annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Illuminazione terrario

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Illuminazione terrario

    Ciao a tutti io oggi sn andato a fare spesa per inizare a costruirmi il terrario ma ho qualche domanda da porvi.

    -Ho preso 1 spot da 100w (senza la coloratura rossa) come faccio a regolare la temperatura all'interno del terrario?? Devo collegare un termostato allo spot??

    -I neon uvb si trovano solo nei negozio di rettili o anche nei negozi di fai da te?

  • #2
    se la temperatura raggiunta nel terrario con quello spot quella giusta, il termostato lo puoi anche non mettere, se no o ne aggiungi un altro con wattaggio minore o metti il termostato... ma penso sia pi economico prendere un altro spot...
    per il neon penso bisogni prendere quello per rettili...

    Commenta


    • #3
      Ma il termostato come funziona?? Lo spot una lampada non un tappetino riscaldante!
      Quello che mi chiedo e mi sto scervellando sul funzionamento del termostato...cosa f abbassa l'intensit della luce facendo in modo che anche la temperatura si abbassi?

      Commenta


      • #4
        Spegne o accende la luce a seconda della temperatura che rileva da una sonda, quindi ci sar a momenti la luce accesa o spenta..

        Commenta


        • #5
          Con le Pogona e gli altri Sauri desertici risparmiate i soldi del termostato, disturba gli animali e basta, trovate il wattaggio giusto dello spot e basta
          Attualmente allevo:Cordylus beraduccii, Cordylus tropidosternum,Ouroborus cataphractus, Xenosaurus platyceps, Platysaurus imperator, Tiliqua gigas gigas, Tiliqua gigas keyensis, Tiliqua Irian Jaya, Celestus warreni, Egernia frerei, Hemispheriodon gerrardii, Ctenosaura defensor, Lepidophyma flavimaculatum,Geoemyda spengleri
          Contro la stupidita' gli stessi dei lottano invano
          un po' di foto https://www.facebook.com/marconyse/photos_albums

          Commenta


          • #6
            oltre al disturbo per l'animaletto, il fatto che accendi/spegni/accendi... ti si fulmina la lampada una volta a settimana e spendi soldi inutilmente...

            io posso suggerirti anche di usare un potenziometro che regola il wattaggio (costa qualche euro) di facile installazione se sai collegare due cavi elettrici.

            lo regoli in base alla temp, io lo uso e mi trovo benissimo...

            Commenta


            • #7
              Originariamente inviato da marconyse Visualizza il messaggio
              Con le Pogona e gli altri Sauri desertici risparmiate i soldi del termostato, disturba gli animali e basta, trovate il wattaggio giusto dello spot e basta


              quoto..accendi e spegni accendi e spegni..io odio solo che a leggerlo..pensate dentro al terrario delle pogo che penseranno di essere in disco...

              Commenta


              • #8
                Originariamente inviato da Nauthiz Visualizza il messaggio
                Lo spot una lampada non un tappetino riscaldante!
                Lo so che lo spot una lampada!!!
                E' una speciale lampada che emana luce e calore!

                Commenta


                • #9
                  Non e' una lampada speciale, e' un semplice faretto da 1 € al supermercato
                  Attualmente allevo:Cordylus beraduccii, Cordylus tropidosternum,Ouroborus cataphractus, Xenosaurus platyceps, Platysaurus imperator, Tiliqua gigas gigas, Tiliqua gigas keyensis, Tiliqua Irian Jaya, Celestus warreni, Egernia frerei, Hemispheriodon gerrardii, Ctenosaura defensor, Lepidophyma flavimaculatum,Geoemyda spengleri
                  Contro la stupidita' gli stessi dei lottano invano
                  un po' di foto https://www.facebook.com/marconyse/photos_albums

                  Commenta


                  • #10
                    S, vabb, per dire che non la solita lampada che si usa per illuminare un stanza, riscalda anche...

                    Commenta


                    • #11
                      Originariamente inviato da Al Diavolo Visualizza il messaggio
                      io posso suggerirti anche di usare un potenziometro che regola il wattaggio (costa qualche euro) di facile installazione se sai collegare due cavi elettrici.
                      Il potenziometro quindi taglia il wattaggio come lo desidero quindi se ho uno spot da 100w posso tagliarlo a 80-90-60 ecc.??
                      Quindi per metterlo basterebbe collegarlo facendo cos:
                      Spot-->cavo al potenziometro--->timer(per le ore di luce ecc.)--->Spina della corrente?

                      Commenta


                      • #12
                        Originariamente inviato da Nauthiz Visualizza il messaggio
                        Il potenziometro quindi taglia il wattaggio come lo desidero quindi se ho uno spot da 100w posso tagliarlo a 80-90-60 ecc.??
                        Quindi per metterlo basterebbe collegarlo facendo cos:
                        Spot-->cavo al potenziometro--->timer(per le ore di luce ecc.)--->Spina della corrente?

                        s, lo "schema" proprio questo. Prima di attaccare i fili dello spot al timer devi farlo passare per il potenziometro.


                        S, vabb, per dire che non la solita lampada che si usa per illuminare un stanza, riscalda anche...
                        ehm...non s che tipo di lampade si usa a casa tua ma di solito si usano lampade ad incandescenza...se tanto porta tanto il nome vuol dire che producono calore, oltre naturalmente alla luce...

                        Commenta


                        • #13
                          Originariamente inviato da Al Diavolo Visualizza il messaggio
                          io posso suggerirti anche di usare un potenziometro che regola il wattaggio (costa qualche euro) di facile installazione se sai collegare due cavi elettrici.

                          lo regoli in base alla temp, io lo uso e mi trovo benissimo...
                          nono ma che potenziometro, non v proprio bene il potenziometro,perch oltre a regolare il wattaggio come dici te regola anche la luminosit e per una pogona la luce deve essere sempre il piu possibile.
                          Massima resa col minimo sforzo,compri qualche spot da un euro l'uno di diverso wattaggio e sei tranquillo,d'estate ti baster probabilmente un 40,autunno60 watt,in inverno 100
                          Ultima modifica di fantasma; 29-10-2008, 07:00.

                          Commenta


                          • #14
                            Originariamente inviato da valerio89 Visualizza il messaggio
                            ehm...non s che tipo di lampade si usa a casa tua ma di solito si usano lampade ad incandescenza...se tanto porta tanto il nome vuol dire che producono calore, oltre naturalmente alla luce...
                            Io per illuminare una stanza non uso faretti . Volevo solo dire questo, senno perche non si possono usare le lampadine " normali" per riscaldare e illuminare il terrario?

                            Commenta


                            • #15
                              Per illuminare e scaldare l'aria si possono usare, ma non per fare basking point e emissione di UVB, quindi il consumo elevato le fa sconsigliare
                              Attualmente allevo:Cordylus beraduccii, Cordylus tropidosternum,Ouroborus cataphractus, Xenosaurus platyceps, Platysaurus imperator, Tiliqua gigas gigas, Tiliqua gigas keyensis, Tiliqua Irian Jaya, Celestus warreni, Egernia frerei, Hemispheriodon gerrardii, Ctenosaura defensor, Lepidophyma flavimaculatum,Geoemyda spengleri
                              Contro la stupidita' gli stessi dei lottano invano
                              un po' di foto https://www.facebook.com/marconyse/photos_albums

                              Commenta


                              Sto operando...
                              X