annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Pogona incazzata nera!!!

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Pogona incazzata nera!!!

    Ciao a tutti.
    Sono circa 2 mesi che ho un'esemplare di circa 20 cm (non so se maschio o femmina).
    Il terrario e' enorme 1 mt di larghezza x 80 di profondita' x 60 di altezza con fondo sabbioso legni luci temperature ecc ecc.
    Ieri mattina come tutti i giorni le ho dato due caimani e sono andato a lavorare.
    Al ritorno dal lavoro sono entrato e l'ho vista come al solito che si prendeva il ''sole''...era tranquilla come al solito.
    Anticipo il fatto che la mia pogona quando l'accarezzo in testa chiude gli occhi come se gli piacesse e anche se l'accarezzo ai lati della bocca.
    La faccio uscire dal terrario per 10 minuti circa 1 o due volte alla settimana e si lascia tenere come se non fosse un problema.
    IERI come dicevo al ritorno dal lavoro sono riuscito per 3 minuti e rientrato e al mio rientro era agitatissima e scavava come se volesse scappare.
    Aperto il terrario si e' girata per attaccarmi....
    Questa mattina pensando che fosse calma ha fatto la stessa cosa...e' come se fosse terrorizzata.!!! non ha mangiato...
    CHE SARA SUCCESSO?? DOVE HO SBAGLIATO?
    grazie scusate per la scrittura..ma sono al lavoro...

  • #2
    Da dove cominciare.... Praticamente stai sbagliando quasi tutto
    comunque a parte substrato, alimentazione e probabilmente altre cose su cui hai sorvolato, il problema principale è che la Pogona è un rettile, non un animale domestico: quello che tu credi sia segno di gradimento (chiudere gli occhi) è stress ed ora ha cominciato a reagire a quello che ritiene una minaccia. Inoltre troverai con una piccola ricerca decine di post che spiegano l'inutilità e la pericolosità di pratiche come far uscire l'animale dalla teca per fargli fare un giretto o per coccolarlo, per quello ci sono i cani

    Commenta


    • #3
      Substrato a parte, l'alimentazione gli e' andata bene fino a ieri sera.
      Preciso che non viene stressata con carezze o giretti in casa.
      Il mia era una descrizione del carattere dell'animale e penso proprio che lo stress non sia il suo caso.
      Sono daccordo con te che non e' un animale interattivo e non da rompergli i zebedei ecc ecc ma da essere tranquillo 5 minuti prima e scattare e terrorizzato mi dispiace ma li nn dipende dallo stress.
      Sono 2 mesi che praticamente mi mangia dalle mani.
      10 minuti fa ho chiamato mia moglie e mi ha detto che e' li tranquillo....aperto il terrario si e' avvicinata e non ha fatto una piega!!! tranquillo e beato come al solito!! mi ha detto che le feci non erano molto belle....comunque l'ho tenuto a digiuno vedro' questa sera......SECONDO ME AVEVA SOLO DOLORI DI STOMACO....che ne pensi? il cambiamento e' stato troppo repentino e penso che lo stress si noti nel tempo non nel giro di 3 minuti.

      Commenta


      • #4
        Non puoi sapere se l'alimentazione andava bene fino a ieri sera, in natura mangiano tutto a qualunque età , in cattività la cosa è diversa la specie dei "vermi" e sempre meglio darli quando è grande sono troppo chitinosi, sul fatto di farlo uscire dal terrario devi contare oltre lo stress i sbalzi di temperatura non stiamo piu in agosto con 40 gradi, e per di piu come ha già detto il grande sm porta molto stress anche se per te il tuo gesto è amore o pensi che alla pogona piace ma cosi non è! Ultima cosa non dare a mangiare con le mani perché si abituano molto facilmente e una pogona che si abituera a mangiare solo imboccandola non è una cosa bellissima per l'animale e nemmeno tanto "naturale".

        Commenta


        • #5
          ok..per ora grazie dei consigli....buona giornata
          ti faro' sapere....

          Commenta


          • #6
            non capisco da cosa deduci che il problema sia dovuto a dolori di stomaco !! io invece penso che l'animale è in una fase di stress e quindi va lasciato tranquillo.
            secondo me si dovrebbero allevare questi animali seguendo delle regole ben precise, quindi maneggiarli il meno possibile e solo se strettamente necessario, evitare di farli uscire dalla teca perché con le temperature attuali si rischia sbalzi di temperatura non indifferenti, in ultimo vanno considerati per quello che sono e non scambiato come animali da compagnia a cui fare carezze e coccole.
            quoto sm quando dice che basta fare una piccola ricerca sul forum per rendersi conto che argomenti come questi li abbiamo già trattati centinaia e centinaia di volte....

            Commenta


            • #7
              sono tornato ora dal lavoro....
              E' come se non fosse successo nulla.....mangia.....ed e' tranquillo come sempre!!! devo dedurre che probabilmente non stava bene ed era dolorante....non penso che in fase di stress cambi umore nel giro di cosi' poco tempo...cmq l'importante e' che ora stia meglio...

              Commenta


              • #8
                invece ti sbagli, sui rettili proprio un fattore scatenante di cambio di umore è dovuto spesso da stress
                poi se parte te l'animale aveva presumibilmente dolori allo stomaco sei liberissimo di pensarlo, ma senza una diagnosi approfondita da un veterinario specializzato trovo la cosa un po campa in aria....

                Commenta


                Sto operando...
                X