annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

consigli sulla brumazione

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • consigli sulla brumazione

    ciao a tutti, il mio primo post,quindi comincio presentandomi
    mi chiamo luigi e sono di palermo,sono da sempre amante degli animali,ho avuto milioni di cani,gatti,uccellini,pesci,criceti,ecc,per adesso ho 2 cani,un reale,un elaphe,2 tarantole,2 pogone,una famigliola di ratti e una di topi(anche se potete immaginare questi ultimi a cosa mi servano)
    sono il proprietario delle 2 pogone di cui denia ha postato le foto per capirne il sesso ( http://www.sanguefreddo.net/pogona/2...o-incerto.html ),e visto che tutt quelli che hanno risposto sono concordi sul dichiararle femmine,non mi resta che fidarmi!
    sono nate a settembre'07 ma io le ho prese ad agosto,quindi questo il primo inverno e volevo dei chiarimenti riguardo la brumazione.dico subito che ho cercato,ma non ho trovato quello che mi interessava
    il fatto che una gi in fase quasi letargica,dorme molto di pi,mangia molto di meno,anche se sveglia sta ferma per molto tempo (mi sento per di escludere qualsiasi malessere,una volta che si svegliata del tutto vispa e corre qua e l),l'altra invece l'esatto opposto:appena si accendono le luci lei gi in attivit,passa le giornate "affacciata",sempre attenta a tutto quello che le passa davanti,e vi lascio solo immaginare come si agita quando mi vede arrivare con le tarme o i grilli o il piattino della verdura
    la mia domanda :devo far cominciare la brumazione,o aspetto che anche la seconda si "rincoglionisca" un pochino?
    inoltre pu voler dire qualcosa il fatto che la prima passa un sacco di tempo a scavare (uso torba come substrato)?
    metto anche 2 foto,per farvele vedere ma anche per capire se questa differenza di colorazione dipenda da qualche morph(mi sono state vendute come ancestrali)
    File allegati

  • #2
    Ciao e ben arrivato...
    A quando risalgono le ultime analisi delle feci?

    Commenta


    • #3
      a dire il vero non gliel'ho mai fatto fare,per le ho portate dal veterinario non appena tornato dalle ferie e gli sono sembrate in ottima forma
      inoltre anche il ragazzo che me le ha vendute ha detto che non hanno mai avuto problemi

      Commenta


      • #4
        ...fai fare le analisi!!!

        Commenta


        • #5
          ok,le far fare quanto prima
          per il resto cosa puoi dirmi?comincio a calare il fotoperiodo,o aspetto ancora qualche giorno?
          le foto le hai viste?ti sembrano tutte e due ancestrali come mi hanno detto anche sul forum si serpenti.it?

          Commenta


          • #6
            beh se fai fare le analisi ti consiglio di aspettare gli esiti e poi dopo semmai sottoporle a brumazione

            sono 2 esemplari ancestrali

            Commenta


            • #7
              Ciao Luigi, in ogni caso sempre meglio far fare le analisi prima di una brumazione, a maggior ragione se si tratta di esemplari mai analizzati parassitologicamente parlando e considerando anche che sono alla loro prima brumazione.
              Simone, ma la seconda pogona (quella nella seconda foto) non pi colorata della prima? Io l'ho vista anche dal vivo e risulta pi rossiccia dell'altra, non che magari un incrocio e quindi non proprio ancestrale? Nella foto un po' in muta e non si vede bene...

              Commenta


              • #8
                Originariamente inviato da marcus_83 Visualizza il messaggio
                non pi colorata della prima? Io l'ho vista anche dal vivo e risulta pi rossiccia dell'altra, non che magari un incrocio e quindi non proprio ancestrale?..
                ma anche se fosse da reputare un ancestrale,dalla foto si vede bene la colorazione..

                Commenta


                • #9
                  ehi marco,avrei voluto chiamarti in questi giorni,ma ho il cellulare a secco
                  dove mi consigli di andare per le analisi delle feci?e quanto costano?
                  comunque anche su serpenti.it mi stato detto che sono ancestrali,ma negli ultimi giorni prima che entrasse in muta quella era di un giallo quasi brillante....sar,siete voi gli esperti......

                  Commenta


                  • #10
                    l'esame delle feci costa fra i 5 e i 10 euro ,per info personali usa i pm

                    Commenta


                    • #11
                      Ancestrali sicuramente...ma sempre belle sono!!! Crescile bene!

                      Commenta


                      • #12
                        continuo questo topic per non aprirne un altro
                        ho fatto fare le analisi delle feci (negative) e anche una visita
                        l'ultimo pasto risale a venerd (soltanto verdura,niente insetti),avevo pensato di tenerle a digiuno fino a domenica con i parametri attuali,facendo nel mentre,su consiglio del veterinario,dei bagni in acqua tiepida per aiutare l'evacuazione
                        da luned 3-11 cominciare a ridurre il fotoperiodo (per adesso 12-12,vorrei arrivare a 16-8 )
                        ho per un problema:dal 13 al 22 sono fuori, fattibile arrivare a raggiungere i parametri per la brumazione entro il 13,o comincio a lasciare istruzioni a casa (cosa di cui mi fido poco,conoscendo il parentame )?
                        inoltre non ho capito bene una cosa:basta ridurre le ore di luce o compro anche uno spot a wattaggio inferiore,cos riduco anche un p la temperatura?alla fine avevo pensato di eliminare del tutto lo spot e la compatta e tenere solo una normale lampada,tenete presente che le tengo in camera mia,dove in inverno saranno accesi i termosifoni
                        Ultima modifica di frullo; 28-10-2008, 04:12.

                        Commenta


                        • #13
                          Originariamente inviato da frullo Visualizza il messaggio
                          alla fine avevo pensato di eliminare del tutto lo spot e la compatta e tenere solo una normale lampada,tenete presente che le tengo in camera mia,dove in inverno saranno accesi i termosifoni
                          certo che devi ridurre anche la temperatura,anzi sarebbe la cosa piu importante,una volta in bruma dovresti tenere del tutto spento lo spot,terrai sempre meno acceso lo spot fino ad arrivare a non accenderlo piu
                          7/8 giorni sarebbero pochi per portarle a 6 ore di luce e a 20 gradi..ognuno ha i propri metodi,ma diciamo che si dovrebbe fare una cosa il piu naturale possibile,tipo calare di un'ora settimanalmente..

                          Commenta


                          Sto operando...
                          X