annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

cibo vivo di cattura

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • cibo vivo di cattura

    che mi dite dei vari grilli e locuste che si possono catturare nei campi e nei giardini?ci sono specie tossiche?possono essere vettori di malattie?del resto anche quelli comprati al negozio o quelli allevati da noi vivono in box che sono un ricettacolo di batteri

  • #2
    gli insetti sono veicolo di parassiti,sia quelli presi in natura che quelli presi negli allevamenti,fai l'esame delle feci abbastanza spesso e sei tranquillo
    Se presi nelle zone adatte si possono somministrare ai nostri rettili ma devi avere la certezza che vengano da zone non contaminate,dove non usano pesticidi e o roba simile.
    Se non ne hai la certezza meglio non rischiare

    Commenta


    • #3
      grazie,ma dimmi sai per caso se c' qualche specie pi indicata o sconsigliata per questo scopo?dove potrei cercarli si trova di tutto:larve di falena di tutti i tipi,bruchi,larve di coleottero,decine di locuste verdi grigie nere marroni grandi piccole,ragni scarrafoni ecc ecc
      Ultima modifica di genniildiploma; 28-11-2008, 19:03.

      Commenta


      • #4
        Tutte ok le locuste e i grilli, evita i bruchi, soprattutto quelli pelosi, bene le larve di coleottero ma con parsimonia perche' grasse
        Attualmente allevo:Cordylus beraduccii, Cordylus tropidosternum,Ouroborus cataphractus, Xenosaurus platyceps, Platysaurus imperator, Tiliqua gigas gigas, Tiliqua gigas keyensis, Tiliqua Irian Jaya, Celestus warreni, Egernia frerei, Hemispheriodon gerrardii, Ctenosaura defensor, Lepidophyma flavimaculatum,Geoemyda spengleri
        Contro la stupidita' gli stessi dei lottano invano
        un po' di foto https://www.facebook.com/marconyse/photos_albums

        Commenta


        • #5
          anche i ragni>?

          Commenta


          • #6
            Se sai distinguere i pericolosi dai non fai pure
            Attualmente allevo:Cordylus beraduccii, Cordylus tropidosternum,Ouroborus cataphractus, Xenosaurus platyceps, Platysaurus imperator, Tiliqua gigas gigas, Tiliqua gigas keyensis, Tiliqua Irian Jaya, Celestus warreni, Egernia frerei, Hemispheriodon gerrardii, Ctenosaura defensor, Lepidophyma flavimaculatum,Geoemyda spengleri
            Contro la stupidita' gli stessi dei lottano invano
            un po' di foto https://www.facebook.com/marconyse/photos_albums

            Commenta


            • #7
              Le camole del miele dalle mie parti ce le ha solo un negozio di pesca,mi posso fidare?sono la stessa cosa?

              Commenta


              • #8
                Le camole del miele sono molto grasse, si sconsiglia di utilizzarle spesso, salvo che in animali debilitati
                Attualmente allevo:Cordylus beraduccii, Cordylus tropidosternum,Ouroborus cataphractus, Xenosaurus platyceps, Platysaurus imperator, Tiliqua gigas gigas, Tiliqua gigas keyensis, Tiliqua Irian Jaya, Celestus warreni, Egernia frerei, Hemispheriodon gerrardii, Ctenosaura defensor, Lepidophyma flavimaculatum,Geoemyda spengleri
                Contro la stupidita' gli stessi dei lottano invano
                un po' di foto https://www.facebook.com/marconyse/photos_albums

                Commenta


                • #9
                  grazie,leggendo un po' il forum l'avevo capito,ma mi ero chiestose le camole comprate dal negozio di pesca fossero le stesse del negozio di rettili

                  Commenta


                  • #10
                    Si sono le stesse
                    Attualmente allevo:Cordylus beraduccii, Cordylus tropidosternum,Ouroborus cataphractus, Xenosaurus platyceps, Platysaurus imperator, Tiliqua gigas gigas, Tiliqua gigas keyensis, Tiliqua Irian Jaya, Celestus warreni, Egernia frerei, Hemispheriodon gerrardii, Ctenosaura defensor, Lepidophyma flavimaculatum,Geoemyda spengleri
                    Contro la stupidita' gli stessi dei lottano invano
                    un po' di foto https://www.facebook.com/marconyse/photos_albums

                    Commenta


                    • #11
                      Di fondo si.
                      Il problema e' che mentre quelle del negozio di pesca di fatto NON sono alimentate, quelle ad uso e consumo dei rettili DOVREBBERO essere alimentate, ed avere quindi un valore nutritivo maggiore.
                      A questo puoi ovviamente sopperire nutrendole prima di somministrarle.
                      NON rispondo a messaggi privati relativi ad allevamento ecc, usate il FORUM!

                      Commenta


                      Sto operando...
                      X