annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

la mia iguana ogni tanto si strofina al terreno..???'

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • la mia iguana ogni tanto si strofina al terreno..???'

    Salve
    Ho costrutito una nuova teca per la mia amica di 20cmt
    pero' ho notato che a volte si struscia per terra. soprattutto con il muso.
    Ho sentito del problema dei parassiti..se fossero???
    come devo comportarmi ??? ci sono delle medicine ?? disinfettanti???

  • #2
    Parassiti? Uhmm non Ŕ che sta solo mutando?
    Ciao.

    Commenta


    • #3
      E' LA PRIMA VOLTA CHE HO UN IGUANA.. NON SO NEANCHE QUANDO FA LA MUTA E COSA SUCCEDE.
      INSOMMA NON SPESSO SI STROFINA AL TERRENO MA ALCUNE VOLTE.. SOLO IL MUSO.

      Commenta


      • #4
        BŔ...se fossero parassiti, i sintomi sarebbero diversi.l
        L'aspetto sembra essere quello di chi fa la muta...tienila ad una umiditÓ alta, osservala...se Ŕ la muta presto vedrai lembi di vecchia pelle...
        Tranquillizzati, se hai problemi ci trovi...

        Commenta


        • #5
          POI VOLEVO SAPERE SE DOVREI FARGLI FARE DELLE VISITE MEDICHE !!!
          MAGARI PER VEDERE SE NELLE FECI CI SONO DEI PARASSITI????
          DAMMI QUALCHE CONSIGLIO BASE ED ESSENZIALE.. GRAZIE.
          ALLORA DICI CHE E' LA MUTA??? E QUESTO OGNI QUANTO ACCADE???
          E POI I SINTOMI DEI PARASSITI COME SONO???
          Grazie.

          Commenta


          • #6
            Cara M, prima una cosa...scrivere maiuscolo equivale a gridare. Capisco che tu sia in ansia, ma non Ŕ necessario infrangere lanetiquette del forum..
            Seconda cosa.
            Quando si prende un animale, si deve programmare un controllo veterinario, tanto pi¨ se non si Ŕ (o non ci si sente) sufficentemente esperti. Controllo di routine da programmarsi con tranquillitÓ, ma, come si dice, con cortese sollecitudine.
            Riguardo ai "sintomi " che denunci, sono convinto che non rappresentino un problema sanitario urgente, ma il normale e fisiologico (nei rettili) mutare .
            Non c'Ŕ quindi , a mio avviso, da agitarsi.
            La muta sarÓ fatta molte volte dal tuo animale, (ho letto bene? Ŕ di 20 cm...piccina, muterÓ spesso allora!) e ti abituerai.
            Riguardo ai sintmi di parassitosi endogene, il tuo veterinario sarÓ esaustivo, ma non riguardano certo lo strofinare il muso per terra...
            Punto terzo..che ne dici di usare internet ANCHE per leggere un p˛ dinotizie riguardo l'allevamento dell'iguana? ci sono molti siti interessanti che con google raggiungeresti in un attimo.
            Diventa molto pi¨ interessante crescere (culturalmente , ovvio...) insieme al proprio animale...
            Se segui questi tre punti, ti troverai senz'altro meglio.
            Ciaoooooooo

            Commenta


            • #7
              grazie sabu.. diciamo che ho scaricato tantissime cose.. insomma ho costruito la teca seguendo varie istruzioni..ho letto anche tutte le varie malattie che potrebbe avere e i sintomi..
              pero' nella pratica vedo la mia piccola iguana strusciarsi sul terreno e dico saranno parassiti...
              la pratica e' diversa..
              cmq grazie x le indicazioni.. e scusami se sono ansiosa e' che poverina e' tanto indifesa che mi dispiacerebbe soffrisse..
              Per le visite mediche intanto potrei portare le feci...poi anche la mia iguana..
              grazie di nuovo.

              Commenta


              • #8
                Se ci sono parassiti esterni li vedi se fai un attimo di attenzione; controlla se ci sono puntini rossi (ma in alcuni casi anche neri) che si muovono sulla pelle dell'iguana..
                Comunque la penso anche io come Sab¨...probabilmente si tratta di una normale muta; mantieni l'umiditÓ sull'80% e vedrai che non ci saranno problemi.

                Commenta


                • #9
                  concordo con sab¨ (medico degli umani, ma comunque medico) e godspeed (quasi veterinario) (il messaggio subliminale Ŕ 'tranquilla, fidati' ).
                  quando ci si confronta con un animale nuovo Ŕ normale essere iperapprensivi: imparerai a conoscerla anche nella pratica e l'ansia passerÓ.

                  nel frattempo, come ti ho suggerito anche nell'altro topic, falle fare un un controllo completo da un veterinario specializzato in rettili; se non ne conosci uno chiedi al tuo veterinario generico che magari ti saprÓ consigliare qualcuno o a qualcuno qui sul forum che vive dalle tue parti.

                  Commenta


                  • #10
                    no parassiti che camminano non li vedo..
                    ieri mi ha fatto le feci per la prima volta.. dopo 3 giorni che l'avevo..
                    domani portero le feci dal veterinario.
                    Pero' non riesco a capire quanto mangia.. il pomeriggio lavoro quindi non posso controllare e la sera non sempre mangia.
                    cmq grazie per le risposte.

                    Commenta


                    • #11
                      Il cibo sarebbe meglio servirlo la mattina (magari prima che vai al lavoro ) o nel primo pomeriggio...la sera Ŕ difficile che mangi (anche perchŔ la cosa Ŕ potenzialmente controproducente)...
                      Per controllare quanto mangia basta che alla sera quando arrivi controlli nella ciotola quanto cibo manca..

                      Commenta


                      • #12
                        avete ragione. ma se la sera lascio il cibo bello fresco potrebbe mangiarlo anche la mattina???giusto??
                        domani portero le feci.
                        grazie per i consigli

                        Commenta


                        • #13
                          meglio che tu glie ne dia comunque di mattina: per digerire ha bisogno di calore proveniente dall'esterno. di conseguenza se mangiasse di sera potrebbe avere problemi digestivi

                          Commenta


                          Sto operando...
                          X