annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

UV per i Phelsuma?

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • UV per i Phelsuma?

    Ciao a tutti,
    volevo chiedere se per i Phelsuma necessario mettere un neon per rettili?
    Perch, il fatto questo, ho delle dendrobates, e sto progettando/costruendo un nuovo terrario, e forse volevo mettere dentro anche una coppia di Phelsuma...solo che le dendro non necessitano di un neon per rettili...
    Quali Phelsuma inoltre mi consigliate?
    Non vorrei che diventassero dei piccoli godzilla....quindi vorrei che rimanessero abbastanza piccoli, anche se adoro i madagascariensis....

    Grazie!

  • #2
    s, per i Phelsuma necessario un neon uvb...

    Commenta


    • #3
      Originariamente inviato da rikis
      Ciao a tutti,
      volevo chiedere se per i phelsuma necessario mettere un neon per rettili?
      Perch, il fatto questo, ho delle dendrobates, e sto progettando/costruendo un nuovo terrario, e forse volevo mettere dentro anche una coppia di phelsuma...solo che le dendro non necessitano di un neon per rettili...
      Quali phelsuma inoltre mi consigliate?
      Non vorrei che diventassero dei piccoli godzilla....quindi vorrei che rimanessero abbastanza piccoli, anche se adoro i madagascariensis....

      Grazie!
      Da quello che ho letto, basta lasciare del calcio in polvere (o osso di seppia) in un piccolo contenitore. Questo basta ed vanza. In ogni caso, se vuoi metterci lo stesso il neon credo che vada bene lo stesso. Io nel terrario delle dendro uso i neon "esauriti"... all'iguana li cambio ogni 6-10 mesi quindi invece di buttarli li conservo e li metto nel terrario quando servo. Ovviamente non emetteranno la stessa quantita di raggi dei neon nuovi...
      Per le taglie, le piu piccole sono le P. klemmeri, P. laticauda e P. quadriocellata...
      Io dal vivo ho visto solo una madagascariensis giovane ed era norme...

      ti consiglio di vedere la scheda su amiciisoliti e di aspettare qualcuno piu barvo di me... io ne so qualcosa perche vorrei prenderle anch'io

      Commenta


      • #4
        da quello che ho letto, basta lasciare del calcio in polvere (o osso di seppia) in un piccolo contenitore. questo basta ed vanza.
        Non e' proprio cosi': l' UVB permette la sintesi della vitamina D3 (che viene assunta dal cibo come vitamina D) e il conseguente assorbimento del calcio. Per animali diurni e con una dieta come quella delle phelsuma che non assumono vitamina D3 "naturalmente" e' necessaria la presenza del neon UVB. In alternativa e' possibile somministrare vitamina D3 tipo "integratore" tuttavia bisogna fare attenzione che un eccesso puo' essere nocivo. Per altri gechi notturni o per altri rettili esclusivamente carnivori invece se ne puo' discutere sull' utilizzo del neon che spesso puo' essere sperfluo...

        Commenta


        • #5
          Re: RE: Re: UV x i Phelsuma?

          Originariamente inviato da Reda
          da quello che ho letto, basta lasciare del calcio in polvere (o osso di seppia) in un piccolo contenitore. questo basta ed vanza.
          Non e' proprio cosi': l' UVB permette la sintesi della vitamina D3 (che viene assunta dal cibo come vitamina D) e il conseguente assorbimento del calcio. Per animali diurni e con una dieta come quella delle phelsuma che non assumono vitamina D3 "naturalmente" e' necessaria la presenza del neon UVB. In alternativa e' possibile somministrare vitamina D3 tipo "integratore" tuttavia bisogna fare attenzione che un eccesso puo' essere nocivo. Per altri gechi notturni o per altri rettili esclusivamente carnivori invece se ne puo' discutere sull' utilizzo del neon che spesso puo' essere sperfluo...
          Diciamo che per quanto riguarda i Phelsuma, il discorso un po' controverso, c' chi come me sostiene che in raggi UVB siano relativamente utili e chi invece sostiene il contrario.
          La cosa importante integrare abbanodantemente la loro dieta con calcio e Vit. D3, non osso di seppia, che non contiene la vitamina che permette al metabolismo dei rettili di assimilare il calcio.
          Oltre a ci come(come discussi anche con Millefanti durante la stesura della guida ai gechi) la dieta di questi gechi dovr essere molto varia e non solo ben integrata.
          Sulla "Guida ai gechi" si deciso di consigliare gli UVB, per evitare problemi di MOM o simili ai gechi, perch in caso di neofiti, alle prime armi con i Phelsuma, e non in grado di garantire l'apporto nutrizionale giusto per questi gechi sarebbero probabilmente insorti problemi.
          Io i miei li allevo senza UVB, come anche Millefanti, quando ha allevato diverse specie di Phelsuma per generazioni, li ha tenuti senza UVB(sia adulti che baby).

          Detto questo...ma pech dovete mettere i Phelsuma con le Dendrobates...non c'entrano un cavolo l'uno con l'altra...vabb...

          Commenta


          • #6
            Detto questo...ma pech dovete mettere i Phelsuma con le Dendrobates...non c'entrano un cavolo l'uno con l'altra...vabb...
            L'ho sapevo che lo dicevi, ci avrei scommesso

            Tra l'altro sono perfettamente d'accordo con te.
            Io posso dire la mia esperienza: ho 2 P. m. grandis in due terrari divisi, entrambe femmine. In uno c' il neon, l'altro finora no, l'ho sto mettendo in questi giorni: quella con neon cresciuta pi rapidamente dell'altra. Ovviamente 2 non fanno statistica, magari succedeva comunque, per se altri appassionati scrivono le loro esperienze si potrebbe fare un quadro.
            Ciao
            Ci vuole sempre qualcosa da bere... ci vuole sempre vicino un bicchiere...[URL="http://www.gekkonidae-breeders.com"][/URL]

            Commenta


            • #7
              Originariamente inviato da gollum
              L'ho sapevo che lo dicevi, ci avrei scommesso

              Tra l'altro sono perfettamente d'accordo con te.
              ....ormai l'ho ripetuto all'infinito non ci voleva molto a indovinare la mia risposta ...

              Originariamente inviato da gollum
              Io posso dire la mia esperienza: ho 2 P. m. grandis in due terrari divisi, entrambe femmine. In uno c' il neon, l'altro finora no, l'ho sto mettendo in questi giorni: quella con neon cresciuta pi rapidamente dell'altra. Ovviamente 2 non fanno statistica, magari succedeva comunque, per se altri appassionati scrivono le loro esperienze si potrebbe fare un quadro.
              Ciao
              Le mie 2 P. m. grandis e le due P. standingi, le allevo senza UVB, ma sono tutte abbastanza enormi
              Per come dici, pi testimonianze avremo e pi la situazione sar chiara

              Commenta


              • #8
                mai usato uv per i miei Phelsuma....e colori stupendi, appetito da leoni, uova a nastro e calcio nelle loro riserve visibile a occhio nudo in quantit industriali
                ٩(͡๏̯͡๏)۶ Brevices for life.... life for breviceps

                Commenta


                • #9
                  io ho 2 P. klemmeri e non uso il neon UVB.
                  Just one more gecko, just one more gecko...

                  Commenta


                  • #10
                    io l'ho messo per sicurezza..anche se da un po' che dovrei cambiarlo....

                    Commenta


                    Sto operando...
                    X