annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

alimentazione pogona con camole della farina

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • alimentazione pogona con camole della farina

    ciao
    volevo chiedere chi alimenta le proprie pogone con camole della farina e con che frequenza
    e se avete avuto problemi con questo alimento specialmente nei baby

    grazie

  • #2
    le camole della farina soprattutto con pogone baby non vanno assolutamente bene come cibo base, sono troppo chitinose
    argomento trattato all'infinito, con la funzione cerca avresti trovato molte risposte...

    Commenta


    • #3
      ok si lo sapevo ma volevo chiedere se qualcuno ha avuto problemi tipo blocchi intestinali con le camole della farina
      perchè comunque c'è chi le da lo stesso anche se non sono ideali.

      Altra cosa:
      Invece i buffalo worms per i baby pogona andrebbero bene ?

      Commenta


      • #4
        le camole della farina come ho già detto risultano poco digeribili per via dell'alta percentuale di chitina che contengono
        su soggetti baby il più delle volte si possono manifestare episodi di rigurgito degli insetti quindi sono assolutamente sconsigliate come cibo base
        stessa cosa per i buffalo, non vanno bene come cibo base
        ma con tutti gli insetti che ci sono come blatte, grilli, locuste e via dicendo non capisco perché uno voglia complicarsi la vita!!

        Commenta


        • #5
          una alimentazione a base di tarme della farina e' sconsigliata perche' sbilanciata, non perche' causa blocchi intestinali. nessuno dice che non vanno date mai, non possono/devono rappresentare un alimento base, come per esempio possono essere grilli, dubia, lateralis ecc. oltre ovviamente alle verdure, che non devono mancare mai.
          sui buffalo worms non posso aiutarti, non li uso.

          Commenta


          • #6
            ok grazie dei consigli
            si io di base uso grilli e blatte (locuste) ovviamente ma le camole sono molto pratiche ed economiche quindi volevo confrontare anche questa opzione, visto che ho sentito voci molto discordati a proposito del loro utilizzo.
            i buffalo worms non li ho mai usati, appunto mi chiedevo se le ridotte dimensioni li rendessero adatti ai piccoli, ma evidentemente hanno lo stesso problema delle camole

            Gia che ci sono vi faccio un'altra domanda sugli insetti per i baby:
            far schiudere delle larve di mosca per dare anche quelle per variare, può essere una buona idea ? o hanno delle controindicazioni ?


            Commenta


            • #7
              Originariamente inviato da emicad Visualizza il messaggio
              una alimentazione a base di tarme della farina e' sconsigliata perche' sbilanciata, non perche' causa blocchi intestinali. nessuno dice che non vanno date mai, non possono/devono rappresentare un alimento base, come per esempio possono essere grilli, dubia, lateralis ecc. oltre ovviamente alle verdure, che non devono mancare mai.
              sui buffalo worms non posso aiutarti, non li uso.
              emi giusto per precisare le tarme della farina non sono sconsigliate perchè sbilanciata,ma proprio perchè essendo troppo chitinose possono essere mal digerite causando rigurgiti e possibili blocchi intestinali.

              thor_odt le tarme come i buffalo non vanno bene, non vanno forniti. ovvero se ne può fornire uno, due, tre saltuariamente (dove per saltuariamente non vuol dire un giorni si e un no) e vanno scelte quelle bianche che hanno appena mutato proprio perchè meno chitinose

              se lo vuoi sapere l'unico vero motivo per cui alcuni (sperando che siano sempre meno) che nutrono dei beby pogo con tarme è perchè queste rispetto agli altri insetti costano meno e non hanno bisogno delle attenzione che richiedono gli altri insetti (che poi che attenzioni sono....quasi irrisorie), senza considerare o fregandosene se queste siano o no adatte all'alimentazione dei propri animali

              - - - Updated - - -

              no, i "bigattini" assolutamente non vanno forniti
              blatte (dubia lateralis, ecc)
              grilli (acheta, assimilis, ecc)
              locuste
              cavallette
              ermetia illucens
              bachi da seta

              con tutti questi insetti non capisco davvero perchè continuare a cercare altri insetti che spesso e volentieri sono sconsigliati

              comunque usando il tasto cerca avresti trovato la risposta anche a questa domanda

              Commenta


              • #8
                Originariamente inviato da opa Visualizza il messaggio
                emi giusto per precisare le tarme della farina non sono sconsigliate perchè sbilanciata,ma proprio perchè essendo troppo chitinose possono essere mal digerite causando rigurgiti e possibili blocchi intestinali.

                thor_odt le tarme come i buffalo non vanno bene, non vanno forniti. ovvero se ne può fornire uno, due, tre saltuariamente (dove per saltuariamente non vuol dire un giorni si e un no) e vanno scelte quelle bianche che hanno appena mutato proprio perchè meno chitinose

                se lo vuoi sapere l'unico vero motivo per cui alcuni (sperando che siano sempre meno) che nutrono dei beby pogo con tarme è perchè queste rispetto agli altri insetti costano meno e non hanno bisogno delle attenzione che richiedono gli altri insetti (che poi che attenzioni sono....quasi irrisorie), senza considerare o fregandosene se queste siano o no adatte all'alimentazione dei propri animali

                - - - Updated - - -

                no, i "bigattini" assolutamente non vanno forniti
                blatte (dubia lateralis, ecc)
                grilli (acheta, assimilis, ecc)
                locuste
                cavallette
                ermetia illucens
                bachi da seta

                con tutti questi insetti non capisco davvero perchè continuare a cercare altri insetti che spesso e volentieri sono sconsigliati

                comunque usando il tasto cerca avresti trovato la risposta anche a questa domanda

                non ho detto bigattini, ma mosche schiuse dai bigattini
                per quelle c'è qualche contro indicazione ?

                Commenta


                • #9
                  oltre al fatto che abbiano un basso valore nutrizionale se non ben nutrite? (e non è facile ben nutrire,ma sopratutto poi fornire, una mosca ad una pogo, senza contare...ma quante gliene devi dare per saziarla?)


                  rimango sempre dell'idea che se uno decide di allevare questi rettili poi non può assolutamente lesinare sul cibo
                  per farti capire....preferiresti per te un buon pasto nutriente e succoso, oppure qualche cosa che costi poco, magari poco nutriente e non completamente adatto?

                  Commenta


                  • #10
                    Originariamente inviato da opa Visualizza il messaggio
                    oltre al fatto che abbiano un basso valore nutrizionale se non ben nutrite? (e non è facile ben nutrire,ma sopratutto poi fornire, una mosca ad una pogo, senza contare...ma quante gliene devi dare per saziarla?)
                    rimango sempre dell'idea che se uno decide di allevare questi rettili poi non può assolutamente lesinare sul cibo
                    per farti capire....preferiresti per te un buon pasto nutriente e succoso, oppure qualche cosa che costi poco, magari poco nutriente e non completamente adatto?
                    si certo hai ragione, ma intendevo le mosche per i baby, x gli adulti sono insignificanti ovviamente
                    secondo questa tabella le larve di mosca non sono nutrienti e sono anche tossiche

                    ma la mosca Drosophila non sembra male anche se non capisco se è simile a quella che esce dai bigattini

                    http://www.cpitalia.net/wiki/index.p...ionale_insetti

                    Commenta


                    • #11
                      Le droso sono i " moscerini"
                      Sono piccolissimi

                      Commenta


                      • #12
                        si non trovi niente a riguardo delle mosche vere e proprie

                        Commenta


                        • #13
                          nella frase "le mosche non sono assolutamente adatte come alimentazione" cosa c'è da dover ancora interpretare?
                          gli insetti per una corretta alimentazione son stati già indicati prima
                          poi ognuno può fornire quello che vuole, basta che sia cosciente che quello che stà fornendo non è adatto

                          Commenta


                          • #14
                            si certo, io sto sempre molto attento a cosa do da mangiare, mi piace pero' ogni tanto variare, verificando solo che non siano insetti pericolosi.
                            Ho anche allevato i bachi per le mie pogone sono che sono troppo incasinati da gestire per via del gelso, ma sono l'alimento perfetto!
                            peccato che siano poco diffusi

                            Commenta


                            Sto operando...
                            X