annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Comportamento anomalo baby.. Consiglio

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Comportamento anomalo baby.. Consiglio

    Ciao a tutti , ho sempre seguito questo forum e dopo circa 3 mesi di intenso documentarmi un mese fa ho preso un baby di iguana iguana, fatto esami feci e prima visita dal veterinario , tutto ok , ho optato di prendere un baby che aveva un paio di unghie rotte perché a parer mio il negoziante la trattava malissimo quindi diciamo che ho preferito salvarla, allora il problema e anomalo , il baby adesso sta in una bella teca 1,5x1,5x1,9 che monta 2 spot in ceramica lampada uva.b 5% tappetino riscaldato per la mini piscina 80x50 umidificatore artigianale che tiene in sotto controllo l'umidita , troco a 25/30 cm dalla fonte di calore , zona calda varia dai 28 ai 30 zona fredda dai 25 ai 28, sasha (così si chiama la bestiola) appena presa era molto impaurita , adesso e attiva e vivace ma da un paio di giorni quando mi sveglio la ritrovò in incastrata in ina parte della teca dove metto l'umidificatore è molto difficile da raggiungere eppure sasha ci si infila sempre e quando la tiro fuori da li è frediasima e nervosissima ..prima di sigillare l'accesso volevo sapere se per qualche motivo la bestiola cerca il freddo e perché... Quellaona fara 10 gradi ed e un buco , dimenticavo , la sua alimentazione e varia, Pere, mele, ananas, mango, banane, kiwi per quanto riguarda la frutta. Rucola, insalata, lattuga, carote, cetrioli per quanto riguarda verdura e crocchette exo terra per iguana , oviamente gli faccio una ciotola con un po di tutto m'a vedo che gradiscie sempre... Che mi consiglaiate? Scusate per eventuali errori ma scrivo dAll'iPhone... Grazie

  • #2
    Cominciamo dalle temperature, 28/30° sono troppi, la temperatura dovrebbe essere sui 25/26° con basking point sui 32/35°, la notte temperature sui 22/24°. La lampada UVB di che tipo e'? Se e' neon o compatta in un terrario cosi' alto (finalmente uno decente) non serve, sostituisci una delle due in ceramica con una Powersun o un'altra a vapori di mercurio con emissione di UVB: butta i pellettati! Ma cos'e' questa moda! Avete degli animali che non danno alcun problema per fornirgli alimenti freschi e voi gli date i conservati e per di piu' secchi! La frutta non deve superare il 20% dell'alimentazione, per il resto cicoria in quantita' industriale, radicchi,indivia riccia e liscia, belga, zucca ora che si trova, sia cotta che cruda, poca patata dolce cotta al forno, peperoni rossi e verdi, cetrioli, zucchine, sedano. Non hai parlato di integratori mi raccomando calcio tutti i giorni e calcio+D3 due volte a settimana. Chiudi quel buco

    p.s. non si prendono gli animali per pieta', quelli che non stanno bene lasciate che muoiano al negoziante, le volte successive trattera' meglio gli animali, e' crudele ma e' cosi'
    Ultima modifica di marconyse; 15-12-2008, 20:10.
    Attualmente allevo:Cordylus beraduccii, Cordylus tropidosternum,Ouroborus cataphractus, Xenosaurus platyceps, Platysaurus imperator, Tiliqua gigas gigas, Tiliqua gigas keyensis, Tiliqua Irian Jaya, Celestus warreni, Egernia frerei, Hemispheriodon gerrardii, Ctenosaura defensor, Lepidophyma flavimaculatum,Geoemyda spengleri
    Contro la stupidita' gli stessi dei lottano invano
    un po' di foto https://www.facebook.com/marconyse/photos_albums

    Commenta


    • #3
      Grazie, la lampada e una arcadia 7 % uvb 23w d3 compact reptile lamp non era 5 % sorry.. Quindi abbasso la temperatura, ma le crocchette mi avevano detto che vanno bene per le vitamine ma immagino che il negoziante non capiva un granché ... All'inizio pensavo fosse troppo grande la teca ma poi vedendo lipetattivita di sasha avevo quasi deciso di traslocarla nel rettilario definitivo 3x2x2,5 ma ho preferito aspettare visto che ancora devo ultimare le migliorie, adesso provo a variare la dieta , tolgo le crocchette e abbasso un po la temperaturA. Ultimo consigliò , non sono di quei tipi che tengono iguana adosso e tantomeno in giro per casa ma quando pulisco la teca la prendo e mentre la pulisco lei mi si arrampica per tutto il corpo tentando in tutti i modi di arrivarmi in testa poi si staziona e non vuole più scendere.. È normale o fa così per paura? Ps: non chiude gli occhi quando è in testa


      Grazie di tutto comunque, siete i migliori

      Commenta


      • #4
        Ha meno paura perche' da li domina la situazione e "non ti vede"
        Sostituisci quella lampada con una vapori di mercurio sia per uvb sia per il basking. Leggiti poi il mega articolo sulle Iguana in apertura di sezione
        Attualmente allevo:Cordylus beraduccii, Cordylus tropidosternum,Ouroborus cataphractus, Xenosaurus platyceps, Platysaurus imperator, Tiliqua gigas gigas, Tiliqua gigas keyensis, Tiliqua Irian Jaya, Celestus warreni, Egernia frerei, Hemispheriodon gerrardii, Ctenosaura defensor, Lepidophyma flavimaculatum,Geoemyda spengleri
        Contro la stupidita' gli stessi dei lottano invano
        un po' di foto https://www.facebook.com/marconyse/photos_albums

        Commenta


        • #5
          Marco, ho visto che raccomandi sempre temp abbastanza basse per il terrario (25-26°), ma non ho ancora capito quale sia il problema se in mezza teca c'è 30° e nell'altra mezza ce ne sono 24-25°...L'iguana non dovrebbe termoregolarsi andando a posizionarsi nel punto in cui si sente meglio?? La mia per esempio non va mai dove ci sono 25°..E poi a rigor di logica nelle foreste pluviali del sud america penso che la temp media sia più alta di 26°, anche se posso benissimo sbagliarmi..Il mio vet mi aveva addirittura detto che non c'erano problemi se sotto lo spot c'erano quasi 40°..
          Ah...un ultima cosa...all'iguana dal punto di vista visivo basta la luce fredda dei neon-lampadine uv per vedere bene cio che la circonda o ha bisogno anche di uno spot?

          Scusa asmo.xn se mi sono introdotto nella tua discussione, ma ero parecchio curioso su sto fatto...

          Commenta


          • #6
            no ha bisogno di una luce "calda" ricordiamoci sempre che sono animali eliotropi, si posizionano a prendere il caldo dove la luce è più forte, se mettiamo un semplice "riscaldamento" Non patiranno il freddo ma saranno costretti a muoversi e a disperdere energia(poca) accumulata non facendo basking, la temperatura media è ottimale nella teca, si parla di punte basking di 30 gradi, ovvero sotto lo spot, ma non deve essere una situazione presente in tutta la teca

            Commenta


            • #7
              Forse sono stato frainteso...La luce della powersun anche se riscaldante è molto chiara e simile a quella dei neon...se tengo accesa solo quella la teca è sostanzialmente più vicina ai 26° di media ma rimane poco luminosa, mentre se accendo anche lo spot da 40w rimane più calda ma anche molto più luminosa...Secondo voi lo spot da 40 meglio spento o acceso? Ho paura che se spento l'nimale si senta troppo al buio...

              Commenta


              • #8
                scusa avevo capito che chiedessi se la luce di un neon era sufficiente..pardon..il fatto è che a questo punto ti consiglierei un neon normale (Non uvb) che tanto quanto fa luce ma non scalda troppo

                Commenta


                • #9
                  ma come??? proprio adesso che ho comprato una vapori mercurio facendomi dissanguare???
                  Ma se il punto di basking fosse 1/3 della teca e gli altri 2/3 fossero sui 25°???
                  Ma le temp alte le fanno male fisicamente? tipo problemi a digerire o assimilare? La mia bestia non l'ho mai vista col tipico comportamento di quando hanno caldo (con la bocca aperta, ma non in segno di difesa)...

                  Commenta


                  • #10
                    no no fermo...hai messo la powersun??anzichè aggiungerci la 40 w come dicevi tu..ci metti un neon! ricapitolando tu in teca metti la powersun che scalda e emette uvb+ un neon normale per aumentare la luminosità
                    le temperature troppo alte danno problemi, e una media di 30 gradi nella teca vuol dire che sotto il basking point ne hai almeno 40..il chè fa male

                    Commenta


                    • #11
                      No, 40 nel basking non ci sono...ce ne saranno 35-37 poi 30 in un terzo della teca e 25 nella parte più fresca...La mia domanda iniziale era se non era necessario la luce tipica degli spot (gialla o come si suol dire "calda") oltre a quella bianca della powersun...

                      Commenta


                      • #12
                        Scusate se continuo a insistere, ma se avessi un iguana normale che mangia e fa le sue cose non mi farei tutte ste pippe mentali...Vi posto una foto del terrario illuminato dalla powersun e una compatta uvb al 5%...secondo voi va bene?
                        File allegati

                        Commenta


                        • #13
                          Si Sir, va bene, usando la Powersun potresti risparmiare la 5.0 per eventuali altri terrari e sostituirla con una normale lampada compatta
                          Attualmente allevo:Cordylus beraduccii, Cordylus tropidosternum,Ouroborus cataphractus, Xenosaurus platyceps, Platysaurus imperator, Tiliqua gigas gigas, Tiliqua gigas keyensis, Tiliqua Irian Jaya, Celestus warreni, Egernia frerei, Hemispheriodon gerrardii, Ctenosaura defensor, Lepidophyma flavimaculatum,Geoemyda spengleri
                          Contro la stupidita' gli stessi dei lottano invano
                          un po' di foto https://www.facebook.com/marconyse/photos_albums

                          Commenta


                          • #14
                            allora farò così..tanto di lampade compatte che fanno una bella luce ne ho parecchie..

                            Commenta


                            Sto operando...
                            X