericoloso perchè potrebbe ingerire qualcosa di strano tipo non so centesimi...... o qualche altra cosa che ti potrebbe cadere ad esempio e poi c' è il fatto della temperatura......quindi ricapitolando mettila in un terrario e poi in estate se hai la possibilita mettila in un terrario estivo dove potra prendere sole .

    Commenta


    • #3
      è davvero affascinante, comunque, il modo che ha Sergio di tenere la sua IGUANA.

      Commenta


      • #4
        Originariamente inviato da GABE Visualizza il messaggio
        è davvero affascinante, comunque, il modo che ha Sergio di tenere la sua IGUANA.

        Commenta


        • #5
          E' il modo in cui si tenevano trenta/quaranta anni fa e se oggi non si fa piu' un motivo ci sara' pure (ve lo dice uno che quaranta anni fa le allevava).
          Attualmente allevo:Cordylus beraduccii, Cordylus tropidosternum,Ouroborus cataphractus, Xenosaurus platyceps, Platysaurus imperator, Tiliqua gigas gigas, Tiliqua gigas keyensis, Tiliqua Irian Jaya, Celestus warreni, Egernia frerei, Hemispheriodon gerrardii, Ctenosaura defensor, Lepidophyma flavimaculatum,Geoemyda spengleri
          Contro la stupidita' gli stessi dei lottano invano
          un po' di foto https://www.facebook.com/marconyse/photos_albums

          Commenta


          • #6
            Non siamo interessati alla polemica, e ci mancherebbe.
            Personalmente apprezzo anche il tuo modo di scrivere pacato, ma rimane un sistema sbagliato di allevarla (in questo caso non perche lo dico io, ma perche lo scrivono tutti i piu' grandi allevatori ma sopratutto chiunque abbia una vera esperienza con questi animali)
            Per sbalzi di temperatura intendevo che anche il semplice passeggiare sul pavimento e' uno sbalzo, tanto per dire, cosi come lo e' respirare l'aria calda di uscita di un PC e un secondo dopo quella a temperatura ambiente, e via dicendo, gli esempi sarebbero decine...
            Dormire sotto il piumone, oltreche inaccettabile dal punto di vista comportamentale, mette una serie di rischi per l'iguana (tipo un calcetto nel punto giusto finche si dorme, qualche osso rotto...).
            Io capisco al buona fede, ma credimi, se vuoi fargli del bene, creale un terrario di misura adeguata e attrezzato con tutti i veri "comfort" che chiede un iguana, che non sono certo il letto o un divano...
            Una volta creato questo ambiente, limita le uscite al massimo, alla fine sara la cosa migliore per tutti.
            NON rispondo a messaggi privati relativi ad allevamento ecc, usate il FORUM!

            Commenta


            • #7
              la tua discussione e' stata chiusa perche', oltretutto, ti saresti trovato in un mare di critiche negative il che e' uguale a polemica e quindi controproducente prima per il tuo rettile, poi per te ed in fine per chi legge sul forum ed e' alle prime armi. devi capire che mandare un messaggio sbagliato su un forum letto da migliaia di persone puo avere conseguenze tutt'altro che buone! ho sempre detto e lo ripeto, per noi "novellini" e' importantissimo fare tesoro delle esperienze degli esperti, che, solo per il bene di questi animali (e per il nostro) sono pronti ad aiutarci.
              There is a pleasure in the pathless woods; There is a rapture on the lonely shore; There is society, where none intrudes, by the deep sea, and music in its roar: I love no man the less, but nature more...(Lord Byron)
              http://www.sanguefreddo.net/showthread.php?61893-Nuovo-terrario-definitivo-per-spikes!!
              http://canedapresa.forumfree.it/

              Commenta


              Sto operando...
              X