annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Phelsuma standingi

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Phelsuma standingi

    qualcuno ha un link dove trovare schede su questo geco? oppure info varie.
    Ciao, Gabriele

  • #2
    Prima di tutto si chiamano Phelsuma standingi
    Ne ho una coppia stupenda, se non ricordo male sono la specie più grande del genere Phelsuma, con i loro 28/29cm.
    A differenza delle P. m. grandis, hanno bisogno di molta meno umidità, già con un 50% stanno benone.
    Gli accorgimenti sull'alimentazione e l'illuminazione sono però gli stessi di più o meno tutti i Phelsuma.
    Per riprodurli bisogna però alzare il tasso di umidità per un paio di mesi, nebulizzando abbondantemente un paio di volte al giorno.
    Solitamente verso inizio estate con le temperature molto alte depongono la prima coppia di uova e a settembre la seconda.
    Le ho riprodotte per 2 anni e entrambe gli anni hanno fatto solo 4 uova.
    Quest'anno ho provato a vedere se si riproducevano anche senza il periodo umido...e hemm...siamo a fine settembre e non ho visto un uovo ...per cui meglio nebulizzare. Sto provando a vedere se nebulizzando molto in questi giorni mi fanno comunque qualcosa, ma credo sia troppo tardi, ma va bene così, un annetto di pausa per la femmina non le farà di certo male

    Su www.kingsnake.com c'era(non so se ci sia ancora) una rivista on-line gratuita con una bella scheda sulle P. standingi, se non la trovi dimmelo che l'ho salvata sul mio pc

    Commenta


    • #3
      ottimo, grazie Manu, ho preso una femmina (sessata da lui...) a Longarone.
      Ciao, Gabriele

      Commenta


      • #4
        Allora Gabriele, alla fine l'hai preso il Phelsuma.... non ha resistito...
        Sempre dal tedesco come me?
        Ciao
        Ci vuole sempre qualcosa da bere... ci vuole sempre vicino un bicchiere...[URL="http://www.gekkonidae-breeders.com"][/URL]

        Commenta


        • #5
          Sempre dal tedesco come me?
          si...
          Ciao, Gabriele

          Commenta


          • #6
            Su www.kingsnake.com c'era(non so se ci sia ancora) una rivista on-line gratuita con una bella scheda sulle P. standingi, se non la trovi dimmelo che l'ho salvata sul mio pc
            non l'ho trovata forse c'è e io sono uno stordito...
            Ciao, Gabriele

            Commenta


            • #7
              ok stasera te la mando via mail

              Commenta


              • #8
                E bravo Gabriele,
                che ha contrattato col crucco a dovere ,mentre io ero letteralmente martorizzato
                da un signore che mi chiedeva info sui grilli e sulle bombina!!!!
                Mi ha massacrato di domande! che incubo quel tipo!
                Mi volevo godere qualche phelsuma col monocromo ma non fu possibile...

                In bocca al lupo con la Standingi...
                Ciaozs

                Lucas

                Commenta


                • #9
                  Gabriele allo Zoo di Poznan ne hanno una coppia in un terrario garnde quanto una parete e dovresti vedere i piccoli che spettacolo ( una foto di uno di loro la puoi trovare sul reportage su dendrobatesitalia.it ). Io vado su adesso e poi a fine Ottobre perche' mia moglie e' proprio di quelle parti se vuoi intercedo un po'. Magari hanno qualche eccesso di sesso opposto.

                  Commenta


                  • #10
                    Non so a cosa sia dovuto pero' sinceramente gli adulti dello Zoo sono tutti grigi e lo stesso Chris mi confermava la stessa cosa. Probabilmente gli adulti giovani se cosi' si puo' dire mantengono ancora per un po' i colori giovanili e poi finiscono per perderli. Mah....la natura a volte ci riserva strane sorprese. Dopo tutto anche tra noi uomini ci sono degli esempi, infatti ci sono alcuni cinquantenni che sfoggiano ancora un fisico bestiale mentre altri dimostrano l'età che hanno.

                    Commenta


                    • #11
                      Confermo che spesso le
                      P. standingi
                      adulte sono molto meno belli degli adulti, perchè come hai detto spesso l'azzurro diventa grigio e le grosse bande rosse diventano puntini rossastri su tutto il corpo.
                      La mia coppia ha tre anni ma entrambe hanno la testa verde acceso, fino a metà corpo sono grige e da quella metà in giù passano dal verde chiaro fino ad essere verde acqua quasi azzurro, splendide comunque, magari un giorno di questi posto qualche foto

                      Commenta


                      Sto operando...
                      X