annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Rientri Traumatici...

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Rientri Traumatici...

    Salve a tutti, come molti di voi sapranno il mio giovane Gaetano ha passato la sua seconda estate all'aperto. Purtroppo il tempo quest'anno non stato dei pi generosi e di conseguenza gaetano dovuto tornare al chiuso presto (anche se sto finendo dei lavori al terrario e spero in ancora 3-4 giorni di sole continuo in un prossimo futuro).

    Il problema fondamentale questo:
    da quando rientrato, nonostante le temperature siano decisamente pi alte di quelle esterne e l'illuminazione UV sia in funzione, il suo colore diventato scurissimo... in certi punti quasi nero!!! Questa cosa successa anche un mesetto fa quando causa mal tempo ho dovuto metterlo in casa per un paio di giorni, ma poi tornando all'esterno ha ripreso il colore in poche ore.
    Ci che mi stavo chiedendo era se fosse possibile integrare l'illuminazione tramite powersun (che da quel che so fa UV come l'ombra all'esterno) con un microciclo di illuminazione tramite una osram vitalux che, da quel che so, ha una luce molto pi carica di UV...
    So che solitamente viene consigliata solo in caso di malattie tipo MOM ma il mio intento sarebbe solo quello di fargli patire il meno possibile il passaggio da fuori a dentro

  • #2
    sono molto interessata anche io alle lampade uv da usare per il nuovo terrario visto che sar molto esteso e mannaggia a questo tempo infame non credo di avere molti giorni a disposizione per decidere e fare l'ordine!

    Commenta


    • #3
      @Sir Giobbe: benletto, la Osram Ultravitalux e' sicuramente un ottimo prodotto e relativamente poco costoso. Puoi tranquillamente usarlo per 30/45 minuti al giorno ad una distanza non inferiore al metro, male non fa sicuramente e potrebbe migliorare l'aspetto del tuo animale.

      @Mayam: le UVB da usare come gia' scritto nella guida, sono le vapori di mercurio UVB da 160w tipo Powersun se il terrario e' piu' alto di un metro. A seconda delle dimensioni della teca puoi metterne una o due anche a diverse altezze, ad esempio da un lato metterla ad altezza soffitto teca e dall'altro a circa mezzo metro/70cm dal punto di basking in basso
      Attualmente allevo:Cordylus beraduccii, Cordylus tropidosternum,Ouroborus cataphractus, Xenosaurus platyceps, Platysaurus imperator, Tiliqua gigas gigas, Tiliqua gigas keyensis, Tiliqua Irian Jaya, Celestus warreni, Egernia frerei, Hemispheriodon gerrardii, Ctenosaura defensor, Lepidophyma flavimaculatum,Geoemyda spengleri
      Contro la stupidita' gli stessi dei lottano invano
      un po' di foto https://www.facebook.com/marconyse/photos_albums

      Commenta


      • #4
        Originariamente inviato da marconyse Visualizza il messaggio
        @Sir Giobbe: benletto, la Osram Ultravitalux e' sicuramente un ottimo prodotto e relativamente poco costoso. Puoi tranquillamente usarlo per 30/45 minuti al giorno ad una distanza non inferiore al metro, male non fa sicuramente e potrebbe migliorare l'aspetto del tuo animale.
        Purtroppo il portalampade pi lontano distante 70cm circa dal tronco del basking, per non esattamente sopra di esso e questi 70cm sono misurati su una linea di circa 45 rispetto all'asse verticale...
        Se non erro l'emissione laterale delle lampade dovrebbe essere minore rispetto a quella verticale giusto??? queste distanze potrebbero bastare o sono insufficienti?

        Commenta


        Sto operando...
        X