annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

phelsuma quadriocellata

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • phelsuma quadriocellata

    chi mi sa dare qualche info in piu su questa specie?
    sul web le schede sono generiche...

  • #2
    Ciao sono Gianluca.

    Io ho due femmine ed un maschio!!! Le caratteristiche di questa specie non si discostano tanto da quelle di altre specie di Phelsuma. E' una delle specie piu' facili da tenere.
    Si nutre principalmente di drosofile e quando raggiunge una grandezza che glielo consenta anche grilli e mosche.Sconsiglio ogni tipo di camole ecc. Sono ghiotti di frutta tropicale e di omogenizzati alla frutta tropicale.
    La Temperatura deve oscillare tra i 21 e i 30 gradi , ma sopportano benissimo temperature fino ai 35. Non e' importante il neon UV ma bisogna somministrargli settimanalmente il calcio o in polvere o anche sotto forma di gusci di uova , le vitamine le prendono direttamente dalla frutta e dagli omogenizzati.
    Si accopiano facilmente ed e' consigliato tenere solo una coppia , assolutamente no due maschi insieme si ucciderebbero. Non e' necessario incubare le uova , molti allevatori le lasciano nel terrario fino alla schiusa( anche perche' sono fragilissime ).
    Allestire il terrario con parecchie canne di bambu' si consiglia anche una pianta di Sanseveria ( non si scrive cosi' lo so !! )
    Se hai domande , chiedi.
    Ciao

    Commenta


    • #3
      Mi permetto di aggiungere un paio di cose:

      1)la temperatura deve presentare un ampio gradiente termico,in modo da permettere al geco di sistemarsi dove meglio creda,è necessario un piccolo spot (o nel terrario o direttamente attaccato ad esso).Di notte la temperatura deve calare di 10-12 gradi (cosa che accadrà abbastanza facilmente spegnendo lo spot)
      2)l'umidità di giorno deve restare abbastanza bassa,60,65% e salire di notte,fino a 75.80%
      3)per il fattore uv ci sono parecchi pareri,anche se si riscontra successo nell'allevamento sia con che senza di esso.
      4)non consiglio questa specie (quad.quad.) a nessuno,perchè,sebbene molto adattabile alla vita nel terrario e facile da riprodurre,gli esemplari c.b. nascono quasi tutti femmine (con una percentuale di uno due maschi su venti femmine...),questo (almeno all'apparenza) accade sia ad alte che a basse temperature d'incubazione.Speci altrettanto affascinanti e facili da tenere sono: P.nigristriata,P. robertmertensi,P. klemmeri (sono balle quelle di coloro che dicono che questa specie è difficile da tenere!),P.sundbergi ladiguensis. Mad.mad.,Mad.grandis e Mad.kochi sono un poco più complicate per certi,per altri invece sono allo stesso livello di difficoltà dei Phelsuma sopracitati.

      ciao!

      Simone

      Commenta


      • #4
        Sottoscrivo!!!
        I maschi riproduttivi sono tutti di cattura!!! O quasi.
        Inoltre le quadrocellata femmine nate in cattività sono poco colorate quasi sbiadite. Quando stanno vicino al mio maschio sembrano di una specie diversa!! Lui invece e' stupendo , cerchero' di postare una foto.
        Comunque sono animali che danno grosse soddisfazioni , mangiano molto e non sono troppo timidi!

        Commenta


        • #5
          ciao.io ho una mini coppietta.li tengo in unterra a svilupo verticale piccolino per ora.hanno bambu,foglie secche di banan una piantina non meglio definita e photos.carta per substrato.
          la temperatura è alta e la notte spengo la spot così arriva a circa 23°.come dieta,hydei,melanogaster e grilini.hanno duetappi di bottiglia con omogeneizzato frutta mista e miele anche se calorico e calcio.l'umidita di giorno forse è troppo alta...
          uno dei due è timidissimo e non si mostra mai.. purtroppo sta su un portarullino,vaso er rametto di pothos,e non sale quasi mai.non la ho vista ancora mangiare,l'altro si...

          Commenta


          • #6
            ah.. non mi paiono molto interesati all omogeneizzato

            Commenta


            • #7
              sporcagli il muso con un pennellino...e vedrai che non si faranno pregare......
              ٩(͡๏̯͡๏)۶ Brevices for life.... life for breviceps

              Commenta


              • #8
                Voglio aggiungere una mia opinione, ho allevato diversi Phelsuma e tutt'ora allevo P. m. grandis e P. standingi, ma come moltissimi gechi ho potuto constatere che anche senza riscaldamento nel terrario non hanno problemi, sia per mangiare che per riprodursi.

                Ciao Manu

                Commenta


                • #9
                  confermo confermo.....ma adesso ho aggiunto uno spottino micro ad ogni teca (una piccola alogena) e vedessi come se la godono
                  ٩(͡๏̯͡๏)۶ Brevices for life.... life for breviceps

                  Commenta


                  • #10
                    la tengo la spottina o no?

                    Commenta


                    • #11
                      io ho copiato da chris......lui ha neon esterni e spottini interni......e nessuno lo batte sui phelsuma
                      ٩(͡๏̯͡๏)۶ Brevices for life.... life for breviceps

                      Commenta


                      • #12
                        Lo spot non gli farà di certo male, io ho solo espresso la mia opinione

                        Marco, Chris è l'olandese che vive in Italia e che ha un sacco di Phelsuma, perchè se è così vorrei conoscerlo

                        Ciao Manu

                        Commenta


                        • #13
                          Si e' Lui!!!
                          Vero Marco?? Io mi sa che vado a trovarlo a breve.

                          Gianluca

                          Commenta


                          • #14
                            conoscere!conoscere!! ch è? di dov'è?

                            Commenta


                            • #15
                              Non è che potreste darmi la sua mail, io sono interessato ad alcune sottospecie di Phelsuma che non riesco a trovare e che magari lui ha.

                              Grazie e ciao
                              Manu

                              Commenta


                              Sto operando...
                              X